Continua con la B, poi la C ecc.

Il forum dedicato a giochi, passatempi e divertimenti con parole, immagini e musica.
Salvatore Agnello
Messaggi: 490
Iscritto il: mer 29 dic 2004, 14:50
Località: civitavecchia

Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda Salvatore Agnello » mer 23 gen 2013, 16:38

Scrivi un'altra frase più o meno della stessa lunghezza,utilizzando parole che cominciano con la B, poi con la C ecc.(eccetto articoli, congiunzioni, preposizioni,pronomi) Le frasi dovranno avere un senso compiuto e collegato alla frase precedente. Riusciremo ad arrivare alla fine dell'alfabeto?
L'ALBA APPARIVA ANCORA ASSONNATA. ATTENDEVO L'AUTOBUS "A". UN'AUTO, UNA AUSTIN O ADDIRITTURA UNA ASTON AVANZAVA, ANZI ARRANCAVA NELL'ALGIDA ATMOSFERA. APPROSSIMATASI ALL'AREA ATTORNO A ME ACCENNO' AD ARRESTARSI. ACCIDENTI, L'AUTO MI APPARTENEVA!
ch 357
"La bellezza io no so cosa sia". Albrecht Durer -

idgold

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda idgold » ven 25 gen 2013, 19:51

Mi è venuta questa, è un po' surreale:

IL BAGLIORE BOREALE BORDAVA DI BIANCO IL BORGO E BEATAMENTE BEVEVO UN BICCHIERE DI BARBERA BISTRATTANDO UN BIGLIETTO DEL BUS.
BASTANDOMI LA BEVUTA COL MIO BASSOTTO BIGHELLONAI SULLA BATTIGIA, DOVE BAMBINI BELLICOSI BASTONAVANO BRUTALMENTE UN BASTARDINO BRUNO.
BASTA, BORBOTTAI BRAVAMENTE, NON BRUTALIZZATE LE BESTIE!

klaus

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda klaus » sab 26 gen 2013, 09:48

col cavolo che conosco come continuare codesta cosa!! Credo che continuerò a cavalcare le corde della mia chitarra, cheèmeglio ! :)

idgold

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda idgold » dom 27 gen 2013, 00:36

Dalla deriva della discussione direi che dovremmo domandarci dove dobbiamo dirimere la diatriba. Dormirò delicatamente e domani deciderò se desistere o darci dentro daccapo.

Salvatore Agnello
Messaggi: 490
Iscritto il: mer 29 dic 2004, 14:50
Località: civitavecchia

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda Salvatore Agnello » dom 27 gen 2013, 11:51

Ah, Ah! mi sono fatto un sacco di risate, ma il mio intento non era quello. Intendevo costruire un racconto a 4, 6, 20 mani (con le regole indicate e con una logica dall'inizio alla fine) di cui ho proposto un inizio. Lo sviluppo e la conclusione sarebbero stati imprevedibili. ch 357
"La bellezza io no so cosa sia". Albrecht Durer -

idgold

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda idgold » dom 27 gen 2013, 14:58

Con la B intendevo continuare la tua A, poi abbiamo deviato, e quindi c'è anche l'imprevedibilità :)
Aspettiamo Altri Autori, Basta Baggianate, Cerchiamo Costruire Cualcosa (licenza :D ), Dineghiamo Demenzialità Ed Esprimiamo Esperienze, Fatti, Frasi ...

Ciao

Salvatore Agnello
Messaggi: 490
Iscritto il: mer 29 dic 2004, 14:50
Località: civitavecchia

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda Salvatore Agnello » ven 15 feb 2013, 11:25

Visto che il gioco non riscuote molto successo, lo continuo io. (Sempre rispettando la logica del racconto). A proposito, "giochi" di questo genere li fa anche gente del calibro di Umberto Eco. Vedi : "I draghi locopei", edito da Einaudi.

"L'alba appariva ancora assonnata.Attendevo l'autobus A. Un'auto, un' Austin o addirittura un'Aston avanzava, anzi arrancava nell'algida atmosfera.Approssimatasi all'area attorno a me accennò ad arrestarsi.Accidenti, l'auto mi apparteneva.
Il balordo beveva da una bottiglia blu. "Brutto bastardo" bofonchiai buttandogli un bastone bitorzoluto. Il bus si bloccò sulla banchina.In un battibaleno balzai a bordo e bisticciai bruscamente col bigliettaio, bramoso di braccare il briccone.

...e ora con la C
"La bellezza io no so cosa sia". Albrecht Durer -

mizy58

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda mizy58 » mer 04 set 2013, 23:21

Mi sono iscritta da poco, probabilmente non vale più, ma mi sembra un gioco carino...
Provo con la c
Un conte canadese, cappotto con chiazze color cioccolata, calzoni costosi, cappello ciclamino, chitarra cromata corallo, consigliava concerti a chiunque corresse sul cavalcavia.....

Avatar utente
Marcolino
Messaggi: 125
Iscritto il: gio 29 dic 2011, 16:16
Località: Roma

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda Marcolino » gio 05 set 2013, 19:14

Diffidare di chi dà determinate dichiarazioni dimenticando di dire da dove dette derivino dovrebbe diventare diffusa disposizione da difendere durevolmente
"Dai detti definitivi di Don Dario"

mizy58

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda mizy58 » gio 05 set 2013, 21:50

Ero entusiasta: era eccentrico, effervescente eppur educato, elegante....ed è evaso....

Avatar utente
Marcolino
Messaggi: 125
Iscritto il: gio 29 dic 2011, 16:16
Località: Roma

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda Marcolino » ven 06 set 2013, 07:40

Forse facendo felici figli fedeli, fratelli forti, fidanzate furbe, fermi fiduciosamente finché fragili fantasie fossero finalmente finalizzate

ste333
Messaggi: 162
Iscritto il: ven 02 ago 2013, 01:20

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda ste333 » ven 13 set 2013, 01:17

Guardai in giù. Gentilmente e garbatamente girai il gancio: già ghermiva la gamba del Generale. Un grido: "Gaglioffo!!!" Con un groppo alla gola gettai in gattabuia il generale. Grazie a Geova giaceva.
Garantisco: Governerò di giorno in giorno: Genti, godete, gioite! Giungete giocondi al glorioso giorno del giudizio.

Avatar utente
Marcolino
Messaggi: 125
Iscritto il: gio 29 dic 2011, 16:16
Località: Roma

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda Marcolino » ven 13 set 2013, 12:50

...chiedo grazia per l'H...

Insegnanti irpini intestarditisi in inutili ipotesi inerenti ircocervi, ippogrifi, idee iperuranie, insistevano incessantemente in intuizioni inconsuete.
Infiacchiti in infime, impalpabili, inconsistenti interpretazioni, illanguidirono infruttuosamente.

ste333
Messaggi: 162
Iscritto il: ven 02 ago 2013, 01:20

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda ste333 » ven 13 set 2013, 17:20

Lentamente lasciai il luogo. Le libellule si libravano lievi ma, con ludibrio, lumai un losco, lercio e lurido lupanare di lontano ove laidi, lascivi e lussuriosi lumaconi lenivano languidamente i loro lombi alla luce di una lanterna. Lesto li legai con un laccio e, con la luna levatasi lassù, liberai i lemuri, i liocorni e i liofanti, che, lieti, lodarono per lustri e lustri il loro liberatore.

Avatar utente
Marcolino
Messaggi: 125
Iscritto il: gio 29 dic 2011, 16:16
Località: Roma

Re: Continua con la B, poi la C ecc.

Messaggioda Marcolino » sab 14 set 2013, 10:42

Miti mucche muggivano meste mentre macellai malmostosi molavano mostruosi machete minacciosi. Massacro mille mandrie, millantavano malevoli molti, malasorte maligna mansueti mammiferi!


Torna a “Pickwick Lab”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 4 ospiti