problemi con il ... Re ;-))

Manutenzione e corde della chitarra.
Avatar utente
Fede
Messaggi: 137
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Fede » lun 08 gen 2018, 16:50

Ciao a tutti e buon anno! Domanda: è possibile che una corda (Re) si riduca così dopo appena un mese di utilizzo? (un'ora di media al giorno + o -)!!! :?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
el secreto para salir adelante es simplemente empezar - CENTOMILA-PASSIONI Wordpress

Melody Guitar mt /cedar/ 1981

ninoram
Messaggi: 817
Iscritto il: ven 11 ago 2006, 14:17
Località: Bolzano

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da ninoram » lun 08 gen 2018, 17:28

direi che la tastiera non è in condizioni ottimali... Ma dopo un mese il re è spesso finito.

Saluti!!

Balaju
Messaggi: 699
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Balaju » lun 08 gen 2018, 18:51

Marca e modello?
Se vuoi bassi duraturi monta i D’Addario ej45 (normal) o ej46 (hard). Non hanno rivali.
Balaju

Elitista2
Messaggi: 226
Iscritto il: dom 10 mag 2015, 14:53

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Elitista2 » lun 08 gen 2018, 20:09

Certamente, è possibilissimo.
Dipende da quanto schiacci con la sinistra, dalla sudorazione, dalla qualità dei tasti e naturalmente dal tipo di corda. E, si badi bene, non è affatto detto che quelle che durano un po' di più, suonino bene. Anzi spesso hanno dei coating che le rendono brutte sonicamente.

Avatar utente
Fede
Messaggi: 137
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Fede » mar 09 gen 2018, 01:56

ninoram ha scritto:
lun 08 gen 2018, 17:28
direi che la tastiera non è in condizioni ottimali... Ma dopo un mese il re è spesso finito.

Saluti!!
Grazie ninoram, non mi era mai capitato un degrado così rapido, ma se è normale ok!
:okok:
el secreto para salir adelante es simplemente empezar - CENTOMILA-PASSIONI Wordpress

Melody Guitar mt /cedar/ 1981

Avatar utente
Fede
Messaggi: 137
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Fede » mar 09 gen 2018, 02:00

Balaju ha scritto:
lun 08 gen 2018, 18:51
Marca e modello?
Se vuoi bassi duraturi monta i D’Addario ej45 (normal) o ej46 (hard). Non hanno rivali.
Balaju
Ciao Balaju, queste sono le Augustine black, le ho montate altre volte senza problemi, anzi. Mi fa strano tuttavia un degrado così repentino e poi solo su una corda.
Grazie!
:bye:
el secreto para salir adelante es simplemente empezar - CENTOMILA-PASSIONI Wordpress

Melody Guitar mt /cedar/ 1981

Avatar utente
Fede
Messaggi: 137
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Fede » mar 09 gen 2018, 02:09

Elitista2 ha scritto:
lun 08 gen 2018, 20:09
Certamente, è possibilissimo.
Dipende da quanto schiacci con la sinistra, dalla sudorazione, dalla qualità dei tasti e naturalmente dal tipo di corda. E, si badi bene, non è affatto detto che quelle che durano un po' di più, suonino bene. Anzi spesso hanno dei coating che le rendono brutte sonicamente.
Grazie Elitista2,
si in effetti anche quando durano a lungo le corde .. si "incrudiscono" (scusa il termine ma rende l'idea) e non suonano più. Come dicevo mi sorprende che dopo solo un mese hanno fatto questo effetto (almeno il re ma a ben guardare con una lente anche Mi e La stanno facendo la stessa fine). Bo avrei detto un difetto di costruzione, ma volevo sentire il vostro parere in merito!
:merci:
el secreto para salir adelante es simplemente empezar - CENTOMILA-PASSIONI Wordpress

Melody Guitar mt /cedar/ 1981

Avatar utente
Carlo Di Casola
Messaggi: 183
Iscritto il: lun 21 lug 2014, 06:01
Località: Roma

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Carlo Di Casola » mar 09 gen 2018, 12:18

ciao a me è capitato con una muta (savarez) acquistata d'urgenza in vacanza. ha iniziato a deteriorarsi rapidamente il re.
mi sono fatto l'idea che qualla muta giacesse in quel negozio dal un bel po'...

Avatar utente
Fede
Messaggi: 137
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Fede » mer 10 gen 2018, 01:24

Carlo Di Casola ha scritto:
mar 09 gen 2018, 12:18
ciao a me è capitato con una muta (savarez) acquistata d'urgenza in vacanza. ha iniziato a deteriorarsi rapidamente il re.
mi sono fatto l'idea che qualla muta giacesse in quel negozio dal un bel po'...
Grazie Carlo, Infatti mi sa che dipende anche dal fattore tempo come dici tu!!
:bye:
el secreto para salir adelante es simplemente empezar - CENTOMILA-PASSIONI Wordpress

Melody Guitar mt /cedar/ 1981

Elitista2
Messaggi: 226
Iscritto il: dom 10 mag 2015, 14:53

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Elitista2 » ven 12 gen 2018, 13:29

Tieni poi in conto che il re delle Augustin black e' quanto di più tenero ci sia. Sono ottime corde, dal suono dolce e pastoso ( ancorché piuttosto leggere e non necessariamente adatte ad ogni chitarra) ma piuttosto delicate ( per calibro e anche costruzione). Anche il re delle Augustine blu, molto più spesso, è comunque non molto longevo ed il primo a rompersi della muta.

Balaju
Messaggi: 699
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Balaju » ven 12 gen 2018, 15:21

D’Addario ej45 o ej46. Fidati...
Balaju

ninoram
Messaggi: 817
Iscritto il: ven 11 ago 2006, 14:17
Località: Bolzano

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da ninoram » sab 13 gen 2018, 09:46

Elitista2 ha ragione, le Augustine black sono belle corde, suono ottimo su chitarre con bassi profondi, ma durano poco... ho dovuto cambiarli anche dopo dieci giorni. Le D'Addario durano molto di più.

Saluti!!

chico
Messaggi: 22
Iscritto il: mar 19 dic 2017, 10:24

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da chico » sab 13 gen 2018, 17:16

ninoram ha scritto:
sab 13 gen 2018, 09:46
Elitista2 ha ragione, le Augustine black sono belle corde, suono ottimo su chitarre con bassi profondi, ma durano poco... ho dovuto cambiarli anche dopo dieci giorni. Le D'Addario durano molto di più.

Saluti!!
:okok: saluti chico

Avatar utente
Fede
Messaggi: 137
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Fede » dom 14 gen 2018, 16:46

So che le D'Addario sono più longeve e suonano bene ma come dice Elitista in effetti uso le Augustine black perché
Elitista2 ha scritto: ... Sono ottime corde, dal suono dolce e pastoso ...
e direi proprio che non è poco !! :D :D

Comunque grazie a tutti amici per i chiarimenti e consigli!!
:merci: :bye: :merci:
el secreto para salir adelante es simplemente empezar - CENTOMILA-PASSIONI Wordpress

Melody Guitar mt /cedar/ 1981

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1465
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: problemi con il ... Re ;-))

Messaggio da Pietro » dom 14 gen 2018, 17:57

Fede ha scritto:
lun 08 gen 2018, 16:50
Ciao a tutti e buon anno! Domanda: è possibile che una corda (Re) si riduca così dopo appena un mese di utilizzo?
Mi scuso ma leggo solo ora il messaggio. Una domanda: la corda RE che si riduce così è di una marca particolare o di qualsiasi marca venga usata? Lo chiedo visto non si specifica la ditta ma anche perché mi sembra di cogliere che in misura minore sono anche altre corde a subire una simile usura in così breve tempo.
Conclusione logica che ci sia qualcosa che non va nella tastiera dello strumento o nella tecnica adottata per suonare.

Cordialità - Pietro -

Torna a “Corde della chitarra”