D01 Lezione di chitarra classica 03

Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Jean-François Delcamp
Amministrator
Messaggi: 4202
Iscritto il: dom 30 mag 2004, 20:49
Località: Brest, Francia

D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda Jean-François Delcamp » mar 03 nov 2015, 16:58

Buongiorno a tutti,
per favore assicuratevi di aver scaricato l'ultima versione del volume D01.
Se siete nuovi, leggete questo messaggio per prendere conoscenza delle condizioni per partecipare ai corsi.
Leggete parimenti il messaggio del primo corso, vi troverete consigli sull'impiego del tempo e le metodiche di lavoro che io vi raccomando.



Noi cominciamo prima di tutto a studiare alcuni esercizi tecnici del vol. D01.
Pag. 54 Scale di Sol e Do maggiore, numeri 2 e 3. Abbiate cura di ben stoppare le note nel discendere. Per stoppare le note discendendo : inclinate le dita della mano sinistra. Lavorate sul controllo del volume sonoro effettuando il crescendo e decrescendo.

Youtube


Youtube






Infine vediamo 9 arie semplici da pag. 16 a pag. 20
Anonyme : Scarborough fair

Youtube

Anonyme : Ah vous dirai-je maman

Youtube

Anonyme : La bonne aventure

Youtube

Jean-François Delcamp : SI SI RE

Youtube

Anonyme : Sur le pont d'Avignon

Youtube

Johann Kaspar Mertz : Übungen im Wechsel – Anschlag. auf zwei Saiten

Youtube

Patty & Mildred j. Hill : Good-morning to all

Youtube

Dionisio Aguado : Leccion 5a

Youtube

Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin

Youtube



Per misurare voi stessi il tempo, contate i valori più piccoli a voce alta mentre li suonate, come ho indicato nello spartito: 1 e 2 e 3 e.
L'ausilio del metronomo è utile, ma non e' altro che una stampella, un aiuto passeggero. La pratica del metronomo è meno formativa della pratica di contare a voce alta mentre si suona. Il fatto di interiorizzare il ritmo ci permette poco a poco di essere liberi e rigorosi nello stesso tempo. Di essere musicisti.
Se il fatto di contare a voce alta vi sembra difficile o molto difficile, ciò vuol dire che dovete perseverare o perseverare molto. Dovete coraggiosamente insistere finchè ciò divenga facile per voi. Quando, con l'applicazione, questo esercizio di contare e suonare insieme diventa facile, allora non è più necessario sottoporvisi.
Quando iniziate lo studio di una nuova opera, cominciate a lavorare molto lentamente, ricercando la precisione. Ciò che è fondamentale è che voi suoniate perfettamente la musica, che il ritmo sia esatto, che il suono sia padroneggiato, che l'esecuzione sia musicale e ricca di sfumature.
La velocità verrà con la vostra progressiva abilità, dovuta alla mole di lavoro svolto. La velocità non deve preoccuparvi quando iniziate lo studio di un'opera. Nei primi giorni tale preoccupazione non farebbe che ostacolarvi e rallentarvi nei progressi. È solo quando avrete la padronanza del pezzo, sostenuta dalla lentezza, che potrete cominciare a preoccuparvi di suonare in modo progressivamente più veloce, per raggiungere finalmente il tempo giusto.

I tempi si memorizzano associando nel pensiero un'aria appresa a memoria in un determinato tempo. Imparate a memoria un'aria per ciascun tempo. Cominciate con Good-morning to all (Happy Birthday) col tempo 120.


Vi domando prima di tutto di lavorare su questi esercizi e arie per una settimana e poi di pubblicare le vostre registrazioni di:
Jean-François Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin


Forza e coraggio!

Vorrei ringraziare Paola Liguori, Alma Steiner, Arteusian, Luigi (luigib952), Ferdinando Bonapace (Magic Guitar), Giovanni (PinGiov), Desafinado e GabrielePenna che hanno offerto il loro aiuto per la traduzione in italiano dei miei corsi.


Jean-François
:( + ♫ = :)

Avatar utente
Paola Liguori
Moderator
Messaggi: 7701
Iscritto il: dom 29 mar 2009, 00:27
Località: ROMA

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda Paola Liguori » mar 03 nov 2015, 19:19

D01 lez.3 in archivio 2014 2013 2012 2011 2010



INDICE REGISTRAZIONI

Giulio Bellezza
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin

Giuseppe Improta
Scala di Sol
Scala di Do
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin

Antonio Loddo
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin
Anonyme : Scarborough fair
Anonyme : Ah vous dirai-je maman
Anonyme : La bonne aventure
Anonyme : Sur le pont d'Avignon
Mertz : Übungen im Wechsel

Alberto Monti
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin

Mauro Martino
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Scarborough fair
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin
Anonyme : Good-morning to all
Anonyme : Ah vous dirai-je maman
Dionisio Aguado : Leccion 5a

Massimo Papini
Anonyme : Good-morning to all
Delcamp : SI SI RE
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin

Anna Lepre
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin

Archetti Marco
Anonyme : Ah vous dirai-je maman
Anonyme : La bonne aventure
Anonyme : Scarborough fair
Mertz : Übungen im Wechsel
Anonyme : Sur le pont d'Avignon
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Good-morning to all
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Delcamp : SI SI RE

Marco Coferi
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin
Delcamp : SI SI RE

Claudio Siniscalco
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Good-morning to all
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin
Dionisio Aguado : Leccion 5a

Roberto Norcini
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Anonyme : Good-morning to all
Anonyme : Ah vous dirai-je maman
Anonyme : La bonne aventure
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin
Anonyme : Scarborough fair
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Sur le pont d'Avignon

Gioacchino Faranna
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin

Francesco Meatta
Scale
Anonyme : Ah vous dirai-je maman
Anonyme : Scarborough fair
Anonyme : La bonne aventure
Delcamp : SI SI RE
Mertz : Übungen im Wechsel
Anonyme : Sur le pont d'Avignon
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a
Es. pag.20

Valeria Simondi
Anonyme : Scarborough fair
Anonyme : Ah vous dirai-je maman
Anonyme : La bonne aventure
Delcamp : SI SI RE
Anonyme : Sur le pont d'Avignon
Mertz : Übungen im Wechsel
Anonyme : Good-morning to all
Dionisio Aguado : Leccion 5a

Avatar utente
giuliobellezza
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 145
Iscritto il: sab 24 ott 2015, 23:06
Località: Pesaro

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda giuliobellezza » gio 05 nov 2015, 18:18

Jean-François Delcamp : SI SI RE

Youtube


Anonyme : Good-morning to all

Youtube


Dionisio Aguado : Leccion 5a

Youtube


Anonyme : Lo, nous marchons sur un étroit chemin

Youtube

Avatar utente
giuseppe improta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 991
Iscritto il: sab 26 gen 2013, 10:29

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda giuseppe improta » gio 05 nov 2015, 23:28

Giulio, buon lavoro nel complesso. :bravo:

la qualità dell'audio è migliorata, ma non riesco a cogliere la sincronizzazione tra audio e video : è come se ci fosse un ritardo tra loro, che non mi spiego.
Riguardo ai brani pubblicati, la scansione ritmica del SISIRE è buona; invece, nella lezione di Aguado, noto rallentamento nella seconda parte rispetto ala prima.Bene gli altri due brani.
La posizione della mano sinistra non è delle migliori, il pollice dovrebbe rimanere dietro ala manico, a contrastare la forza delle dita che premono i tasti, non sporgere da sopra. Il manico lo tieni appoggiato nel palmo della mano…forse hai suonato la chitarra elettrica?

Ora metto anche i miei lavoretti. Sono pezzi che già conoscevo, ho fatto relativamente presto a rinfrescarli, e come spesso faccio li ho ripetuti due volte. E posto solo il …minimo sindacale richiesto. 8) :lol: Devo dedicarmi alla lezione 3 del D02, c'è una Soleares che richiede molto lavoro!

Raccomando ai compagni di corso di curare bene l'esercizio SISIRE , e la lezione di Aguado. :bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 384
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda albertomonti » ven 06 nov 2015, 12:46

ciao Giulio e ciao Peppino,ascolto ora le vostre registrazioni ed ecco le mie impressioni:
Giulio
lo nous marchons sur un etroit chemin,bene
good morning to all,bene
si,si,re bene
aguado leccion 5a,nelle misure 2,3 c'è un cambio di tempo,nella misura 12 mi sembra che suoni un LA al posto del SOL.qualche risonanza del mi
nel complesso bravo ed ho notato anche io un netto miglioramento della qualità della registrazione

Peppino
lo nous marchons sur un etroit chemin,molto bene e la melodia sui bassi risulta piena e calda bravo!
good morning to all,bene
si,si,re bene
aguado leccion 5a,tutto bene,solo attento agli stop sui MI cantini (penso questo sia la complessità dal brano).nella battuta 10 c'è forse un piccolo errore
nel complesso comunque bravo!

io per ora ho registrato solo good morning to all(aspetto a postarlo quando avrò pronta tutta la lezione per non dover costringere Paola a un lavoro inutile di ricerca)il mio studio sarà rallentato in questa lezione da un piccolo infortunio alle mani.Confido già da lunedi' di riprendere a suonare(...suonare parole grosse :lol: :lol: :lol: )
Infine un grande complimento va a Peppino,Giulio ed Antonio per il loro impegno anche nel D02.Penso che per le vostre prime lezioni il maestro Delcamp abbia voluto farvi un scherzo :mrgreen: ,visto che mi sembrano più complesse del D03.
Malaguena è un pezzo di una potenza ed energia incredibile,sentendovi mi è venuta subito la voglia di provare questo brano,ma l'introduzione della ditteggiatura i,m,A mi ha fatto subito desistere,sarà per il futuro :okok:
Complimenti di nuovo ed un saluto Alberto
Ultima modifica di albertomonti il ven 06 nov 2015, 23:13, modificato 1 volta in totale.
Yamaha cg201s_corde hannabach
Zoom 01,audacity

Antonio Loddo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 146
Iscritto il: ven 06 feb 2015, 01:01

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda Antonio Loddo » ven 06 nov 2015, 17:28

Ciao Giulio , Peppino , Alberto.
Comincio col commentare le vostre registrazioni.

Giulio :
Si Si RE : ok
Good morning to all : ok
Lo nous marchons sur un etroit chemin : ok
Lezione 5 : C'è un piccolo pasticcio all'inizio della battuta 3 .
Alla battuta 12 trovo invece un errore alla seconda semiminima. Mi sembra che tu suoni un Si anziché un Sol.
Nel complesso un buon lavoro. Bravo !

Peppino:
Good morning to all : Trovo che sulla battuta 6 tu faccia durare il La come una Minima anziché una Semiminima
Lezione 5 : Si sente qualche risonanza di troppo
Per il resto tutto ok . Bravo !

Un grazie particolare ad Alberto che ci ascolta anche sul D02.
E' vero che certi pezzi sono particolarmente difficili. Però con impegno e pazienza se ne può venire a capo.
Dopo le prime esperienze al D02 mi sento di dare fortemente un consiglio ai colleghi del D01. Lavorate moltissimo sullo stop delle note ,sia basse che alte. E' importantissimo ,come del resto consiglia sempre il nostro Maestro.

Di seguito posto le mie registrazioni.
Grazie e buona serata a tutti.
Antonio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra : Alhambra 3C con corde D'Addario normal tension
Registratore portatile : Zoom H1      Audio editor : Audacity

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 384
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda albertomonti » ven 06 nov 2015, 19:02

Buona la prima Antonio! Ormai ci hai abituati a prestazioni precise e prive di sbavature.
Complimenti, un saluto Alberto
Yamaha cg201s_corde hannabach
Zoom 01,audacity

Avatar utente
giuseppe improta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 991
Iscritto il: sab 26 gen 2013, 10:29

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda giuseppe improta » ven 06 nov 2015, 21:44

Antonio,

ma come hai fatto , nell'esercizio SISIRE , a sbagliare in quel modo la battuta 7 ??? Ci sono scritte 4 crome e 2 semiminime, ma io non le sento….

... sono certo che non te ne sei accorto, errore di distrazione !

Hai pubblicato in poco tempo tutte le musiche della lezione, :bravo:

Grazie per le osservazioni che mi hai fatto.

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 384
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda albertomonti » ven 06 nov 2015, 22:25

Effettivamente ad un più attento ascolto l'errore c'è, direi però che nel complesso continuo a ritenerla una prestazione ottima .
Un saluto Alberto
Yamaha cg201s_corde hannabach
Zoom 01,audacity

Antonio Loddo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 146
Iscritto il: ven 06 feb 2015, 01:01

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda Antonio Loddo » ven 06 nov 2015, 22:53

Ciao ragazzi !
E' vero , l'errore c'è , ma l'ho fatto volontariamente per accontentare Giuseppe che adesso non ricorda più di essere stato lui a spingermi a sbagliare ! Sotto c'è la prova con tanto di faccine ! L'originale è alla seconda lezione !

E fai qualche errore ogni tanto, che ti costa, così lo commentiamo :mrgreen: :lol: !

Se non mi costringerete a postare una versione corretta vi dirò se scherzo o se parlo seriamente.
Buona serata
Antonio
Chitarra : Alhambra 3C con corde D'Addario normal tension
Registratore portatile : Zoom H1      Audio editor : Audacity

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 384
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda albertomonti » ven 06 nov 2015, 23:05

Antonio Loddo ha scritto:Ciao ragazzi !
E' vero , l'errore c'è , ma l'ho fatto volontariamente per accontentare Giuseppe che adesso non ricorda più di essere stato lui a spingermi a sbagliare ! Sotto c'è la prova con tanto di faccine ! L'originale è alla seconda lezione !

E fai qualche errore ogni tanto, che ti costa, così lo commentiamo :mrgreen: :lol: !

Se non mi costringerete a postare una versione corretta vi dirò se scherzo o se parlo seriamente.
Buona serata
Antonio

Ma sono sicuro che l'hai fatto per vedere se eravamo attenti :lol: ,appena riesco posto le mie registrazioni....allora si che vi servirà tutta la vostra attenzione!!!
P.S.
La cosa bella è che io non devo inventarmi nulla,pezzo di mio così... al naturale.
Un saluto ed un abbraccio a tutti Alberto
Yamaha cg201s_corde hannabach
Zoom 01,audacity

Avatar utente
giuseppe improta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 991
Iscritto il: sab 26 gen 2013, 10:29

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda giuseppe improta » ven 06 nov 2015, 23:16

Antonio Loddo, dimostrando molto humor, ha scritto:Ciao ragazzi !
E' vero , l'errore c'è , ma l'ho fatto volontariamente per accontentare Giuseppe che adesso non ricorda più di essere stato lui a spingermi a sbagliare ! Sotto c'è la prova con tanto di faccine ! L'originale è alla seconda lezione !

E fai qualche errore ogni tanto, che ti costa, così lo commentiamo :mrgreen: :lol: !

Se non mi costringerete a postare una versione corretta vi dirò se scherzo o se parlo seriamente.
Buona serata
Antonio


:lol: :lol: :lol: è vero , te lo avevo chiesto io ! No, per me non devi rifare niente , tanto sai benissimo come va fatto l'esercizio…!

Hai un bel senso dell' humor, complimenti !

Ti do' un suggerimento : quando "copi e incolli" delle frasi scritte da altri, per farle risaltare e indicare chi le ha scritte puoi usare il tasto "quote" che è il quarto sopra la finestra dove stai scrivendo. L'uso è facilissimo : dopo aver incollato il pezzo ( per esempio, la frase che ho scritto io in passato) , seleziona col mouse lo stesso pezzo, poi vai sul tasto "quote" e lo clicchi . In tal modo , la frase riportata viene evidenziata.

Ciao. Io sto studiando Soleares. :bye:

Antonio Loddo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 146
Iscritto il: ven 06 feb 2015, 01:01

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda Antonio Loddo » ven 06 nov 2015, 23:35

Ciao Alberto e Giuseppe
Mi ricordo che quando ancora lavoravo e mi beccavano in castagna (a dir il vero capitava molto raramente), rispondevo :
"Volevo vedere se eravate attenti" proprio come ha scritto Alberto.

Una risata ogni tanto ci vuole e fa bene !
Buona notte
Antonio
Chitarra : Alhambra 3C con corde D'Addario normal tension
Registratore portatile : Zoom H1      Audio editor : Audacity

Avatar utente
giuliobellezza
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 145
Iscritto il: sab 24 ott 2015, 23:06
Località: Pesaro

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda giuliobellezza » sab 07 nov 2015, 08:19

@ Loddo
Mi sembra che sia tutto ok.

@ Giuseppe Improta

Tutto bene. Soltanto una piccola cosa errata. C'è un errore di tempo sulla terzultima misura
di good morning to all, praticamente c'è una piccola pausa che non dovrebbe esserci.

Antonio Loddo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 146
Iscritto il: ven 06 feb 2015, 01:01

Re: D01 Lezione di chitarra classica 03

Messaggioda Antonio Loddo » lun 09 nov 2015, 14:19

Grazie Giulio per l'attenzione !
Buon pomeriggio
Antonio
Chitarra : Alhambra 3C con corde D'Addario normal tension
Registratore portatile : Zoom H1      Audio editor : Audacity


Torna a “Archivio Corsi di chitarra classica in linea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 5 ospiti