imparare a suonare a 50 anni...

Studio: scambio, opinioni e consigli per chitarristi classici. Questa sezione è dedicata agli utenti che desiderano scambiare opinioni, commenti, suggerimenti e informazioni su autori e musiche, tecnica e interpretazione. Materiale didattico per allievi.
Danilo Fornasari
Messaggi: 194
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Danilo Fornasari » ven 04 ago 2017, 08:14

Mi unisco al coro di quanti ritengono che è possibile imparare a suonare (ma non solo) a qualsiasi età, ovviamente con gli eventuali limiti fisici propri degli anni di ciascuno.
Vorrei solo aggiungere che la stupidaggine che molti "Soloni" propinano sul fatto che per imparare a suonare occorre iniziare da piccolissimi, ha fatto e purtroppo continua a fare, tantissimi danni, proprio alla musica.
Tanti eventuali allievi di insegnanti privati o di scuole di musica, di compratori di spartiti, di cd, di pubblicazioni etc, non lo sono diventati poichè convinti della inutilità in quanto il "verbo" propinato dai "Soloni" di cui sopra, ha prevalso.
Tutta la comunità scientifica è ormai d'accordo che i processi neuronali che presiedono l'atto di imparare non "muore" mai ed è sempre possibile imparare.
Ovviamente non mi riferisco al poter diventare "concertista" ma.... i limiti di ciascuno di noi sono diversi e chi l'ha detto che non si possa anche diventare ad età più matura? I soliti "Soloni"?
Quindi invito tutti coloro che vorrebbero imparare a suonare ma che sono frenati da dicerie, modi di dire, leggende metropolitane etc, di lasciarli nelle loro convinzioni e darci dentro. Si può fare!!!!
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4933
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Gerardo50 » ven 04 ago 2017, 13:50

Ho trovato interessante la tua domanda Danilo e quindi esprimo un mio modesto parerere. Secondo me va fatta una ditinzione tra la musica amatoriale e professionale. Se i vuol fare la musica amatoriale, qualunque età è buona ottenendo anche qualche buonas soddisfazione peronale; ma per fare musica di un certo livello penso che iniziare a 50 anni la vedo un po dura. Poi per carità tutto è possibile ma ho qualche dubbio. Non per questo biogna privarsi di tale piacere. Quindi dedicati alla musica senza farti tanti problemi. Non so cosa significa "soloni" ma spero di non apparire tale. Vai avanti :) vedrai che si possono fare cose carine anche a 50 anni.
Gerardo

Danilo Fornasari
Messaggi: 194
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Danilo Fornasari » sab 05 ago 2017, 08:06

:bye: Ciao Gerardo in realtà la mia non era una domanda ma una affermazione è poi non parlavo di me visto che sono tanti anni ( con una pausa) che suono. Il mio era un discorso generale sulla possibilità di imparare anche a tarda età, pur con i limiti propri (questa affermazione ti era sfuggita) della età. :bye:
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

Danilo Fornasari
Messaggi: 194
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Danilo Fornasari » lun 07 ago 2017, 08:15

A corredo del mio precendete intervento, questo è un interessantissimo studio/esperimento che toglie assolutamente ogni dubbio sulla capacità "teorica" di un adulto di imparare a suonare uno strumento.
http://www.corriere.it/salute/12_aprile ... 03d3.shtml

:bye: :bye: :bye:
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

Cielo stellare
Messaggi: 48
Iscritto il: mar 20 ago 2013, 21:16

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Cielo stellare » mar 08 ago 2017, 11:50

Io penso che non è mai troppo tardi per qualsiasi cosa, per cui anche per imparare
a suonare uno strumento musicale.
Tutto stà a mio avviso in quanto ci si crede, in quanta volontà ci si mette ed in
quanto tempo ci si dedica, oltre logicamente ad avere una normale predisposizione
per la musica.
I risultati che si possono raggiungere saranno ovviamente diversi per ciascuno,
e sebbene la letteratura chitarristica ci insegna che partendo tardi non si possono
ottenere grandissimi risultati, tuttavia mai dire mai.......
Ricordiamoci infatti che ci sono sempre delle eccezioni a confermare la regola.

Danilo Fornasari
Messaggi: 194
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Danilo Fornasari » mar 08 ago 2017, 15:49

Aggiungo solo, caro Cielo, che "stà" anche nel trovare un bravo e valido Maestro che sappia veramente insegnare e che utilizzi un metodo didattico corretto :bye: :bye: :bye:
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

Misuraca Giuseppe
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 08 giu 2017, 12:37
Località: Robella-At

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Misuraca Giuseppe » mer 30 ago 2017, 12:25

Ho ripreso a studiare due anni fa io ne ho 58 certo solo per diletto mio personale, le giunture delle dita della mano sinistra avvolte fanno un pò male, ma vado avanti, i risultati arrivano lenti ma arrivano, un saluto a tutti;

Heitorvillalobos
Messaggi: 32
Iscritto il: gio 29 dic 2016, 22:23

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Heitorvillalobos » gio 31 ago 2017, 21:58

Da mia esperienza, ti posso dire che imparare a suonare da adulti, a parte le contrindicazioni dovute al tempo limitato che puoi dedicare allo studio (lavoro, casa, figli etc...) presenta quest aspetti positivi aggiuntivi, che i giovani generalemnte difficilmente riscontrano:
- maggiore motivazione: visto che si fa più fatica e studiare "costa",è maggiore la motivazione per riuscire (non ci si può permettere di sprecare tempo e risorse invano).
- maggiore sensibilità musicale, anche a seguito della maggiore maturità ed esperienza di ascolto acquisita negli anni.
Ciao e in bocca la lupo e .... costanza!

Graziano

Avatar utente
walterkonrad
Messaggi: 44
Iscritto il: gio 30 mar 2017, 12:46
Località: monza

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da walterkonrad » gio 23 nov 2017, 16:47

Io ho sempre suonicchiato la chitarra (accordi e canzoni da cassapanca). Sono del 61 e il 21 marzo 2017 ho comperato una c40 usata a 50 euro. Da quel giorno studio chitarra classica da autodidatta. Suono 20 minuti la mattina e mezz'oretta la sera. Di più non riesco. Sono felicissimo, faccio pochi passi per volta ma mi diverto e sono fiero di me, perché suono "per me". Ho iniziato con le tablature di Roberto Fabbri e ora sto lentamente imparando a leggere lo spartito. Ho studiato solfeggio quando suonavo il flauto nella banda. Buona musica a tutte/i
"imparerò a suonare! In questa vita o nell'altra"

Danilo Fornasari
Messaggi: 194
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Danilo Fornasari » gio 23 nov 2017, 17:12

Bravo Walter, continua sempre così; ti diverti, impari tante cose, fai ginnastica manuale, alleni la testa e mantieni in funzione il cervello, tutto questo alla faccia di tutti i Soloni che pensano che se non hai 2 anni non puoi imparare a suonare.
Grande :bravo: :bravo: :bravo: :bravo:
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

silviagerva
Messaggi: 20
Iscritto il: ven 17 nov 2017, 18:44

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da silviagerva » gio 23 nov 2017, 21:30

Oltretutto dicono che imparare a suonare uno strumento ad età avanzata fa molto bene alla salute e alla mente!!!

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1466
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Pietro » ven 24 nov 2017, 11:44

Concordo. Non solo un over cinquanta può imparare benissimo a suonare uno strumento ma può anche imparare a costruirselo. Vorrei dare una dimostrazione pratica: La ghironda chitarra dell'immagine che segue è stata costruita su mie indicazioni da un mio collega over cinquanta che non aveva mai costruito prima di allora uno strumento musicale e neppure mai suonato. Questa "opera prima" non è uno strumento costruttivamente facile in quanto è molto meccanico.

f-4.jpg

Dopo neppure un mese aveva già iniziato a suonare qualche brano musicale, ne posto uno dove lo accompagno con la chitarra.

http://www.box.net/shared/9gzi652ztj

Siate teneri con i giudizi in quanto si tratta dei primi passi di un neofita con oltre cinquant'anni che mai si era accostato al mondo musicale ma considerate il fatto che è possibilissimo farlo anche in età matura.

Cordialità - Pietro .
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Danilo Fornasari
Messaggi: 194
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Danilo Fornasari » ven 24 nov 2017, 16:47

Bravo Pietro, fa piacere vedere che vi sono tante energie positive non solo in chi suona ma anche in chi prepara strumenti per chi suona.
Fai complimenti al tuo amico :bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :bye: :bye: :bye: :bye:
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1466
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da Pietro » ven 24 nov 2017, 20:49

Grazie, assicuro che li merita ampiamente.

Cordialità - Pietro -

danieledanny
Messaggi: 9
Iscritto il: sab 02 dic 2017, 17:38

Re: imparare a suonare a 50 anni...

Messaggio da danieledanny » dom 03 dic 2017, 10:17

io a 42 anni ho.cominciato col basso,un anno di lezioni poi 2 da solo,mi sono dedicato 8 9h al.gg il.primo anno poichè avevo perso il lavoro,avevo.le.dita anchirosate,ora sono soddisfatto,ma ho icontrato.la chitarra classica ed è stato amore....fortunatamente la tecnjca con le dita è servito,ora ricominciare tutto daccapo...ma senza maestro.non posso,boh speriamo...

Torna a “Tecnica e interpretazione”