yamaha classica cg182c

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alla richiesta di consigli, opinioni, suggerimenti per l'acquisto di una chitarra classica. Il forum non può svolgere il ruolo di "esperto virtuale (a distanza)", perciò per la stima di uno strumento è preferibile rivolgersi personalmente a un liutaio o a un negozio di strumenti musicali.
Gli annunci di vendita devono essere pubblicati nella sezione di Compravendita, secondo le regole della stessa.
alessandro lienzo
Messaggi: 1218
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: yamaha classica cg182c

Messaggio da alessandro lienzo » lun 11 mag 2015, 21:54

Senza alcuna polemica ma trovo le le parole di elitista inesatte, un liutaio ha spesso a disposizione più di uno strumento e non è per forza necessario ordinarlo.
Inoltre provare non costa nulla, meglio valutare tutte le alternative e poi decidere in base ai propri gusti.
Trovo però piuttosto Brutto, permettetemi, escludere a priori qualsiasi chitarra di liuteria;
con affetto
Alessandro
alessandro C.

Elitista2
Messaggi: 210
Iscritto il: dom 10 mag 2015, 14:53

Re: yamaha classica cg182c

Messaggio da Elitista2 » lun 11 mag 2015, 22:32

alesandro lienzo ha scritto:Senza alcuna polemica ma trovo le le parole di elitista inesatte, un liutaio ha spesso a disposizione più di uno strumento e non è per forza necessario ordinarlo.
Inoltre provare non costa nulla, meglio valutare tutte le alternative e poi decidere in base ai propri gusti.
Trovo però piuttosto Brutto, permettetemi, escludere a priori qualsiasi chitarra di liuteria;
con affetto
Alessandro

In maniera altrettanto non polemica, mi permetto di ribadire che per quello che mi è dato sapere la maggior parte degli acquirenti di chitarre di liuteria non comprano dal liutaio chitarre già pronte da testare, ma aspettano che venga loro realizzato lo strumento, il cui esito finale in termini di suono è tutto da verificare! Che poi ci siano anche liutai che hanno un paio di chitarre (quasi sempre non in vendita), da far provare e da mostrare per un'indicazione di suono, tipologia e cura costruttiva, non lo escludo. Ma non mi sembra frequente in Italia.
Sarà anche brutto, come dice, rinunciare alla liuteria, ma io non ci penso neanche ad aspettare mesi o anni per una chitarra di liuteria italiana che non so come suonerà (e anche in considerazione delle caratteristiche per così dire medie della costruzione italiane). Mi compro una chitarra già costruita dopo averne provate il più possibile... Faccio come i gatti: commesso un errore una volta, non lo ripeto più ;)
Saluti

giannini awn71
Messaggi: 472
Iscritto il: lun 16 mar 2015, 12:45
Località: catania

Re: yamaha classica cg182c

Messaggio da giannini awn71 » sab 04 giu 2016, 23:50

@nick@
ho ascoltato il tuo consiglio e oggi sono il possessore di una splendida yamaha GC32s
Splendida sotto ogni profilo..
Ho appurato....anzi il mio portafogli ha appurato che non era affatto sufficiente invertire le due lettere...ma....soldi santi e benedetti
ciao e grazie

Elitista2
Messaggi: 210
Iscritto il: dom 10 mag 2015, 14:53

Re: yamaha classica cg182c

Messaggio da Elitista2 » dom 05 giu 2016, 08:49

giannini awn71 ha scritto:@nick@
oggi sono il possessore di una splendida yamaha GC32s
Splendida sotto ogni profilo..
Ciao giannini, complimenti per la chitarra. Apprezzo anche io le Yamaha. Affianco alla mia Ramirez una GC41, attualmente non più inproduzione, tavola in abete. Tutte le volte che la tiro fuori dalla custodia (la uso poco rispetto all'altra chitarra) rimango stupito dalla qualità generale di costruzione, dalle finiture, dalla bellezza dei legni e ...dal peso. Pesa tanto, come una primera. Ha del palissandro sudamericano per fasce e fondo veramente heavy.
In passato l'ho incordata con savarez corum cristal normal tension o daddario normal tension. Attualmente, montando le Augustine gold, sta sfoggiando dei bassi splendidi, profondi, spessi e morbidi.
Ciao

giannini awn71
Messaggi: 472
Iscritto il: lun 16 mar 2015, 12:45
Località: catania

Re: yamaha classica cg182c

Messaggio da giannini awn71 » dom 05 giu 2016, 18:40

@Elitista2@ La gc41?....tienitela stretta
La sua erede ossia la gc42s..(che poi è tale e quale alla tua)la yamaha te la da per la modica cifra di 3700 eurette), ho provato anche quella ma per il mio livello non merito neanche la 32.....figuriamoci la 42......
nella mia ho montato delle corde medie...Savarez carbon pacco rosso tensione media.....e devo dirti che tra le yamaha di quella serie..ho provato anche la 82 un modello piuttosto economico (scherzo) 9900 euro..ma forse a causa della mia estrema incompetenza...devo dire che non mi ha esaltato più di tanto, e comunque nulla che possa giustificarne un costo cosi elevato.
Ho anche parlato con il responsabile dello stand, e mi ha confermato che con le chitarre, più si sale come prezzo e più la differenza tra un modello x e il superiore diventa sottile a discapito dello scatto di prezzo che avanza in modo inversamente proporzionale ...fa balzi da 1500 euro, non so se mi ha preso per il cxlo oppure è vero

Torna a “Consigli per l'acquisto di una chitarra”