Nonno 70 enne

Regole del forum
Vi invitiamo a non inserire nei vostri annunci, per rispetto della privacy, numeri di telefono, mail, indirizzi o dati personali, questi dovranno essere scambiati solamente attraverso messaggi privati.
marvibox

Re: Nonno 70 enne

Messaggioda marvibox » sab 04 gen 2014, 17:57

Mi avete tirato su di morale, ho ripreso in mano adesso la chitarra a 55 e mi chiedevo cosa volessi fare!

Roberto Tomasi
Liutaio
Messaggi: 776
Iscritto il: sab 02 set 2006, 01:18
Località: pontedilegno(bs)

Re: Nonno 70 enne

Messaggioda Roberto Tomasi » sab 04 gen 2014, 20:25

Sono a Madrid fino al 12 Gennaio.
Ogni tanto, durante le pause di costruzione, unghie permettendo, suono ancora anche se le mie bambine si lamentano assai !
Un minuscolo repertorio con Piazzolla, Diens, Brower ed un poco di partita in re minore, nonchè una ninna nanna che ho scritto tanto tempo fa.
Mi divido equamente tra Madrid Brescia e Pontedilegno. Dopo il 12 sarò appunto a Brescia.
Se mi manda il suo numero in MP, potremmo incontrarci e fare una chiacchieratina, se le facesse piacere. Abito in via xxv Aprile.

Cordialmente
Robertino el carpintero( giovanotto cinquantanovenne :lol: )
alla fine parlano le chitarre

Avatar utente
Marcolino
Messaggi: 127
Iscritto il: gio 29 dic 2011, 16:16
Località: Roma

Re: Nonno 70 enne

Messaggioda Marcolino » dom 05 gen 2014, 14:34

Caro Faspa, io ho 66 anni, ho ricominciato a studiare seriamente da due (prima avevo strimpellato prendendo qualche lezione, smettendo, ricominciando, rismettendo e così via, senza particolare costrutto). Ora, non solo mi diverto moltissimo, ma comincio a suonare anche pezzi importanti in modo discreto. Continua così, è il più bel regalo che ti puoi fare.


Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk
Chitarre:
Kohno Special cedro
Takeiri Makoto abete

"...dal suo rotar medesmo moto traendo"

ettmor
Messaggi: 160
Iscritto il: sab 24 set 2005, 21:39
Località: Capranica (vt)

Re: Nonno 70 enne

Messaggioda ettmor » lun 06 gen 2014, 10:07

Pensavo di essere una rarità invece sono in buona e numerosa compagnia.
Ho 63 anni e anch'io ho suonicchiato sempre da autodidatta fino a pochi anni fa. Ho poi cominciato a seguire le lezioni di un maestro e devo dire che, nonostante l'età, ne ho tratto un giovamento enorme. Purtroppo adesso ho dovuto di nuovo lasciarlo perchè mi sono messo in una attività che mi lascia poco tempo ma sinceramente ti consiglio caldamente di farti seguire da qualcuno esperto.
Devo dire che il maestro Lepri, da cui ho preso lezioni, si distingue per una grande pazienza (che nel mio caso è proprio necessaria!); inoltre ha l'esperienza che gli permette di adattare la lezione al mio livello senza mai farmi sentire incapace (o troppo bravo!). I suoi consigli sono sempre commisurati alla mia capacità di suonare il brano che sto studiando: se faccio errori banali mi corregge solo quelli, se invece il pezzo mi viene abbastanza bene mi dà altrettanti consigli per migliorarlo (interpretazione, dinamiche etc) cosicchè ad ogni livello di studio c'è sempre qualcosa da imparare.

Ti elenco i principali vantaggi che ho avuto prendendo lezioni:
- Facevo molti errori di lettura di cui non mi rendevo conto soprattutto nei brani a memoria
- Mi ha aiutato moto nella "pulizia": stoppare le note durante le pause, (soprattutto nell'accompagnamento in cui ci si fa meno caso) e tenere, al contrario, le note per il tempo giusto per non far perdere la armonia.
- Mi suggerisce molto spesso diteggiature alternative che facilitano di molto la lettura del brano
-Mi ha spinto a suonare pezzi più difficili di quanto pensassi di essere capace e il repertorio mi è aumentato in modo consistente.
- mi ha corretto errori ritmici di cui non mi rendevo ben conto

In buona sostanza devo dire che con il maestro ho fatto un netto salto di qualità che non avrei mai potuto fare da solo.

A parte l'incoveniente della spesa :) , penso valga senz'altro la pena di farsi seguire.

P.S.: anch'io sono nonno (doppio!) ma sempre abbastanza giovane da voler migliorare e imparare cose nuove!

dariomalu
Messaggi: 53
Iscritto il: sab 23 nov 2013, 18:43

Re: Nonno 70 enne

Messaggioda dariomalu » lun 24 feb 2014, 00:53

grande stima per tutti voi, alla vostra età spero potrò essere altrettanto propositivo! troppo spesso sento persone sui 40 lamentarsi di non aver studiato uno strumento...ma io dico che non è mai troppo tardi!

ettmor
Messaggi: 160
Iscritto il: sab 24 set 2005, 21:39
Località: Capranica (vt)

Re: Nonno 70 enne

Messaggioda ettmor » sab 01 mar 2014, 11:53

:okok: :ouioui:


Torna a “Chitarrista cercasi a.......”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite