Giuliani, Mauro - op.145 Variazioni

(1760-1850, Carulli, Sor, Giuliani, Carcassi). In questa sezione si possono postare esclusivamente opere di dominio pubblico (leggere il regolamento del forum). Le registrazioni di opere protette da diritti d'autore saranno soppresse senza preavviso.
luky46

Messaggio da luky46 » dom 16 lug 2006, 11:52

Complimenti suoni magnificamente bene
Luciano

Tobia

Messaggio da Tobia » dom 27 ago 2006, 14:32

Urca urca che bello!!!!!!!!

tiziano51

Messaggio da tiziano51 » mer 18 ott 2006, 13:45

Variazioni e Finale sul tema favorito napolitano , op.-145
Caro chitarristapersempre,
impressionante la tua esecuzione di questo pezzo! ho sentito nella tua mano destra la stessa potente elasticità e agilità che hanno certi pianisti di classe. E che dinamica!
Scusa una domanda: il suono della tua chitarra mi sembra particolare e comunque diverso da quello delle "normali chitarre classiche". Mi ricorda un pò nel timbro e nella separazione del dettaglio, alcune chitarre con tavola in composito o altre diavolerie del genere...dato che lo percepisco in tutte le tue registrazioni, tra l'altro molto ben fatte, mi è venuto da chiedertelo...
Ora vado in cerca di qualche tua altra interpretazione da gustare nel foro.
Ciao

[/quote]

mishima

Messaggio da mishima » mer 18 ott 2006, 18:51

M° questo me lo ero perso!
Come sempre i miei complimenti, esecuzione memorabile.

Avatar utente
Lucio Matarazzo
Concertista
Messaggi: 785
Iscritto il: lun 10 apr 2006, 21:54

Messaggio da Lucio Matarazzo » mer 18 ott 2006, 20:04

tiziano51 ha scritto:
Variazioni e Finale sul tema favorito napolitano , op.-145
Caro chitarristapersempre,
impressionante la tua esecuzione di questo pezzo! ho sentito nella tua mano destra la stessa potente elasticità e agilità che hanno certi pianisti di classe. E che dinamica!
Scusa una domanda: il suono della tua chitarra mi sembra particolare e comunque diverso da quello delle "normali chitarre classiche". Mi ricorda un pò nel timbro e nella separazione del dettaglio, alcune chitarre con tavola in composito o altre diavolerie del genere...dato che lo percepisco in tutte le tue registrazioni, tra l'altro molto ben fatte, mi è venuto da chiedertelo...
Ora vado in cerca di qualche tua altra interpretazione da gustare nel foro.
Ciao
Ciao e grazie a tutti dei complimenti.
Come ho scritto in < http://www.chitarraclassicadelcamp.com/ ... php?t=5689 > la chitarra che ho usato per le registrazioni dei 3 CD solistici monografici (Carcassi, Legnani e Giuliani) degli anni '90 è uno strumento del liutaio Mario Garrone di Acqui Terme. In questo momento non ricordo più quale dei 5 che ho posseduto.
Non aveva accorgimenti particolari che riguardavano il materiale della tavola, ma solo due piccole barrette di piombo poste una sotto il capotasto ed un'altra in fondo alla cassa, che servivano per tenere più stabili gli estremi del "corpo" vibrante.
Questo sistema costruttivo è poi stato abbandonato, a quanto mi risulta, da Mario e la chitarra in questione non è più in mio possesso.
Attualmente suono (puoi ascoltare i brani di Giorgio Signorile che ho postato sul forum e che saranno inseriti anche nel mio prossimo CD) con una Giussani mod. Leonardo in cedro e cipresso con tavola inclinata, costruita dal liutaio di Anghiari su nostro (di Guitart) progetto.

In ultimo vorrei però dirti che la qualità di una registrazione dipende anche dalle "mani" di chi suona. :wink:
Grazie per l'interesse e per i complimenti.

A presto,
CPS
Lucio Matarazzo

Dreamer

Messaggio da Dreamer » ven 20 ott 2006, 10:54

Accidenti me la ero persa questa regitrazione...fortuna che Tiziano la risollevata...
Anche qui CPS sei spettacolare...quanta emozione trasmetti in questo brano!!!

Avatar utente
Lucio Matarazzo
Concertista
Messaggi: 785
Iscritto il: lun 10 apr 2006, 21:54

Messaggio da Lucio Matarazzo » lun 20 nov 2006, 16:49

Dreamer ha scritto:Accidenti me la ero persa questa regitrazione...fortuna che Tiziano la risollevata...
Anche qui CPS sei spettacolare...quanta emozione trasmetti in questo brano!!!
Ciao Dreamer.
Scusami ma ogni tanto mi perdo qualche ringraziamento!!!
CPS
Lucio Matarazzo

ghiotto86

Messaggio da ghiotto86 » mar 16 gen 2007, 22:24

ciao lucio.
mi potresti gentilmente dire che diteggiatura della mano sinistra (e se vuoi pure la destra) fai in questa battuta, mi so trovato in difficoltà :D
Immagine

grazie mille

gugadario
Messaggi: 174
Iscritto il: gio 14 set 2006, 18:23
Località: Modena

Messaggio da gugadario » ven 26 gen 2007, 13:18

Arrivo in colpevole ritardo ma ci tenevo comunque ad esprimere la mia ammirazione per il musicista e il chitarrista, è bellissimo per noi studenti potersi relazionare con concertisti di questo livello, grazie

Supernova

=)

Messaggio da Supernova » mar 08 mag 2007, 13:34

Il pezzo è delizioso, e tu sei proprio bravo! Grazie e complimenti! =)

smaruz

Re: Giuliani, Mauro - Variazioni op.145

Messaggio da smaruz » mer 19 set 2007, 16:42

Mi fai venire la pelle d'oca. Complimentissimi!!!! :merci:

marjan.nonaka

Re: Giuliani, Mauro - Variazioni op.145

Messaggio da marjan.nonaka » mer 19 set 2007, 23:33

Bravo ! :bravo:

leo_dio

Re: Giuliani, Mauro - Variazioni op.145

Messaggio da leo_dio » mar 30 giu 2009, 16:38

bravissimo :bravo:

arzhel

Re: Giuliani, Mauro - op.145 Variazioni

Messaggio da arzhel » mar 22 dic 2009, 17:01

:bravo: all'infinito!!!!

Avatar utente
Lucio Matarazzo
Concertista
Messaggi: 785
Iscritto il: lun 10 apr 2006, 21:54

Re: Giuliani, Mauro - op.145 Variazioni

Messaggio da Lucio Matarazzo » mer 23 dic 2009, 13:01

Grazie a tutti dei complimenti. :D

X ghiotto86: purtroppo ho visto solo ora la tua richiesta :shock: Se ci sei ancora su questo forum, ecco la risposta.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Lucio Matarazzo

Torna a “Audio e Video di musica classica”