D01 Lezione di chitarra classica 02

Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
giuseppe improta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 991
Iscritto il: sab 26 gen 2013, 10:29

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da giuseppe improta » gio 15 ott 2015, 09:25

albertomonti ha scritto:bravissima Anna,sono rimasto veramente impressionato dal movimento mano dx,ad esempio in j'ai du bon tabac il pollice si sposta da La a Re il che significa che le dita che suonano I,M hanno sempre lo stesso attacco sulle corde.Io sto ancora litigando con la posizione della mano dx(per adesso la sx neanche la guardo) :okok: :bye:
Povera Anna, la stiamo vivisezionando ! :mrgreen: :lol:

Alberto, io non sono mica tanto d'accordo sul mettere necessariamente il pollice in appoggio su una corda (la o re in questo caso) per fare un buon tocco appoggiato di ima . Più che altro , secondo me, è il movimento della mano in alto o in basso, che determina un buon t.a. su tutte le corde. A volte ti trovi a dover "appoggiare" con i,m anche le note sulla V° corda , e se non sposti la mano in alto come fai ?

Ripeto, all'inizio delle lezioni Delcamp ha messo questo link , dove una gentile e bella signorina spiega la posizione e i movimenti della mano destra . Il tocco che fa sentire è libero, ma il movimento vale anche per l'appoggiato, credo.

Dateci un'occhiata. :bye:

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 388
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32
Località: Nerviano

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da albertomonti » gio 15 ott 2015, 10:59

giuseppe improta ha scritto:
albertomonti ha scritto:bravissima Anna,sono rimasto veramente impressionato dal movimento mano dx,ad esempio in j'ai du bon tabac il pollice si sposta da La a Re il che significa che le dita che suonano I,M hanno sempre lo stesso attacco sulle corde.Io sto ancora litigando con la posizione della mano dx(per adesso la sx neanche la guardo) :okok: :bye:
Povera Anna, la stiamo vivisezionando ! :mrgreen: :lol:

Alberto, io non sono mica tanto d'accordo sul mettere necessariamente il pollice in appoggio su una corda (la o re in questo caso) per fare un buon tocco appoggiato di ima . Più che altro , secondo me, è il movimento della mano in alto o in basso, che determina un buon t.a. su tutte le corde. A volte ti trovi a dover "appoggiare" con i,m anche le note sulla V° corda , e se non sposti la mano in alto come fai ?

Ripeto, all'inizio delle lezioni Delcamp ha messo questo link , dove una gentile e bella signorina spiega la posizione e i movimenti della mano destra . Il tocco che fa sentire è libero, ma il movimento vale anche per l'appoggiato, credo.

Dateci un'occhiata. :bye:
sicuramente mi sono spiegato male.non intendevo dire che il pollice debba per forza essere in appoggio sulle corde,intendevo dire che quel tipo di movimento mi ha fatto intuire che Anna segue lo spostarsi della diteggiatura lungo le corde spostando tutto il braccio in su ed in giù. a quanto ho potuto capire,questo gesto permette di avere un attacco sulle corde con angolo delle dita costante mantenendo uguale timbro-colore alla nota.l'errore più comune a dei neofiti come me (purtroppo non riesco ancora a gestirlo) è di raggiungere certe note (sulle corde 6,5,4)non spostando il braccio ma allungando le dita.E' questo quello che mi ha impressionato e cioè guardando il primo video a confronto del secondo(dello stesso brano in questione)il grande miglioramento fatto in pochi giorni.Rinnovo quindi (con molta invidia :lol: )i miei complimenti ad Anna
un caro saluto
Yamaha cg201s
Zoom 01,audacity

Avatar utente
Massimo Papini
Messaggi: 78
Iscritto il: mar 25 ago 2015, 11:03
Località: Roma

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Massimo Papini » sab 17 ott 2015, 18:18

Ciao Antonio, Giuseppe, Anna e Alberto.
Sono felicissimo di apprezzare i vostri progressi.
L'unica cosa che mi sento di aggiungere ai vostri commenti/suggerimenti è che non dobbiamo avere fretta: è l'unica nostra nemica.
Detto ciò posto le mie registrazioni relativamente alla lezione 02.
Fra tutti gli esercizi ho trovato il n.18 particolarmente ostico e per migliorarlo mi ci esercito quotidianamente.
A proposito, dovremmo avere un elenco di esercizi da proporre come quotidiani, non trovate?
Aspetto eventuali vostre proposte :D :bye: .
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Anna Lepre
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 116
Iscritto il: mer 23 set 2015, 19:57

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Anna Lepre » sab 17 ott 2015, 19:49

Grazie Massimo, ho ascoltato le tue registrazioni e sono rimasta affascinata complimenti sei bravissimo!!!!! :bravo: :bravo: :bravo:
Le tue registrazioni per me sono perfette, ricche di sfumature di suoni e con alti e bassi.
Io trovo difficoltà con gli esercizi 18 e 19 anch'io mi esercito giornalmente ma le dita sembrano incollate fra loro!! :lol: :lol:
Per quanto riguarda gli esercizi credo si andrà avanti per gradi dopo aver superato le prime difficoltà,
aspettiamo di vedere cosa ci riserva il nostro caro maestro Delcamp.
Ciaaaaaoooo :bye: :bye:

Avatar utente
giuseppe improta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 991
Iscritto il: sab 26 gen 2013, 10:29

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da giuseppe improta » sab 17 ott 2015, 20:08

Salve Massimo. Buone prestazioni le tue :bravo:

Soprattutto mi piace lo spostamento della mano alla sinistra della buca, che hai adottato per variare il timbro in alcuni punti dei brani :bravo:

Gli esercizi : ognuno ripete quelli che ritiene più difficoltosi. Tutto ha uno scopo ovviamente. E non occorre andar di fretta, giusto.

Ciao. :bye:

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 388
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32
Località: Nerviano

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da albertomonti » dom 18 ott 2015, 00:26

Bravo Massimo, belle le tue registrazioni come nella lezione 01.Non trovo nella da dire.
Per quanto riguarda gli esercizi,appena ne trovo uno che non mi mette in difficoltà... ve lo faccio sapere.Un saluto
Yamaha cg201s
Zoom 01,audacity

Gian Maria Diamanti

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Gian Maria Diamanti » dom 18 ott 2015, 15:52

Eccomi,
ciao a tutti presento il mio lavoro, anche se devo dire che queste ultime 2 settimane sono state un po' strane, lavorativamente parlando, e non avuto modo di impegnarmi di più, ciò non toglie che voi non dobbiate essere spietati :-)
corro ad ascoltare i vostri pezzi... a dopo ciaooo :casque:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuseppe improta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 991
Iscritto il: sab 26 gen 2013, 10:29

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da giuseppe improta » dom 18 ott 2015, 16:49

Gian Maria Diamanti ha scritto:Eccomi,
ciao a tutti presento il mio lavoro ……….
Buon lavoro Gian Maria! :bravo: Però ho qualche perplessità sull'esercizio 20 ….sento delle risonanze ! :casque:

Avatar utente
Anna Lepre
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 116
Iscritto il: mer 23 set 2015, 19:57

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Anna Lepre » dom 18 ott 2015, 18:37

Gian Maria Diamanti ha scritto:Eccomi,
ciao a tutti presento il mio lavoro, anche se devo dire che queste ultime 2 settimane sono state un po' strane, lavorativamente parlando, e non avuto modo di impegnarmi di più, ciò non toglie che voi non dobbiate essere spietati :-)
corro ad ascoltare i vostri pezzi... a dopo ciaooo :casque:
Bravo Gian Maria :bravo: ottimo lavoro tutto ok per me. Andiamo avanti con gli esercizi aspettando la lezione n. 3.

Albero sei simpaticissimo!!! hahahahaha :D :D :D

Un grande saluto a tutta la compagnia!! :bye: :bye:

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 388
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32
Località: Nerviano

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da albertomonti » dom 18 ott 2015, 21:48

Anna Lepre ha scritto:
Gian Maria Diamanti ha scritto:Eccomi,
ciao a tutti presento il mio lavoro, anche se devo dire che queste ultime 2 settimane sono state un po' strane, lavorativamente parlando, e non avuto modo di impegnarmi di più, ciò non toglie che voi non dobbiate essere spietati :-)
corro ad ascoltare i vostri pezzi... a dopo ciaooo :casque:
Bravo Gian Maria :bravo: ottimo lavoro tutto ok per me. Andiamo avanti con gli esercizi aspettando la lezione n. 3.

Albero sei simpaticissimo!!! hahahahaha :D :D :D

Un grande saluto a tutta la compagnia!! :bye: :bye:
Ciao anna, grazie per il simpaticissimo(anche se la mia non era proprio una battuta...).
Per Gian Maria i brani e la scala di do sono ottimi.
L'es20 è sembrato anche a me eseguito con troppe risonanze.comunque bravio!aspettiamo ora cosa ci riserva il m°Delcamp per la lezione 3 .
Un caro sa luto a tutti.
Ultima modifica di albertomonti il mar 20 ott 2015, 06:24, modificato 1 volta in totale.
Yamaha cg201s
Zoom 01,audacity

Avatar utente
Massimo Papini
Messaggi: 78
Iscritto il: mar 25 ago 2015, 11:03
Località: Roma

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Massimo Papini » lun 19 ott 2015, 12:12

Anna Lepre
Grazie Massimo, ho ascoltato le tue registrazioni e sono rimasta affascinata complimenti sei bravissimo!!!!! :bravo: :bravo: :bravo:
Le tue registrazioni per me sono perfette, ricche di sfumature di suoni e con alti e bassi.
Grazie mille Anna.
Le registrazioni a dire il vero mi piacciono meno delle precedenti, forse ho dimenticato qualcosa in fase di equalizzazione :shock: .
Da parte mia posso dirti che il potenziale che esprimi è molto alto. Complimenti!!!
Albertomonti
Bravo Massimo, belle le tue registrazioni come nella lezione 01.Non trovo nella da dire.
Per quanto riguarda gli esercizi,appena ne trovo uno che non mi mette in difficoltà... ve lo faccio sapere.Un saluto
Continua così Alberto. Concordo con quanto dice Anna, sei simpaticissimo.
Giuseppe Improta
Soprattutto mi piace lo spostamento della mano alla sinistra della buca, che hai adottato per variare il timbro in alcuni punti dei brani :bravo:
Giuseppe,
ho cercato di imitare ciò che fa il maestro Delcamp sui video postati.
Un osservatore come te credo che giovi molto al gruppo.
Grazie mille.

Un saluto a tutti. :bye:

Massimo

Avatar utente
Massimo Papini
Messaggi: 78
Iscritto il: mar 25 ago 2015, 11:03
Località: Roma

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Massimo Papini » lun 19 ott 2015, 12:23

Messaggio da Gian Maria Diamanti » domenica 18 ottobre 2015, 16:52

Eccomi,
ciao a tutti presento il mio lavoro, anche se devo dire che queste ultime 2 settimane sono state un po' strane, lavorativamente parlando, e non avuto modo di impegnarmi di più, ciò non toglie che voi non dobbiate essere spietati :-)
Ciao Gian Maria,
anche se non hai avuto modo di impegnarti di più, a parte le considerazioni fatte da Giuseppe che condivido, per il resto mi sembra tutto ok.
Cerca, se puoi, di procurarti un microfono migliore. Quello che hai usato, per parlare un attimo in termini tecnici, sembra che abbia una risposta in frequenza molto limitata, tipo quelli dei cellulari.
Lo dico perchè ci farebbe apprezzare maggiormente il tuo lavoro.

Un saluto.

massimo

Antonio Loddo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 146
Iscritto il: ven 06 feb 2015, 01:01

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Antonio Loddo » lun 19 ott 2015, 21:44

Bona sera. Ecco le mie impressioni sulle registrazioni di Massimo e Gian Maria.

Massimo:
Ci stai abituando molto bene ! Bravo su tutto!
Per quanto riguarda gli esercizi penso che quelli proposti dal maestro Delcamp per il nostro livello siano sufficienti. Per la frequenza di esecuzione credo che ognuno si debba porre l'obbiettivo di eseguirne un certo numero ogni giorno in modo che in un determinato periodo riesca a farli tutti. Questo tipo di lavoro però è molto personale quindi credo che ciascuno se lo debba organizzare in base alla sua preparazione e al tempo che può dedicare allo studio.

Gian Maria:
Si sente che non hai affinato abbastanza le registrazioni. Il miglioramento può venire sia dal lavoro che continuerai a fare ma anche dal sistema di registrazione. Anch'io come Giuseppe sento delle risonanze indesiderate. Sei sicuro di eseguire l'esercizio in modo corretto ? Ti consiglio di osservare bene il movimento delle dita nel video del maestro Delcamp , vedrai che quando un dito suona , gli altri 3 sono appoggiati sulle corde per impedire che vibrino.

Ciao a tutti
Antonio
Chitarra : Alhambra 3C con corde D'Addario normal tension
Registratore portatile : Zoom H1      Audio editor : Audacity

Avatar utente
Massimo Papini
Messaggi: 78
Iscritto il: mar 25 ago 2015, 11:03
Località: Roma

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Massimo Papini » mar 20 ott 2015, 07:55

da Antonio Loddo » lunedì 19 ottobre 2015, 22:44

Massimo:
Ci stai abituando molto bene ! Bravo su tutto!
Ciao Antonio,
grazie per il bravo. Posso comunque dire altrettanto di te!!!

Volevo, con l'occasione, fare l'appello del gruppo.
Dovremmo essere:
Alberto
Anna
Antonio
Gian Maria
Giuseppe
Massimo

In tutto 6. Ho dimenticato qualcuno?
L'indice delle registrazioni non è sempre 'aggiornatissimo' e questo ci aiuterebbe a non perderci niente. :casque:

Ciao

Massimo

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 388
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32
Località: Nerviano

Re: D01 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da albertomonti » mar 20 ott 2015, 23:32

Massimo Papini ha scritto:
da Antonio Loddo » lunedì 19 ottobre 2015, 22:44

Massimo:
Ci stai abituando molto bene ! Bravo su tutto!
Ciao Antonio,
grazie per il bravo. Posso comunque dire altrettanto di te!!!

Volevo, con l'occasione, fare l'appello del gruppo.
Dovremmo essere:
Alberto
Anna
Antonio
Gian Maria
Giuseppe
Massimo

In tutto 6. Ho dimenticato qualcuno?
L'indice delle registrazioni non è sempre 'aggiornatissimo' e questo ci aiuterebbe a non perderci niente. :casque:

Ciao

Massimo
Siamo 7,c'è anche Marco un saluto
Yamaha cg201s
Zoom 01,audacity

Torna a “Archivio Corsi di chitarra classica in linea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 3 ospiti