Forse trovata una cura per le unghie fragili

Lunghe, corte, vere, finte, resistenti, fragili... Per noi chitarristi sono importantissime.
ercoleleo

Forse trovata una cura per le unghie fragili

Messaggio da ercoleleo » dom 21 dic 2014, 16:33

Dopo aver provato tutti i trattamenti conosciuti e averli abbandonati in quanto sostanzialmente inefficaci, da qualche tempo mi sono accorto che le mie unghie non si spezzano più.
Io ho collegato questo risultato al fatto che da qualche tempo, ogni sera, al momento di aggiungere il lievito di birra alla farina per fare il pane, ne mangio un bel cucchiaio.

cecco
Messaggi: 527
Iscritto il: mar 21 ott 2014, 00:48

Re: Forse trovata una cura per le unghie fragili

Messaggio da cecco » dom 21 dic 2014, 18:26

....pane fatto in casa e unghie ferine.
Due piccioni con una sola fava.... :-)

Avatar utente
Surciddu
Messaggi: 494
Iscritto il: sab 11 ott 2014, 14:42
Località: Orbassano (Torino)

Re: Forse trovata una cura per le unghie fragili

Messaggio da Surciddu » lun 22 dic 2014, 00:29

Sinceramente non ho idea da cosa dipenda la consistenza dell'unghia. Forse è una cosa genetica.
Agli inizi - parlo di 23 anni fa - mi si spezzavano ogni tanto. Adesso è da un bel po' di anni che non ho più problemi.
Quanto all'alimentazione, mangio molto pane, pasta, carne, formaggio, patate, legumi, e olio d'oliva. Mangio pochissima frutta e verdura. Dolci non ne mangio quasi mai. Caffè sì, ma senza zucchero. Bevo vino, e poca acqua. Non bevo latte, né superalcolici. Raramente bevo birra. Non faccio uso di droghe. Fumo tabacco, e basta. (Le canne non mi fanno schifo, però non sono un abitudinario).
Le mie unghia sono molto forti e, pur facendo anche flamenco, le uso "nude" senza rivestimenti, rinforzanti, impacchi vari, ecc..
Forse il segreto è che dormo parecchio. Non saprei...
In questo periodo le sto tenendo a 2 mm di lunghezza (e le limo quasi tutti i giorni), ma prossimamente voglio provare a tenerle a 3/3,5 mm.

ste333
Messaggi: 162
Iscritto il: ven 02 ago 2013, 01:20

Re: Forse trovata una cura per le unghie fragili

Messaggio da ste333 » lun 22 dic 2014, 22:53

Le mie unghie vanno a periodi. Dopo tanti anni mi pare di aver capito che, oltre allo stress, incide positivamente il sole e le vitamine correlate

Torna a “Le unghie dei chitarristi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 0 ospiti