Repertorio per Requinto.

Luogo pubblico dei chitarristi classici.
Federico
Messaggi: 102
Iscritto il: gio 18 ago 2016, 16:17

Repertorio per Requinto.

Messaggioda Federico » sab 03 set 2016, 17:02

Sapete indicarmi se esiste un repertorio classico per uno strumento Requinto? Ho cercato su internet ma ho trovato molto poco.
Sarei molto interessato. Sono felicemente possessore di un Requinto strumento accordato una quarta sopra con diapason molto più corto di una chitarra tradizionale. Ho sempre suonato un po di tutto ma non mi sono mai chiesto se esisteva un repertorio scritto appositamente per questo strumento.
Federico
Ultima modifica di Federico il sab 03 set 2016, 19:51, modificato 1 volta in totale.

Federico
Messaggi: 102
Iscritto il: gio 18 ago 2016, 16:17

Repertorio per Requinto.

Messaggioda Federico » sab 03 set 2016, 17:02

Ops ho sbagliato!

Balaju
Messaggi: 552
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: Repertorio per Requinto.

Messaggioda Balaju » dom 04 set 2016, 22:29

Puoi descrivere il tuo requinto? È' di fabbrica o di liuteria?
Balaju

Federico
Messaggi: 102
Iscritto il: gio 18 ago 2016, 16:17

Re: Repertorio per Requinto.

Messaggioda Federico » lun 12 set 2016, 17:01

Balaju ha scritto:Puoi descrivere il tuo requinto? È' di fabbrica o di liuteria?
Balaju


Sono stato molto fortunato, sono in possesso di un Requinto molto datato ma in perfetto stato di conservazione di un meraviglioso liutaio molto famoso di Paracho (Messico) Daniel Caro Leonardo. Ultimamente ho dovuto rifargli fare i tasti erano molto consumati ora è praticamente perfetto è un giocattolo suonarlo :D
Le essenze sono Palissandro Brasiliano per fondo e fasce, cedrella manico, tastiera in ebano e piano armonico in cedro, il diapason è 530 m.m la profonditaà della cassa armonica e 115 m.m esterna. l 'accordatura e una quarta sopra,la-re-sol -do-mi-la , ma è talmente costruito bene che si può tirare fino ad una quinta sopra senza che nulla si muova (Provato senza problemi )
Ogni tanto ci suono qualche studio di Sor o qualche pezzo Sud Americano è molto versatile.
Federico

Balaju
Messaggi: 552
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: Repertorio per Requinto.

Messaggioda Balaju » lun 12 set 2016, 21:13

Il termine "requinto" significa più o meno "intonato più acuto". C'è un "requinto" nel set di percussioni afrocubane formate da conga, tumbadora e, per l'appunto, il "quinto". Anche nella famiglia dei flauti traversi ispanoamericani c'è "la flauta requinta", che è un flauto più piccolo rispetto allo standard. Pertanto il requinto a sei corde come il tuo non ha un'intonazione predefinita e non deve per forza essere accordato una quinta sopra la chitarra standard, come molti credono. Generalmente si accorda in LA, tutto una quarta sopra lo standard come hai correttamente fatto tu.
Però sul tuo requinto de Paracho, dal diapason di 53 cm,. potresti provare a montare corde standard per chitarra a tensione media e accordarlo in SOL come una chitarra terzina, esplorandone il repertorio (Giuliani).
Io però preferirei lasciarlo in LA, pur sapendo che no ha un vero e prorpio repertorio, riservandosi di solito il ruolo di solita nella musica tradizionale latinoamericana, soprattutto del Mexico.
Invece lo vedrei bene se accoppiato a una chitarra a sette corde o una baritona accordata una quarta sotto lo standard (basta montare le corde giuste su una chitarra standard con diapason 65, senza scomodare quelle costruite apposta con diapason 69 o 70 cm. che richiedono costose e introvabili corde apposite). Un duo chitarra baritona-requinto potrebbe esplorare tutto il repertorio barocco per clavicembalo (Scarlatti e Bach in primis), perché coprirebbe facilmente tutta l'estensione di una spinetta a quattro ottave, lo strumento per cui è stato scritto il "Clavicembalo ben temperato " di J.S. Bach nonché tutte le sue "invenzioni e sinfonie a 2 e 3 voci".
Ti manca solo il "compare" con la chitarra baritona.
Auguri!
Balaju

Federico
Messaggi: 102
Iscritto il: gio 18 ago 2016, 16:17

Re: Repertorio per Requinto.

Messaggioda Federico » mar 13 set 2016, 19:20

Balaju ha scritto:Il termine "requinto" significa più o meno "intonato più acuto". C'è un "requinto" nel set di percussioni afrocubane formate da conga, tumbadora e, per l'appunto, il "quinto". Anche nella famiglia dei flauti traversi ispanoamericani c'è "la flauta requinta", che è un flauto più piccolo rispetto allo standard. Pertanto il requinto a sei corde come il tuo non ha un'intonazione predefinita e non deve per forza essere accordato una quinta sopra la chitarra standard, come molti credono. Generalmente si accorda in LA, tutto una quarta sopra lo standard come hai correttamente fatto tu.
Però sul tuo requinto de Paracho, dal diapason di 53 cm,. potresti provare a montare corde standard per chitarra a tensione media e accordarlo in SOL come una chitarra terzina, esplorandone il repertorio (Giuliani).
Io però preferirei lasciarlo in LA, pur sapendo che no ha un vero e prorpio repertorio, riservandosi di solito il ruolo di solita nella musica tradizionale latinoamericana, soprattutto del Mexico.
Invece lo vedrei bene se accoppiato a una chitarra a sette corde o una baritona accordata una quarta sotto lo standard (basta montare le corde giuste su una chitarra standard con diapason 65, senza scomodare quelle costruite apposta con diapason 69 o 70 cm. che richiedono costose e introvabili corde apposite). Un duo chitarra baritona-requinto potrebbe esplorare tutto il repertorio barocco per clavicembalo (Scarlatti e Bach in primis), perché coprirebbe facilmente tutta l'estensione di una spinetta a quattro ottave, lo strumento per cui è stato scritto il "Clavicembalo ben temperato " di J.S. Bach nonché tutte le sue "invenzioni e sinfonie a 2 e 3 voci".
Ti manca solo il "compare" con la chitarra baritona.
Auguri!
Balaju


Grazie Balaju :okok: vedo che sei molto afferrato in materia.
Mi hai dato degli spunti che non ci avevo pensato, si questo strumento è molto versatile, non ha un proprio repertorio ben definito ma si presta alla sperimentazione, dalla musica Sud Americana, alla musica romantica al barocco a seconda dell'accordatura.
Parlavi di adattarlo a Bach giusto? Girando su Yutube guarda cosa ho trovato. Un requinto con una chitarra baritono, guarda se ti piace, io li trovo bravissimi, il suono che esce dai due strumenti si amalgama in modo incredibile creando un'atmosfera tipica del Barocco Era :okok: Grazie Federico


Youtube



Youtube

Balaju
Messaggi: 552
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: Repertorio per Requinto.

Messaggioda Balaju » mer 14 set 2016, 21:11

Grazie Federico, avevo già visualizzato i video di questo duo, anche se la baritona che ho in mente io è accordata in SI, una quarta più bassa dello standard, e non una quinta sotto, come il cassettone che si vede nel video ...
Comunque l'idea era proprio questa.
Balaju


Torna a “Luogo pubblico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite