chitarra classica tutta in abete

Presentazione / autopromozione degli strumenti realizzati dai liutai del forum.
Regole del forum
In questa sezione i liutai professionisti e amatori iscritti al forum e che vi partecipano attivamente, possono presentare i loro prodotti con l'ausilio di foto delle fasi di lavorazione, schemi progettuali e ogni altro elemento utile per illustrare la realizzazione degli strumenti.
Gli annunci di vendita devono essere pubblicati nella sezione di Compravendita, secondo le regole della stessa.
Avatar utente
Roberto Ceretti
Liutaio
Messaggi: 448
Iscritto il: mar 29 mag 2007, 19:56
Località: barge cuneo

chitarra classica tutta in abete

Messaggio da Roberto Ceretti » lun 07 nov 2016, 12:43

Anche in questo progetto, l'intento e di costruire chitarre di buona fattura, semplici, piatte o quasi. Con filetti e rosetta non artigianali, ma con un suono da concerto anche se a prezzi più contenuti :discussion:
La chitarra ha doppia tavola in cedro, con doppie fasce in abete.
Manico di un sol pezzo in mogano.
Tastiera rastremata in ebano
le meccaniche in questo caso sono Alessi, la paletta è bucata per una giusta intonazione con la tavola.
Il fondo , come le fasce è di abete val di fiemme.
Uno strumento dal suono intimo ma con una potenza non indifferente :casque:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

alexios
Messaggi: 1106
Iscritto il: gio 31 gen 2008, 20:02

Re: chitarra classica tutta in abete

Messaggio da alexios » lun 07 nov 2016, 14:47

Caspita!!!! :shock:
Un'esperimento coraggioso!!
fondo e fasce in abete...
il fondo e' solido o e' placcato come le fasce?
La qualita' non ha fretta...

alessandro lienzo
Messaggi: 1218
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: chitarra classica tutta in abete

Messaggio da alessandro lienzo » lun 07 nov 2016, 15:33

Il mio maestro anche ne ha fatta una con un liutaio almeno 10 anni fa. A sua detta suona molto bene... quasi quasi per quello costa l'abete ci proverei anche io!
Penso suoni simile ad un cipresso, o mi sbaglio maestro Ceretti ?
alessandro C.

JuriRisso
Liutaio amatore
Messaggi: 365
Iscritto il: dom 22 gen 2012, 08:59
Località: Cremolino

Re: chitarra classica tutta in abete

Messaggio da JuriRisso » lun 07 nov 2016, 18:34

mi unisco al coro di consensi. Una domanda: cosa si intende con intonazione della paletta e in particolare modo a quale frequenza deve essere intonata rispetto alla fondamentale della tavola? grazie

Avatar utente
Roberto Ceretti
Liutaio
Messaggi: 448
Iscritto il: mar 29 mag 2007, 19:56
Località: barge cuneo

Re: chitarra classica tutta in abete

Messaggio da Roberto Ceretti » mar 08 nov 2016, 19:40

Il fondo è all'esterno di abete ed all'interno di cedro, sono incollati insieme, si possono anche mettere staccati,si utilizza per farlo una serie di controfasce più interne a quelle del fondo finale. Il suono non è come una flamenca, assomiglia ad una chitarra in cedro, non so se per il cedro all'interno.Due essenze cosi morbide insieme,fanno si che il fondo vibri moltissimo,lo si sente nella pancia, questo rende il suono più dolce rispetto ad un fondo doppio ma di maggior rigidità( ecco perche con altre essenze è meglio staccarli con due serie di controfasce ). Cosi la penso io , ma è opinabile. Rispetto alla pratica di accordare la paletta, è un metodo che uso io, per me il manico vibra, e la sua vibrazione non la voglio spegnere.Poi ogni uno si trova il suo metodo a seconda della sua sensibiltà.

Torna a “Gli strumenti realizzati dai liutai del forum”