ramirez o alhambra?

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alla richiesta di consigli, opinioni, suggerimenti per l'acquisto di una chitarra classica. Il forum non può svolgere il ruolo di "esperto virtuale (a distanza)", perciò per la stima di uno strumento è preferibile rivolgersi personalmente a un liutaio o a un negozio di strumenti musicali.
Gli annunci di vendita devono essere pubblicati nella sezione di Compravendita, secondo le regole della stessa.
sor°
Messaggi: 59
Iscritto il: gio 01 dic 2011, 22:23

ramirez o alhambra?

Messaggioda sor° » mar 08 mag 2012, 11:26

Ciao a tutti vorrei cambiare chitarra , la mia attenzione si è rivolta su un alhambra , mi incuriosiscono pure le Ramirez se ne è sempre parlato bene, mi sapete dire, secondo le vostre esperienze, quale delle due marche è più adatta ad un repertorio ottocentesco e rinascimantale?
Quali sono le differenze timbriche che hanno queste due marche?
Quale modello di ramirez o di alhambra mi consigliereste raggiunto l' ottavo anno di studio?
Il mio budget e intorno ai 2000€ non è molto lo so ma un' alhambra o una ramirez intorno a queste cifre mi potrebbero dare delle soddisfazioni negli anni avvenire, oppure è meglio aspettare di poter avere uno strumento di liuteria, sapete quali sono i prezzi minimi a cui devo fare riferimento?

salvatore catania
Messaggi: 574
Iscritto il: mer 08 giu 2011, 12:35

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda salvatore catania » mar 08 mag 2012, 11:35

Ciao, con questa cifra a disposizione (che non è pochissimo) non hai bisogno di aspettare per avere una bella chitarra di liuteria....... non sarebbe corretto da parte mia fare nomi ma, se ti fai un giro in questo stesso forum troverai molto, nuovo e/o usato, credo superiore alle alhambra e a tante Ramirez. Alcuni bravi liutai sono più o meno su questa fascia di prezzo, magari ti contatteranno.

P.S. Se proprio vuoi andare sull'industriale o semi, ti consiglio di prendere in considerazione anche la Yamaha da concerto. :bye:

Avatar utente
setras
Messaggi: 1520
Iscritto il: mer 06 ott 2010, 22:56

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda setras » mar 08 mag 2012, 11:48

Ciao,intorno ai 2000 con pazienza e tenacia ti può capitare per le mani una Ramirez 1a oppure una kohno pro..sono strumenti che surclassano alla grande Alhambra o ramirez da studio.
Per quel repertorio però decisamente meglio la Giapponese in abbete,tanto josè se trova quasi solo cedrata
Sul nuovo yamaha serie concerto e mo deve uscì la serie nuova con inevitabile svalutazione della precedente
Poi c'è il mondo della liuteria nostrana e si trova di tutto anche a prezzi ottimi
Co 2000 euro puoi fa tranquillamente una guerra
'n c'entra ma me sto a ride alla grande..il mercato dell'usato è pieno de gente che vende l'usato a prezzi superiori al nuovo
Forza Italia..ah ah ah

Paolo Cicchino

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda Paolo Cicchino » mar 08 mag 2012, 13:16

Ciao, Hai un MP.

Hillel

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda Hillel » mar 08 mag 2012, 16:13

Saluti.
Mi sento di aderire al consiglio di Salvatore Catania. Con circa 2000 euro puoi avere un bello strumento di liuteria italiana.

alessandro_frassi
Messaggi: 613
Iscritto il: gio 13 ott 2011, 23:14
Località: Cremona

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda alessandro_frassi » mar 08 mag 2012, 21:04

2000 euro sono una cifra un pò in bilico. Per prendere un usato di liuteria artigiana devi cercare e valutare, per rivolgerti ad un giovane liutaio devi informarti sui suoi strumenti, non fidandosi del solo fatto che sia liutaio, magari costruisce male, per una chitarra di liuteria industriale sono molti. Io o aspetterei di avere più soldi, circa 3.000, per una artigianale, o ne spenderei di meno per una chitarra industriale, tutta in massello, si intende. Per quella industriale io prenderei Ramirez, sono buone la 4R e la 4NE, ma forse ci avviciniamo o superiamo i 2.000. Sono meglio queste o quelle dell'ormai mitizzato giovane liutaio? Non so.
Ultima modifica di alessandro_frassi il mar 08 mag 2012, 21:23, modificato 1 volta in totale.
La solitudine non è vivere da soli, la solitudine è il non essere capaci di fare compagnia a qualcuno o a qualcosa che sta dentro di noi[...]
- José Saramago -

Franco Marino

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda Franco Marino » mar 08 mag 2012, 21:16

Personalmente aspetterei altri 2 annetti raccogliendo un po' di soldini e qualche mesetto prima del diploma mi regalerei una belle chitarra di liuteria che poi potro' utilizzare anche per qualche concerto.....

robros
Messaggi: 176
Iscritto il: ven 10 ott 2008, 09:15

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda robros » mer 09 mag 2012, 09:07

se posso darti un mio consiglio punterei su una chitarra di liuteria italiana magari un buon usato (se fai un giro in rete o su questo stesso forum trovi delle occasioni da prendere al volo) , altrimenti se punti a marchi famosi posso consigliarti ramirez 4E o alhambra lhutier.
Roberto

Francesco Spina
Messaggi: 131
Iscritto il: ven 17 dic 2010, 19:55
Località: San Francisco, USA

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda Francesco Spina » mer 09 mag 2012, 10:16

Per quella cifra non ti conviene prendere una chitarra industriale, prenditi una chitarra di un (bravo) liutaio emergente, sicuramente anni luce avanti rispetto a quelle commerciali. Provare per credere! :bye:

sor°
Messaggi: 59
Iscritto il: gio 01 dic 2011, 22:23

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda sor° » mer 09 mag 2012, 10:27

grazie a tutti per i consigli, quindi credo che il consiglio migliore sia quello di iniziare a cercare dei liutai e provare le loro chitarre per farmi un idea sia dei prezzi e del loro lavoro.

Mi sorge una domanda però, una chitarra artigianale intorno al prezzo che ho citato potrebbe essere davvero migliore di una industriale di egual valore?
io credevo che una chitarra di liuteria per essere comunque superiore allo standard delle industriali dovesse aggirarsi intorno ai 3000€ (anche di più) come dicava "Alebipol II" .
Per quanto riguarda l'usato, credo che si debba avere la capacità di saper giudicare se uno strumento vale il prezzo richiesto, non vorrei prendere delle colossali fragature, sto imparando ancora a riconoscere la qualità di uno strumento, a tal proposito avete dei consigli per poter giudicare se uno strumento è buono? parlo sotto l'aspetto di suono non tanto di estetica.
Da cio che mi avete detto comunque una Ramirez è da preferire rispetto all' alhambra, è solo un fatto di storicità o davvero sono migliori?

Io abito a Varese ( Lombardia ) , in meno di un ora sono a Milano , vorrei andare da Lucio Carbone per informarmi di più, sembrerebbe un ottimo liutaio , ma non so se produce chitarre per il mio budget attuale.
Faro una ricerca anche su altri liutai in lombardia, ne conoscete?

pippowitz
Messaggi: 2152
Iscritto il: mar 19 lug 2011, 11:06

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda pippowitz » mer 09 mag 2012, 23:18

sor° ha scritto:Da cio che mi avete detto comunque una Ramirez è da preferire rispetto all' alhambra, è solo un fatto di storicità o davvero sono migliori?

Di Ramirez ne sono state prodotte decine di migliaia. Devi trovarne una che suoni bene, mica tutte vanno allo stesso modo, anzi. Idem per le Kohno. Le Alhambra mi sembra siano più omogenee come qualità e pure le Yamaha. Se parliamo di strumenti sui 2000 euro bisogna provarle e saper scegliere. Meglio forse andare su qualcosa di usato e magari pure un po' vecchiotto, se il budget è quello. Certo che se si potesse arrivare verso i 3000 sarebbe meglio: sui 3000 credo si inizino a trovare strumenti decisamente più interessanti, mentre con 2000 euro siamo ancora un po' in mezzo al guado ...

Franco Marino

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda Franco Marino » sab 12 mag 2012, 12:36

Se vedi su compravendita del forum c'è una Lo Verde in vendita ad un prezzo irrisorio, la richiesta è stata ribassata a 900 euro...credo che sia la chitarra giusta per te.....

Elgreco
Messaggi: 4
Iscritto il: dom 15 mag 2016, 19:51

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda Elgreco » lun 08 ago 2016, 19:21

Io consiglio la bernabe modello 20. Io lho provata è una chitarra eccezionale. Un suono magnifico e soprattutto il manico comodissimo. Usata si trova intorno ai 2000 euro

Avatar utente
holden1
Messaggi: 285
Iscritto il: ven 12 dic 2014, 14:44
Località: Parigi

Re: ramirez o alhambra?

Messaggioda holden1 » lun 08 ago 2016, 21:16

Elgreco ha scritto:Io consiglio la bernabe modello 20. Io lho provata è una chitarra eccezionale. Un suono magnifico e soprattutto il manico comodissimo. Usata si trova intorno ai 2000 euro

...dopo quattro anni e passa la chitarra l'avrà trovata!
- Parlez-vous française?
- Preferisco di no.
[Arturo Benedetti Michelangeli]


Torna a “Consigli per l'acquisto di una chitarra”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot], Danielegc31 e 7 ospiti