flax - la mia primera soleà

flax

flax - la mia primera soleà

Messaggioda flax » mer 05 lug 2006, 16:19

Dopo tanti sacrifici nel mio piccolo ho registrato qs soleà che mi è costato anche una bella litigata familare per mettere un pò di silenzio in casa.
Ma ne sarà valsa la pena? :lol:
Considerando le tensioni accumulate(metto le mani avanti :wink: )meglio di così.......
C'è dentro un pò di tutte le tecniche base del falmenco tranne l'alzapua.
Spero di poter migliorare così da poter mettere anche io qualcosa di più udibile sul nostro forum.
Siate buoni!
Grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Magic Guitar

Messaggioda Magic Guitar » mer 05 lug 2006, 16:39

Flax immagino che è da poco che l'hai imparata. Come tutti i Flamenco andrebbe suonata più velocemente... ma col tempo verrà.

Comunque bravo e continua a studiare che migliorerai

Da quanto tempo suoni?

magic guitar

flax

Messaggioda flax » mer 05 lug 2006, 16:56

Magic Guitar ha scritto:Flax immagino che è da poco che l'hai imparata. Come tutti i Flamenco andrebbe suonata più velocemente... ma col tempo verrà.

Comunque bravo e continua a studiare che migliorerai

Da quanto tempo suoni?

magic guitar


Sei gentile!

La chitarra l'ho studiata da bambino a 14 anni per volere di mia mamma e mio padre ma io pensavo al rock e ai distorsori.Abbandonai gli studi a 16 anni e la chitarra.Poi raggiunta l'indipendenza economica a 21 anni mi pagai le lezioni di sax tenore con il maestro Nini e da allora iniziai a suonare sempre e ininterrottamente studiavo e suonavo quando avevo l'opportunità in qualche locale notturno.Provavo in quartetto tutti i mercoledì.Sposatomi suonavo ancora con gli amici come ospite poi lavoro figli casa ecc abbandonai tutto se no il condominio mi ammazzava.A natale di due anni fà acquistai una chitarra cinese per 55 euro così per scherzo.Da lì ho ripreso come molti a suonicchiare qualche samba che facevo al sax e qualche pezzo tablato recuperato in internet poi innamoratomi follemente del flamenco ho iniziato seriamente a dedicarmi (la notte )a questo intricante genere .
Ho 41 anni e le mani grandi sono agevolato in questo.
Gli stimoli sono enormi è la benzina che mi fà muovere.

Scusa la lunghezza della risposta ma è solo per conoscerci meglio credo che tra amici si debba fare così.

Grazie

Magic Guitar

Messaggioda Magic Guitar » mer 05 lug 2006, 17:51

Ottimo Flax

vedrai che dedicando il tempo necessario i progressi non tarderanno ad arrivare

magic guitar

Avatar utente
Giorgio Signorile
Professore
Messaggi: 6882
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 17:08
Località: cuneo

Messaggioda Giorgio Signorile » gio 06 lug 2006, 08:52

Innanzitutto bravoi per la costanza e l'amore per la musica che traspare dalla tua storia! Il flamenco non è la mia specialità ma ti faccio i complimenti per l'esecuzione soprattutto pensando al fatto che suoni davvero da poco tempo...unica cosa, ehm,.....accorda meglio la chitarra e poi vai di flamenco! ciao!

Avatar utente
sergiopes
Messaggi: 2175
Iscritto il: mar 14 mar 2006, 18:39

Messaggioda sergiopes » gio 06 lug 2006, 09:59

Sei un gitano!
Comunque la chitarra è sempre quella cinese?
Il microfono però deve essere giapponese! :lol: Che bel suono limpido.
Ciao.

flax

Messaggioda flax » gio 06 lug 2006, 10:28

Ragazzi!
Sarebbe simpatica questa conversazione al bar di fronte a un caffè magari a via caracciolo in una giornata primaverile.
In realtà di chitarre ora ne ho tre ma sono innamorato della nuova che è una Alhambra 7fc.
Confermo !E' bella scordata come potrei ingannare il vs orecchio?
Credetemi devo sfruttare ogni secondo per gli esercizi e alla fine se avanza tempo accordo la chitarra e provo i pezzi..Mio figlio mi ha pure fregato il diapason a trombetta.
Inizio con gli 1 eser pollice 2 poll indice 3 picado 4 tremolo 5 alzapua 6rasquedo e poi musica.
Ultimamente ho introdotto alcuni eser che facevo al sax sulle scale che tanto sono validi su tutti gli strumenti.
L'ordine degli eser lo cambio per non favorire una tecnica rispetto a l'altra.
Sono alla chiusura del metodo due di Herrero però mi sono volutamente fermato per maturare ciò che ho appreso.
Sono convinto però che uno sforzo in avanti porta a migliorare ciò che c'è prima quindi non abbandono mai i primi esercizi e cerco di andare avanti anche se lentamente.
Tra un pò avrò un tale bagaglio di eser che non avrò più il tempo di fare musica.
Mentre il medico studia il malato muore.

Entro dalla porta un bacio ai bimbi e attacco tra cartoon network e bimbo piccolo con palla.Ma se uno riesce a studiare nel caos ......(penso al grande G.Gould)

Proponete una sez flamenco(anche se a molti farà storcere il naso)e io vi parteciperò.Sono sicuro che tanti aderiranno.Voi di sicuro sapete meglio di me che il flamenco non è " ta ta ratatta olè" ma è molto di più.

Avatar utente
sergiopes
Messaggi: 2175
Iscritto il: mar 14 mar 2006, 18:39

Messaggioda sergiopes » gio 06 lug 2006, 10:43

Anch' io c'ho un paio di alhambra ( non azzecco mai l'acca) Non c'è bisogno secondo me di una sezione flamenco! Nella sezione improvvisazione trascrizione ecc secondo me ci sta benissimo!
E non credo che nessuno storce il naso. Anche perchè se qualcuno non lo trova di gusto è libero di non ascoltarlo! :P
Secondo me però fai male a non curare l'accordatura, non che io sia uno stinco di santo, ci sono però due buoni motivi:
1) fa bene alla chitarra, che rende di più, e nel tempo suona sicuramente meglio.
2) abitui la mano ad una certa tensione delle corde, e questo vale sia per la destra sia per la sinistra.
Ciao ciao. ( cosè il diapason a trombetta?? Intendi il corista? )

flax

Messaggioda flax » gio 06 lug 2006, 11:10

sergiopes ha scritto:Anch' io c'ho un paio di alhambra ( non azzecco mai l'acca) Non c'è bisogno secondo me di una sezione flamenco! Nella sezione improvvisazione trascrizione ecc secondo me ci sta benissimo!
E non credo che nessuno storce il naso. Anche perchè se qualcuno non lo trova di gusto è libero di non ascoltarlo! :P
Secondo me però fai male a non curare l'accordatura, non che io sia uno stinco di santo, ci sono però due buoni motivi:
1) fa bene alla chitarra, che rende di più, e nel tempo suona sicuramente meglio.
2) abitui la mano ad una certa tensione delle corde, e questo vale sia per la destra sia per la sinistra.
Ciao ciao. ( cosè il diapason a trombetta?? Intendi il corista? )


Si !Il corista! (credevo si chiamasse in tutt'e due i modi)
Comunque è verissimo ciò che dici !
Aggiungo che sarà forse la mia inesperienza ma da quando strimpello la mia Alhambra sono molto più rilassato ,faccio meno forza in tutto,i barrè entrano meglio,e il suono mi piace molto il manico della chiatarra è realmente (almeno io lo percepisco così)comodo ,giusto ,proporzionato.
Con l'altra invece che aveva un bellissimo suono facevo una fatica enorme!Ho perso la testa tra pesi posizione busto gomito pollice ecc .
Ora ho una 7fc e mi chiedo come suonerà la 10 ?
Spero al più presto di postare un tango che come sai è in 4/4 che contiene la tecnica dell'alzapua.Una diavoleria spagnola affascinante che estende le possibiltà dello strumento.
La fregatura è che provi il rasquedo con gli esercizi e ti viene bene poi lo applichi alla musica e ti viene male così pure per le altre tecniche.
Insisterò e vedrò cosa accade.
Pensa che sto insegnando a mio figlio il 12/8 12é 45é 6è e poi si perde ma il senso ritmico lo tiene.

Avatar utente
sergiopes
Messaggi: 2175
Iscritto il: mar 14 mar 2006, 18:39

Messaggioda sergiopes » ven 07 lug 2006, 07:46

Be', che riesca l'esercizio e poi l'applicazione della formula in un pezzo no va da sè!! Ovvio che provare la formula al di fuori d iun pezzo, soprattutto all'inizio, e q uando ci si trova davanti a movimenti particolari e trasporti eccezionali, è importante e utile. Però ( bada che non sono un maestro quindi quello che dico vale solo per me! ) sono convinto che la formula tecnica deve sempre essere inserita nel contesto. Si apprende dai pezzi più che dagli esercizi puri e semplici, secondo me. Il guaio è che si dovrebbe riuscire a trovare la sequenza giusta, nella giusta progressione dei pezzi da fare. Io però mi rifrisco al mondo della musica per chitarra clasica, dove la musica è scritta e codificata in mnodo chiaro e vincolante.
Se no finisci che scambi gli esercizi con i pezzi mujsicali: sai fare benissimo le scale e il resto, però non suoni nulla!! Non sai neanche da dove cominciare!
Circa la chitarra non credo che sia una questione del tipo 10c meglio di 7c eccetera. A un certo livello costruttivo gli strumenti sono tutti buoni come resa musicale ( alahmbra sta tra la liuteria e la grande industria! ma non è male ), le differenze stanno, a parte le finiture e nella durata complessiva o affidabilità , nelle sfumature e possibilità che lo strumento offre. Alcuni posso andare been per qyuello, altri per altro, alcuni convincono di più con quelle corde altri meno.
E poi certe qualità, come per le auto da corsa, le tirano fuori solo quelli bravi! Con uno strumento migliore puoi andare più forte, ma non così forte come chi lo sa usare davvero!!
Infine, a volte bastano pochi millimetri: le mie due alambre sono diverse: la vecchia ha dei bassi pronunciati, ma è più faticosa, non so perchè, l'altra è più equilibrata come suono, e meno stancante.
Augh, ho detto.
ciao.

carlo sg

Messaggioda carlo sg » ven 07 lug 2006, 12:20

Non é male il brano!!!!!!!!!!!!! Se hai modo postane altri!!!!! Questa musuca é MAGNIFICA!!!!!!!!!! Riesce a dare un' energia impressionante!!!! Concordo comunque con il mittticco Magic Guitar riguardo alla vellocità!!!
Congratulazioni comunque!!!

Avatar utente
MaxMarto
Messaggi: 1497
Iscritto il: mar 08 nov 2005, 18:58
Località: GENOVA

Messaggioda MaxMarto » ven 07 lug 2006, 14:49

Olèèè! Vai così Flax!

Salutoni Max :wink:

Magic Guitar

Messaggioda Magic Guitar » ven 07 lug 2006, 16:06

carlo sg ha scritto:Non é male il brano!!!!!!!!!!!!! Se hai modo postane altri!!!!! Questa musuca é MAGNIFICA!!!!!!!!!! Riesce a dare un' energia impressionante!!!! Concordo comunque con il mittticco Magic Guitar riguardo alla vellocità!!!
Congratulazioni comunque!!!


Mitticco Magic ??????? :shock: Ti sei iscritto 4 giorni e fa e per te sono già mitico? Grazie cmq.... apprezzo.

magic guitar

Sonic Infusion
Messaggi: 590
Iscritto il: mar 01 apr 2008, 00:01

Re: flax - la mia primera soleà

Messaggioda Sonic Infusion » lun 06 apr 2009, 16:18

e l'allegato ndò sta?
Volevo cambiare il mondo... ma non ho più lo scontrino!
C. G.

flax

Re: flax - la mia primera soleà

Messaggioda flax » mar 07 apr 2009, 10:10

Sonic Infusion ha scritto:e l'allegato ndò sta?

roba vecchi sonic nn ti perdi nulla !Allora studiavo Herrero.


Torna a “Audio e video di Flamenco”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 0 ospiti