Carcassi, Matteo - op.60/03 Etude - D05

(1760-1850, Carulli, Sor, Giuliani, Carcassi). In questa sezione si possono postare esclusivamente opere di dominio pubblico (leggere il regolamento del forum). Le registrazioni di opere protette da diritti d'autore saranno soppresse senza preavviso.
Avatar utente
giannim
Messaggi: 173
Iscritto il: dom 26 apr 2009, 15:47
Località: vicenza

Carcassi, Matteo - op.60/03 Etude - D05

Messaggio da giannim » ven 25 set 2009, 21:59

E questa la seconda registrazione... Beh! Ci ho provato! :mrgreen:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
gianni


fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce
(Lao Tsu)

Avatar utente
Salvatore Esposito Cavallaro
Moderator
Messaggi: 994
Iscritto il: mer 08 lug 2009, 20:34
Località: Afragola (NA)

Re: Carcassi, Matteo - op.60/03 Studio

Messaggio da Salvatore Esposito Cavallaro » ven 25 set 2009, 22:27

Proprio bello questo studio di Carcassi ma chi l'ha detto che le cose belle devono essere per forzatecnicamente dificili? Complimenti per la scelta e per l'esecuzione.
Noi che amiamo la musica restiamo un po' bambini e speriamo nel futuro

antheus

Re: Carcassi, Matteo - op.60/03 Studio

Messaggio da antheus » sab 26 set 2009, 06:56

Ma non si diceva "Buona la prima"? nel tuo caso mi permetto di dire "buona la seconda" :lol: , superata l'emozione dell'approccio microfonico anche l'esecuzione ne risente assai piacevolmente. :okok:

Avatar utente
giannim
Messaggi: 173
Iscritto il: dom 26 apr 2009, 15:47
Località: vicenza

Re: Carcassi, Matteo - op.60/03 Studio

Messaggio da giannim » sab 26 set 2009, 15:17

Grazie di cuore, :oops: :oops:
devo ammettere che sentirsi incoraggiati fa un certo effetto...
A presto...
gianni


fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce
(Lao Tsu)

Riki Gigi

Re: Carcassi, Matteo - op.60/03 Studio

Messaggio da Riki Gigi » lun 28 set 2009, 19:33

Bello questo studio, mi fa ricordare di quando suonavo la chitarra alle scuole medie, e in terza media mi pare che suonai proprio questo pezzo al saggio di inizio anno.
Anche questo nel complesso ti è venuto bene :)
:bye:

Alberto Rossi

Re: Carcassi, Matteo - op.60/03 Studio

Messaggio da Alberto Rossi » lun 28 set 2009, 20:40

Bellissimo studio, a mio parere. Nel complesso l'hai suonato davvero bene :bravo:

Claudio Traino

Re: Carcassi, Matteo - op.60/03 Studio

Messaggio da Claudio Traino » lun 28 set 2009, 20:44

giannim ha scritto:E questa la seconda registrazione... Beh! Ci ho provato!
...e ci sei riuscito!!! A me sembra molto buona, suono pulito e senza incertezze (nel primo pezzo che hai postato forse qualcuna c'era). Ripeto: le mie valutazioni prendile un po' con il beneficio d'inventario, nel forum sicuramente ci sono persone in grado di dare giudizi molto più sensati e motivati dei miei. Però a me è piaciuto. Beh, ormai che hai preso il via... alla prossima!!!
:bravo: :bye:

Avatar utente
giannim
Messaggi: 173
Iscritto il: dom 26 apr 2009, 15:47
Località: vicenza

Re: Carcassi, Matteo - op.60/03 Studio

Messaggio da giannim » mer 30 set 2009, 19:53

kappa ha scritto:
giannim ha scritto:E questa la seconda registrazione... Beh! Ci ho provato!
...e ci sei riuscito!!! A me sembra molto buona, suono pulito e senza incertezze (nel primo pezzo che hai postato forse qualcuna c'era). Ripeto: le mie valutazioni prendile un po' con il beneficio d'inventario, nel forum sicuramente ci sono persone in grado di dare giudizi molto più sensati e motivati dei miei. Però a me è piaciuto. Beh, ormai che hai preso il via... alla prossima!!!
:bravo: :bye:
Grazie per il forse, kappa... sei troppo buono...
per ora siete i miei soli ascoltatori, perciò le vostre impressioni e i vostri giudizi per me sono molto importanti... devo pure avere dei riferimenti per migliorare, e voi, con cui condivido una grande passione per questo strumento, siete i migliori certamente...
Ancora un grazie a tutti...
:merci: :merci: :merci:
gianni


fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce
(Lao Tsu)

Avatar utente
Giorgio Signorile
Professore
Messaggi: 6917
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 17:08
Località: cuneo

Re: Carcassi, Matteo - op.60/03 Studio

Messaggio da Giorgio Signorile » gio 01 ott 2009, 10:29

Ciao Giannim suoni con discreta sicurezza,e capacità interpretativa, (ho ascoltato anche Sor). L'unica cosa importante che credo tu debba ancora migliorare è la sicurezza sui cambi di posizione: hai troppa fretta di cambiare, le ultime note di ogni posizione sovente le mangi o le suoni male perchè sei già proiettato verso il cambio di dita; lavora i cambi più lentamente e vedi se riesci a preparare meglio le posizioni (preparazione "in aria" delle dita, cioè disporre le dita libere per la posizione successiva a quella che stai suonando). Respira bene le frasi, anche se ti fermi un attimo nei cambi non cè problema, almeno all'inizio :D ,meglio così che sbragare le ultime notine...ciao!

Avatar utente
giannim
Messaggi: 173
Iscritto il: dom 26 apr 2009, 15:47
Località: vicenza

Re: Carcassi, Matteo - op.60/03 Studio

Messaggio da giannim » ven 02 ott 2009, 00:04

ti ringrazio per l'intervento Giorgio... hai perfettamente ragione... il problema è molto più marcato nel preludio di Bach che ho postato per primo... a volte, soprattutto nei passaggi più ostici, temo di "non arrivare in tempo" e allora accelero finendo inevitabilmente col mangiarmi qualche nota... ti dirò che queste prime esperienze di autoregistrazione mi stanno dando l'opportunità, molto costruttiva, di valutare il mio lavoro in maniera molto precisa... ascoltarmi finchè suono spesso non mi fa accorgere di certi errori e non mi dà neanche l'idea di quanto possa essere fuori tempo...
Ti ringrazio per l'attenzione e per le osservazioni...
:bye:
gianni


fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce
(Lao Tsu)

Torna a “Audio e Video di musica classica”