UNGHIE FINTE CERCASI

Lunghe, corte, vere, finte, resistenti, fragili... Per noi chitarristi sono importantissime.
franco bi

UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda franco bi » dom 23 feb 2014, 14:08

Buongiorno a tutti . purtroppo per un incidente sul lavoro ho perso completamente e per sempre l'unghia dell dito indice mano destra. Nonostante questo grave problema non ho lasciato la chitarra classica. sono autodidatta, ma mi sono affidato a vari tipi di plettri senza mai trovare nulla di veramente efficace. Chissà se qualcuno conosce qualche prodotto che mi risolva questo problema? Grazie mille,

dariomalu
Messaggi: 53
Iscritto il: sab 23 nov 2013, 18:43

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda dariomalu » dom 23 feb 2014, 22:07

se cerchi delle unghie finte a me hanno detto che queste sono ottime, vari amici me ne hanno parlato davvero bene.

http://www.lafemme.it/scheda/1507/nail- ... z-box.html

:bye:

franco bi

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda franco bi » mar 25 feb 2014, 21:22

GRAZIE per la risposta dariomalu vado subito a vedere. :merci:

dariomalu
Messaggi: 53
Iscritto il: sab 23 nov 2013, 18:43

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda dariomalu » mer 26 feb 2014, 00:09

di niente :okok:

:bye:

ninoram
Messaggi: 781
Iscritto il: ven 11 ago 2006, 14:17
Località: Bolzano

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda ninoram » mer 26 feb 2014, 07:46

Se fossi in te suonerei senza unghie. Il vecchio Tarrega, Sor,Pujol... degli ottimi chitarristi hanno suonato senza unghie. Bisogna avere pazienza e cambiare la tecnica. Il suono sarà meno forte ma sicuramente altrettanto bello.

Saluti!!

franco bi

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda franco bi » mer 26 feb 2014, 20:12

Ho provato a suonare con i polpastrelli ma il suono prodotta si discosta molto da quello prodotto dall'unghia. Ora sto usando un plettro da dito in ottone, credo, ma è adatto alla chitarra acustica e ne deriva un un timbro metallico . Accidenti. comunque grazie per i consigli. :?

adisimone401
Messaggi: 15
Iscritto il: dom 28 giu 2015, 07:07
Località: Roma

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda adisimone401 » gio 22 ott 2015, 00:34

Avete mai provato il Guitar Nails Kit di Walter Lupi. Io le ho provate e funzionano bene. Dato che sono tenute su con un biadesivo (molto sottile), si possono rilevare con facilità. In tal modo le proprie unghie respirano meglio, perchè non sono costantemente ricoperte da un'unghia finta. Il suono che producono è molto buono come se uno suonasse con le proprie unghie. Si possono tenere anche per una giornata intera poiché il biadesivo che le tiene attaccate è molto resistente, comunque è bene poi toglierle per lasciare respirare l'unghia. Una volta tolte si possono tranquillamente riutilizzare. Il consumo consente di usarle a lungo. Inoltre c'è anche la versione più resistente che ha anche una durata maggiore. Personalmente preferisco le morbide, perchè quelle dure sono più impegnative da modellare.

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 377
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda albertomonti » gio 22 ott 2015, 01:43

adisimone401 ha scritto:Avete mai provato il Guitar Nails Kit di Walter Lupi. Io le ho provate e funzionano bene. Dato che sono tenute su con un biadesivo (molto sottile), si possono rilevare con facilità. In tal modo le proprie unghie respirano meglio, perchè non sono costantemente ricoperte da un'unghia finta. Il suono che producono è molto buono come se uno suonasse con le proprie unghie. Si possono tenere anche per una giornata intera poiché il biadesivo che le tiene attaccate è molto resistente, comunque è bene poi toglierle per lasciare respirare l'unghia. Una volta tolte si possono tranquillamente riutilizzare. Il consumo consente di usarle a lungo. Inoltre c'è anche la versione più resistente che ha anche una durata maggiore. Personalmente preferisco le morbide, perchè quelle dure sono più impegnative da modellare.

Ciao adisimone401,ho seguito con molto interesse il tuo consiglio al riguardo delle gnk e visitando il loro sito con tutti i video dimostrativi mi è sembrato un ottimo prodotto. Non ho però capito come e dove si possono acquistare.Un saluto.
Yamaha cg201s_corde hannabach
Zoom 01,audacity

Avatar utente
Piero Zaninetti
Messaggi: 1022
Iscritto il: lun 22 ott 2012, 09:58
Località: Italia

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda Piero Zaninetti » ven 23 ott 2015, 23:34

albertomonti ha scritto:
adisimone401 ha scritto:Avete mai provato il Guitar Nails Kit di Walter Lupi. Io le ho provate e funzionano bene. Dato che sono tenute su con un biadesivo (molto sottile), si possono rilevare con facilità. In tal modo le proprie unghie respirano meglio, perchè non sono costantemente ricoperte da un'unghia finta. Il suono che producono è molto buono come se uno suonasse con le proprie unghie. Si possono tenere anche per una giornata intera poiché il biadesivo che le tiene attaccate è molto resistente, comunque è bene poi toglierle per lasciare respirare l'unghia. Una volta tolte si possono tranquillamente riutilizzare. Il consumo consente di usarle a lungo. Inoltre c'è anche la versione più resistente che ha anche una durata maggiore. Personalmente preferisco le morbide, perchè quelle dure sono più impegnative da modellare.

Ciao adisimone401,ho seguito con molto interesse il tuo consiglio al riguardo delle gnk e visitando il loro sito con tutti i video dimostrativi mi è sembrato un ottimo prodotto. Non ho però capito come e dove si possono acquistare.Un saluto.


Se posso intervenire ti consiglio le unghie finte ALASKA PIK : materiale plastico ,costano credo 3,00 euro l'una e le puoi trovare ,anche acquistando on line ,al negozio " la stanza della Musica " di Roma . L'indirizzo è il seguente: www.lastanzadellamusica.com
Io mi sono trovato molto bene . :bye:

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 377
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda albertomonti » sab 24 ott 2015, 08:34

Piero Zaninetti ha scritto:
albertomonti ha scritto:
adisimone401 ha scritto:Avete mai provato il Guitar Nails Kit di Walter Lupi. Io le ho provate e funzionano bene. Dato che sono tenute su con un biadesivo (molto sottile), si possono rilevare con facilità. In tal modo le proprie unghie respirano meglio, perchè non sono costantemente ricoperte da un'unghia finta. Il suono che producono è molto buono come se uno suonasse con le proprie unghie. Si possono tenere anche per una giornata intera poiché il biadesivo che le tiene attaccate è molto resistente, comunque è bene poi toglierle per lasciare respirare l'unghia. Una volta tolte si possono tranquillamente riutilizzare. Il consumo consente di usarle a lungo. Inoltre c'è anche la versione più resistente che ha anche una durata maggiore. Personalmente preferisco le morbide, perchè quelle dure sono più impegnative da modellare.

Ciao adisimone401,ho seguito con molto interesse il tuo consiglio al riguardo delle gnk e visitando il loro sito con tutti i video dimostrativi mi è sembrato un ottimo prodotto. Non ho però capito come e dove si possono acquistare.Un saluto.


Se posso intervenire ti consiglio le unghie finte ALASKA PIK : materiale plastico ,costano credo 3,00 euro l'una e le puoi trovare ,anche acquistando on line ,al negozio " la stanza della Musica " di Roma . L'indirizzo è il seguente: http://www.lastanzadellamusica.com
Io mi sono trovato molto bene . :bye:

Grazie per l'informazione un saluto Alberto
Yamaha cg201s_corde hannabach
Zoom 01,audacity

Avatar utente
Alberto D'Antonio
Messaggi: 314
Iscritto il: sab 06 mar 2010, 12:06
Località: Budapest

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda Alberto D'Antonio » sab 24 ott 2015, 16:57

albertomonti ha scritto:Ciao adisimone401,ho seguito con molto interesse il tuo consiglio al riguardo delle gnk e visitando il loro sito con tutti i video dimostrativi mi è sembrato un ottimo prodotto. Non ho però capito come e dove si possono acquistare.Un saluto.


Se posso intervenire ti consiglio le unghie finte ALASKA PIK : materiale plastico ,costano credo 3,00 euro l'una e le puoi trovare ,anche acquistando on line ,al negozio " la stanza della Musica " di Roma . L'indirizzo è il seguente: http://www.lastanzadellamusica.com
Io mi sono trovato molto bene . :bye:[/quote]
Grazie per l'informazione un saluto Alberto[/quote]

Ho usato le Alaska Pik per molto tempo, anni addietro.

Forse avrai anche trovato le mie considerazioni in merito in un vecchio post.

Se hai problemi, temporanei spero, con le unghie e non sai come rimediare posso consigliartele tranquillamente.

Almeno suoni.

Permettimi pero' di aggiungere di scegliere bene e senza fretta la "misura" a te adatta dito per dito.

Troppo larghe, scappano...troppo strette...dopo un po' danno fastidio.

E di comprarne otto, non quattro...perchè quando inizierai a volerne sagomare meglio il profilo o la lunghezza...insomma...di plastica si tratta...se sbagli a tagliare o a limare...mica ricrescono... :lol:

:bye:
Ci metterai tutta la vita a capir la vita.
E se suoni la chitarra tutta la vita ci perderai e testa e cuore:non ne verrai mai a capo, non ne avrai mai abbastanza.
E mai vita più felice, tormentata e piena se amando questa vita tu suoni la chitarra.

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 377
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda albertomonti » sab 24 ott 2015, 17:03

Alberto D'Antonio ha scritto:
albertomonti ha scritto:Ciao adisimone401,ho seguito con molto interesse il tuo consiglio al riguardo delle gnk e visitando il loro sito con tutti i video dimostrativi mi è sembrato un ottimo prodotto. Non ho però capito come e dove si possono acquistare.Un saluto.


Se posso intervenire ti consiglio le unghie finte ALASKA PIK : materiale plastico ,costano credo 3,00 euro l'una e le puoi trovare ,anche acquistando on line ,al negozio " la stanza della Musica " di Roma . L'indirizzo è il seguente: http://www.lastanzadellamusica.com
Io mi sono trovato molto bene . :bye:

Grazie per l'informazione un saluto Alberto[/quote]

Ho usato le Alaska Pik per molto tempo, anni addietro.

Forse avrai anche trovato le mie considerazioni in merito in un vecchio post.

Se hai problemi, temporanei spero, con le unghie e non sai come rimediare posso consigliartele tranquillamente.

Almeno suoni.

Permettimi pero' di aggiungere di scegliere bene e senza fretta la "misura" a te adatta dito per dito.

Troppo larghe, scappano...troppo strette...dopo un po' danno fastidio.

E di comprarne otto, non quattro...perchè quando inizierai a volerne sagomare meglio il profilo o la lunghezza...insomma...di plastica si tratta...se sbagli a tagliare o a limare...mica ricrescono... :lol:

:bye:[/quote]
Grazie Alberto
Yamaha cg201s_corde hannabach
Zoom 01,audacity

adisimone401
Messaggi: 15
Iscritto il: dom 28 giu 2015, 07:07
Località: Roma

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda adisimone401 » mar 27 ott 2015, 00:06

albertomonti ha scritto:
adisimone401 ha scritto:Avete mai provato il Guitar Nails Kit di Walter Lupi. Io le ho provate e funzionano bene. Dato che sono tenute su con un biadesivo (molto sottile), si possono rilevare con facilità. In tal modo le proprie unghie respirano meglio, perchè non sono costantemente ricoperte da un'unghia finta. Il suono che producono è molto buono come se uno suonasse con le proprie unghie. Si possono tenere anche per una giornata intera poiché il biadesivo che le tiene attaccate è molto resistente, comunque è bene poi toglierle per lasciare respirare l'unghia. Una volta tolte si possono tranquillamente riutilizzare. Il consumo consente di usarle a lungo. Inoltre c'è anche la versione più resistente che ha anche una durata maggiore. Personalmente preferisco le morbide, perchè quelle dure sono più impegnative da modellare.

Ciao adisimone401,ho seguito con molto interesse il tuo consiglio al riguardo delle gnk e visitando il loro sito con tutti i video dimostrativi mi è sembrato un ottimo prodotto. Non ho però capito come e dove si possono acquistare.Un saluto.



Scusami se ti rispondo con un po' di ritqrdo.
Per Il Guitar Nails Kit puoi scrivere a questo indirizzo email : gnkrenzo@gmail.com (ti risponderà Renzo Fava) , lui è disponibile a parlarti per telefono per darti tutte le delucidazioni che vuoi. Chiedigli iltelefono per emal.

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 377
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda albertomonti » mar 27 ott 2015, 00:09

adisimone401 ha scritto:
albertomonti ha scritto:
adisimone401 ha scritto:Avete mai provato il Guitar Nails Kit di Walter Lupi. Io le ho provate e funzionano bene. Dato che sono tenute su con un biadesivo (molto sottile), si possono rilevare con facilità. In tal modo le proprie unghie respirano meglio, perchè non sono costantemente ricoperte da un'unghia finta. Il suono che producono è molto buono come se uno suonasse con le proprie unghie. Si possono tenere anche per una giornata intera poiché il biadesivo che le tiene attaccate è molto resistente, comunque è bene poi toglierle per lasciare respirare l'unghia. Una volta tolte si possono tranquillamente riutilizzare. Il consumo consente di usarle a lungo. Inoltre c'è anche la versione più resistente che ha anche una durata maggiore. Personalmente preferisco le morbide, perchè quelle dure sono più impegnative da modellare.

Ciao adisimone401,ho seguito con molto interesse il tuo consiglio al riguardo delle gnk e visitando il loro sito con tutti i video dimostrativi mi è sembrato un ottimo prodotto. Non ho però capito come e dove si possono acquistare.Un saluto.



Scusami se ti rispondo con un po' di ritqrdo.
Per Il Guitar Nails Kit puoi scrivere a questo indirizzo email : gnkrenzo@gmail.com (ti risponderà Renzo Fava) , lui è disponibile a parlarti per telefono per darti tutte le delucidazioni che vuoi. Chiedigli iltelefono per emal.

Grazie!!!
Yamaha cg201s_corde hannabach
Zoom 01,audacity

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 377
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32

Re: UNGHIE FINTE CERCASI

Messaggioda albertomonti » mar 27 ott 2015, 00:16

adisimone401 ha scritto:
albertomonti ha scritto:
adisimone401 ha scritto:Avete mai provato il Guitar Nails Kit di Walter Lupi. Io le ho provate e funzionano bene. Dato che sono tenute su con un biadesivo (molto sottile), si possono rilevare con facilità. In tal modo le proprie unghie respirano meglio, perchè non sono costantemente ricoperte da un'unghia finta. Il suono che producono è molto buono come se uno suonasse con le proprie unghie. Si possono tenere anche per una giornata intera poiché il biadesivo che le tiene attaccate è molto resistente, comunque è bene poi toglierle per lasciare respirare l'unghia. Una volta tolte si possono tranquillamente riutilizzare. Il consumo consente di usarle a lungo. Inoltre c'è anche la versione più resistente che ha anche una durata maggiore. Personalmente preferisco le morbide, perchè quelle dure sono più impegnative da modellare.

Ciao adisimone401,ho seguito con molto interesse il tuo consiglio al riguardo delle gnk e visitando il loro sito con tutti i video dimostrativi mi è sembrato un ottimo prodotto. Non ho però capito come e dove si possono acquistare.Un saluto.



Scusami se ti rispondo con un po' di ritqrdo.
Per Il Guitar Nails Kit puoi scrivere a questo indirizzo email : gnkrenzo@gmail.com (ti risponderà Renzo Fava) , lui è disponibile a parlarti per telefono per darti tutte le delucidazioni che vuoi. Chiedigli iltelefono per emal.

Scusami adsimone401 ,tu hai idea del loro costo? Di nuovo grazie
Yamaha cg201s_corde hannabach
Zoom 01,audacity


Torna a “Le unghie dei chitarristi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite