Alhambra 1p del 2001

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alla richiesta di consigli, opinioni, suggerimenti per l'acquisto di una chitarra classica. Il forum non può svolgere il ruolo di "esperto virtuale (a distanza)", perciò per la stima di uno strumento è preferibile rivolgersi personalmente a un liutaio o a un negozio di strumenti musicali.
Gli annunci di vendita devono essere pubblicati nella sezione di Compravendita, secondo le regole della stessa.
Marcoz
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 28 nov 2016, 08:41
Località: Parigi

Alhambra 1p del 2001

Messaggioda Marcoz » lun 28 nov 2016, 08:55

Buongiorno,
Abito a Parigi, ed ho appena iniziato a studiare la chitarra classica, quindi purtroppo non ho molta esperienza in termini di chitarre, quindi chiedo il vostro parere
Mi sono imbatutto in una Alhambra 1p del 2001 a 170euro. Secondo l annuncio è in perfette condizioni.
Martedi vado a vederla. Cosa ne pensate? Cosa dovrei guardare prima di acquistarla?
Grazie a tutti fin da ora

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 229
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: Alhambra 1p del 2001

Messaggioda Vincenzo Di Guida » lun 28 nov 2016, 13:47

Ciao e benvenuto.

Ci sono molte cose che vanno guardate.
Senza la pretesa do essere esaustivo, innanzi tutto direi di verificare se ci sono rotture sulla sul,ponte, sul top e la cassa, sul manico, sulla paletta o nell'interfaccia tra questi elementi.
Indubbiamente botte macchie, lesioni o anche graffi profondi non sono compatibili con uno strumento ben tenuto e che viene detto come nuovo.
Poi si dovrebbe verificare che il manico sia dritto in senso planare ma anche che consenta la giusta distanza delle corde al dodicesimo tasto in senso veriticale.
Quindi direi si deve controllare intonazione della tastiera e che non abbia note sorde.
Non dimenticare una occhiata alle meccaniche, che siano dai movimenti fluido e scorrevoli e senza giochi particolari.
Quindi la chitarra va provata per vedere se ti piace il timbro, se anche dimensionalmente ti si addice quando la imbracci e, infine, ..... se scatta la scintilla.....

Tuttavia, dalla domanda e dal modello di chitarra di cui parli fai capire che non hai iniziato da molto.
Del resto lo dici con onestà tu stesso.
Direi quindi che certe 'finezze' timbriche potresti non ravvisarle e, d'altra parte, la chitarra non offrirle.
Per cui un controllo sui generis consisterà nel veriificare:
1) che non ci siano botte o rotture e che il manico e il ponte non abbiano movimenti rispetto alla cassa;
2) che l'intonazione sia mantenuta (verifica con l'aiuto di un accordatore elettronico pizzicando le corde a vuoto e al loro dodicesimo tasto : devono mostrare la stessa nota, ovviamente con la differenza di un'ottava, senza scarti apprezzabile dell'indice);
3) che le meccaniche, ossia le chiavette, abbiano movimenti fluidi;
va più che bene.

Marcoz
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 28 nov 2016, 08:41
Località: Parigi

Re: Alhambra 1p del 2001

Messaggioda Marcoz » lun 28 nov 2016, 14:14

Ciao Vincenzo,
grazie mille per la risposta...
si sono un super novizio, fai conto che sto imparando su una acoustica fender c60...quindi quello che è importante per me è poter avere in mano una chitarra classica ed iniziare per bene, facendo attenzione alla postura e tecnica.(di solito mi esercito 3ore al giorno alla sera)
Devo dire che non suono nuovo nella musica, avendo per anni suonato la batteria in un gruppo, questo non vuol dire che ho un orecchio educato in ambito chitarre, però un pelino novizio più sono eh ehe
Non so perchè mi sono imputato su questa vecchia Alhambra, però credo che puo questa chitarra puo accompagnarmi nel mio percorso...poi 170 euro secondo me puo essere un buon compromesso....ti diro di più quando l avro in mano...intanto grazie mille

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 229
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: Alhambra 1p del 2001

Messaggioda Vincenzo Di Guida » lun 28 nov 2016, 15:55

La Alhambra 1P è una buona chitarra per iniziare e, se davvero in buone condizioni, il prezzo mi pare ok.
Ma soprattutto, per bene iniziare, troverei utile farti impostare da un maestro.
Vedi, iniziai da ragazzo da autodidatta. Poi ho interrotto per circa trenta anni e quindi, un paio d'anni fa, ho ricominciato.
Ma mi sono subito reso conto, parlo per me ovviamente, che mi ci voleva l'occhio esperto di un maestro.
Credimi, dopo un anno sto ancora correggemdo cattive abitudini....

Marcoz
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 28 nov 2016, 08:41
Località: Parigi

Re: Alhambra 1p del 2001

Messaggioda Marcoz » lun 28 nov 2016, 16:58

ciao Vincenzo,
lo so il maestro sarebbe perfetto, ma in questo momento sono al verde.....ha ha.
comunque sto studiando dal libro cristopher Parkening vol1..mi ci trovo davvero bene

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 229
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: Alhambra 1p del 2001

Messaggioda Vincenzo Di Guida » mer 30 nov 2016, 15:48

Capisco.
Beh allora, oltre al tuo libro, segui anche il corso del M. Delcamp qui su questo forum.
Almeno, potrai confrontarti con altri allievi on line e usufruirai dei consigli del Maestro e dei suoi collaboratori.

Marcoz
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 28 nov 2016, 08:41
Località: Parigi

Re: Alhambra 1p del 2001

Messaggioda Marcoz » ven 02 dic 2016, 08:01

Grazie Vincenzo
Chitarra presa...eh eh per me è super al momento.
Grazie dei consigli

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 229
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: Alhambra 1p del 2001

Messaggioda Vincenzo Di Guida » sab 03 dic 2016, 01:53

È sicuramente cosi.
Goditela!

Marcoz
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 28 nov 2016, 08:41
Località: Parigi

Re: Alhambra 1p del 2001

Messaggioda Marcoz » sab 03 dic 2016, 11:48

Grazie Vincenzo....


Torna a “Consigli per l'acquisto di una chitarra”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite