Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Notizie e commenti su concerti, convegni, master class.
Regole del forum
In questa sezione potete pubblicare notizie e commenti sui concerti, convegni, master class.
Gli annunci su pubblicazioni, prodotti o eventi professionali personali devono essere pubblicati nella sezione Autopromozione.
Bute

Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da Bute » lun 29 set 2014, 13:40

Sabato 27 settembre sono stato al convegno internazionale di chitarra classica di Alessandria. Per me eventi del genere sono piccole oasi in cui posso dissetarmi di buona musica e conoscere vip del mondo chitarristico italiano. Dal mattino fino alla sera si sono succeduti interventi musicali e discussioni sui vari aspetti della chitarra; tutto molto interessante, basti pensare che sul palco sono saliti musicisti del calibro di Lorenzo Micheli, Matteo Mela, Tampalini, Enea Leone, i più talentuosi allievi del conservatorio di Alessandria. I 10 minuti in cui ha suonato Antonio Rugolo sono però stati a mio avviso qualcosa che andava oltre tutto il resto, ho visto per la prima volta dal vivo un virtuoso dello strumento nel senso più alto del termine in grado di far ruggire la scatola di legno e farla sussurrare quando era necessario. Ha interpretato 3 brani di Guido Santorsola preceduti da una breve introduzione sul compositore e sul suo lavoro, al termine si è alzato dal pubblico un applauso dei più sinceri che sembrava non finire più. Personalmente gli ho stretto la mano facendogli i meritatissimi complimenti, gli ho chiesto di mostrarmi le sue mani, le unghie, avrei voluto sequestrarlo per sottoporlo ad approfondite indagini scientifiche, non riuscivo e non riesco ancora a capire come fosse riuscito a cavare quel suono.

Bute

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da Bute » lun 20 ott 2014, 14:52

Sinceramente mi spiace che non ci siano commenti, in un forum di chitarra classica un musicista come Rugolo dovrebbe essere come un Totti per un forum calcistico col vantaggio che qua non ci sono tifoserie.

Avatar utente
Lucio Matarazzo
Concertista
Messaggi: 785
Iscritto il: lun 10 apr 2006, 21:54

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da Lucio Matarazzo » lun 20 ott 2014, 20:29

Bute ha scritto:Sinceramente mi spiace che non ci siano commenti, in un forum di chitarra classica un musicista come Rugolo dovrebbe essere come un Totti per un forum calcistico col vantaggio che qua non ci sono tifoserie.
Ciao Bute.
Il fatto che non ci siano commenti può essere determinato da vari fattori.
Spesso ci si può trovare in grosse difficoltà a discutere partendo da un confronto con chi elogia tantissimo un chitarrista o musicista che magari può non incontrare un plauso generalizzato, vuoi per mancanza di conoscenza, vuoi per gusti "imperanti" che possono anche essere diversi dai tuoi.

Antonio è un ottimo chitarrista e un musicista molto raffinato. Sta conducendo una ricerca personale molto approfondita sulle musiche di Santorsola, con degli esiti musicali di grande pregio. La sua esecuzione ad Alessandria (io c'ero) è stata molto interessante e ci ha rivelato le bellezze di musiche di un autore poco noto al grande pubblico.

Colgo l'occasione per informare tutti gli utenti di questo forum, che sul prossimo numero di DotGuitar (http://www.dotguitar.it) in uscita fra pochi giorni, ci saranno tutti i video del Convegno di Alessandria (ad esclusione di quello di L.Enea e M.Peruffo che per motivi tecnici non siamo riusciti a riprendere).
Ci sarà anche il video della performance di A.Rugolo: potrà essere apprezzato quindi anche da coloro che non hanno avuto ancora il piacere di ascoltarlo. :D
Lucio Matarazzo

Avatar utente
Gianluca Trotta
Moderator
Messaggi: 1382
Iscritto il: gio 18 giu 2009, 11:53
Località: Trento

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da Gianluca Trotta » lun 20 ott 2014, 22:55

Grazie a dotGuitar, dunque. Confesso la mia ignoranza, io Rugolo non lo conosco. Però non capisco (e succede spesso) la meraviglia di chi scrive qualcosa e si stupisce che nessuno commenti. Se nessuno commenta, vorrà dire che nessuno ha qualcosa da dire, oppure che l'argomento non interessa, o il thread non si presta a discussioni eccetera. Ovvìa, su, un po' di umiltà.
Oh Lord, please don't let me be misunderstood!

Bute

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da Bute » mar 21 ott 2014, 11:16

Grazie Maestro Matarazzo per la risposta. Le motivazioni di mancato riscontro che lei mi espone le avevo intuite, aspettavo che qualcuno me ne desse conferma. Non voglio fare confronti, ci mancherebbe, non è stato l'unico musicista di valore ad esibirsi. Sono solo un dilettante che purtroppo non è mai stato immerso in un contesto musicale chitarristico perciò le brevi ma potenti esibizioni come quelle di Rugolo sono per me eventi speciali che mi ricordano perché passo così tanto tempo a studiare e ad ascoltare la nostra amata scatoletta di legno. Per giudicare mi affido solo alle mie orecchie il cui verdetto solitamente , come in questo caso, coincide con il giudizio delle grandi personalità musicali. Mi aspettavo solo che in un forum di appassionati si riuscisse a discutere su uno dei più grandi interpreti italiani, ma forse ne ho una visione distorta io. Attendo con ansia il video allora! Grazie per il servizio. Io sono riuscito solo a registrare l'audio che non ho ancora pubblicato, vorrei chiedere prima il permesso allo stesso Rugolo o a chi di dovere per farlo.

Massimo Banchio

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da Massimo Banchio » mar 21 ott 2014, 13:00

Bute ha scritto:Sinceramente mi spiace che non ci siano commenti, in un forum di chitarra classica un musicista come Rugolo dovrebbe essere come un Totti per un forum calcistico col vantaggio che qua non ci sono tifoserie.
Non so perchè ti stupisci così tanto perchè non ci sono commenti su questo bravo interprete.Se guardi il Post che ha messo Giorgio Signorile sulla master class ed il concerto di Tampalini a Cuneo non c"è neanche un commento :shock: ..eppure stiamo parlando di Tampalini.Forse nessuno commenta perchè sono talmente bravi e conosciuti che non vi è nulla da commentare.Destano più commenti concerti o registrazione dove il chitarrista è un umile interprete alla portata di tutti dove suggerimenti e critiche possono essere un tocca sana...li si che c"è da divertirsi a commentare. E come commentare Williams...... non c"è nulla da commentare , le corde e la musica nelle sue mani diventano oro...e penso anche con Rugolo Tampalini e Matarazzo e molti altri :okok: . :D Senza polemica ,senza volerlo ho commentato...un saluto da Max :bye:

Sabbiolino

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da Sabbiolino » mer 22 ott 2014, 08:21

E' stato giusto sottolineare il valore della performance di Rugolo, la sua intensità espressiva, la sua dedizione a Santorsola, e sì, anche il notevole impatto della sua cavata.

carlo malfetta
Messaggi: 393
Iscritto il: mar 27 apr 2010, 15:21

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da carlo malfetta » gio 23 ott 2014, 18:55

Se non si commenta o discute di un concertista di chitarra classica in questo forum creato ad hoc per questo : dove sennò ?

(carmine)

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da (carmine) » sab 25 ott 2014, 13:17

quest'anno non sono stato presente volevo chiederti se c'erano liutai e case editrici che esponevano ciao grazie Carmine

Avatar utente
Lucio Matarazzo
Concertista
Messaggi: 785
Iscritto il: lun 10 apr 2006, 21:54

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da Lucio Matarazzo » dom 02 nov 2014, 19:52

Come promesso:

Youtube
Lucio Matarazzo

Avatar utente
Gio guitar
Messaggi: 536
Iscritto il: mer 31 lug 2013, 13:43

Re: Antonio Rugolo al Pittaluga, alcune impressioni.

Messaggio da Gio guitar » lun 03 nov 2014, 10:52

Grazie Maestro per la condivisione di questo video, molto interessante.
Bella e sentita l'intepretazione di Rugolo.

Un saluto, Gio

Torna a “Rassegna di eventi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite