Chitarra orfana ripudiata per Iphone

Luogo pubblico dei chitarristi classici.
Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 301
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Chitarra orfana ripudiata per Iphone

Messaggio da Vincenzo Di Guida » dom 02 ott 2016, 18:55

Oggi ho raccolto una chitarraccia classica (Yamaha C70) che stava per essere abbandonata dal precedente proprietario che se ne voleva disfare per mancato interesse e per la mamma che non voleva confusione in casa.

Praticamente la stava per mettere nel cassonetto.

Mi ha fatto pena e l'ho adottata.

Visto il mancato interesse del ragazzo, ho chiesto quale fosse un suo desiderio ed ho preteso di pagarla al prezzo che avrebbe fissato il giovane.

Mi ha risposto che il suo interesse é l'acquisto di un Iphone nuovo e mi ha chiesto un paio di decine di euro (io gli ho dato qualcosa in più)....

Certo, é una chitarraccia, ma suonicchia..... :D

Voi non avreste fatto altrettanto ?

Ma, dico io, si può buttare via una chitarra per far spazio a casa o cederla per soli 20 o 30 euro per fare cassa per un telefonino?
Ho cominciato trent'anni fa tagliando la barba col rasoio elettrico e suonando l'elettrica.
Ora mi rado con sapone e lamette e suono la classica.
Se continuo così nella prossima vita farò la barba con scaglie di selce e suonerò la lira....

Weresis
Messaggi: 56
Iscritto il: mar 09 ago 2016, 19:13

Re: Chitaara orfana ripudiata per Iphone

Messaggio da Weresis » lun 03 ott 2016, 13:46

Capita pure di persone che si disfanno di "vecchie cose" della soffitta del nonno o di parenti, senza accorgersi di possedere dei piccoli tesori :okok:

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 301
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: Chitaara orfana ripudiata per Iphone

Messaggio da Vincenzo Di Guida » mar 04 ott 2016, 08:03

Certo.
Ma fa specie constatare di persona che oggi c'è una non cultura che spinge i ragazzi verso il cellulare all'ultima moda che tra l'altro costa quanto uno stipendio di un operaio, piuttosto che verso cose ben più edificanti come la musica.
E non è che sia colpa loro. In questo caso è, purtroppo, la stessa genitrice che ha avuto una parte importante in questo piccolo capolavoro educativo.
Lo sappiamo tutti che questo è un po' il trend oggi, ma quando ti ci trovi personalmente davanti ne resti un po' sorpreso.
Ultima modifica di Vincenzo Di Guida il mer 05 ott 2016, 08:41, modificato 4 volte in totale.
Ho cominciato trent'anni fa tagliando la barba col rasoio elettrico e suonando l'elettrica.
Ora mi rado con sapone e lamette e suono la classica.
Se continuo così nella prossima vita farò la barba con scaglie di selce e suonerò la lira....

Amelia Naclerio
Messaggi: 63
Iscritto il: mer 17 giu 2015, 16:29

Re: Chitaara orfana ripudiata per Iphone

Messaggio da Amelia Naclerio » mar 04 ott 2016, 13:18

Hai fatto benissimo, Vincenzo, ad adottare quella chitarra.
Tra le persone, è un dato di fatto, la scala di valore delle cose è spesso diversa.
Ma ci sono tanti ragazzi vorrebbero una chitarra, quindi, prima di buttarla via, almeno si poteva provare ricollocarla presso qualcuno altro.
Io ho fatto così con i miei flauti e veramente ho fatto felice una persona. Con me due!!
Buona giornata.
Amelia

Avatar utente
holden1
Messaggi: 286
Iscritto il: ven 12 dic 2014, 14:44
Località: Parigi

Re: Chitarra orfana ripudiata per Iphone

Messaggio da holden1 » sab 08 ott 2016, 11:35

Qui a Parigi è sempre possibile regalare i propri strumenti a qualche istituzione, club, scuola per appassionati, che poi li utilizzano o li prestano a giovani studenti.
Chitarre del genere sono cose utilissime!

M.
- Parlez-vous française?
- Preferisco di no.
[Arturo Benedetti Michelangeli]

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 301
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: Chitarra orfana ripudiata per Iphone

Messaggio da Vincenzo Di Guida » sab 08 ott 2016, 14:30

Credo si possa anche in Italia.
È che proprio manca, talvolta, ogni cognizione e sensibilità.
Ad ogni modo, ha trovato una nuova casa (sarà utilissima in tutte quelle situazioni, per portarsela dietro senza patemi, dove si avrebbe remore a portare strumenti di maggior pregio).
Ho cominciato trent'anni fa tagliando la barba col rasoio elettrico e suonando l'elettrica.
Ora mi rado con sapone e lamette e suono la classica.
Se continuo così nella prossima vita farò la barba con scaglie di selce e suonerò la lira....

Faber73
Messaggi: 47
Iscritto il: ven 06 mag 2016, 22:11

Re: Chitarra orfana ripudiata per Iphone

Messaggio da Faber73 » lun 10 ott 2016, 20:38

Sinceramente, il pensiero che uno strumento musicale, per quanto possa essere economico, venga gettato al cassonetto mi fa veramente ribrezzo. Credo che sia un gesto dettato dall'enorme superficialità di certa gente, dall'incapacità di attribuire un valore alle cose al di là di quello economico. Neanche lo sforzo di andarla a regalare alla parrocchietta sotto casa.

Torna a “Luogo pubblico”