D05 Lezione di chitarra classica 03

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 823
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Paolo Previato » lun 20 nov 2017, 17:19

Wascha Mesa

Youtube

:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Leonardo Porzio
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 322
Iscritto il: ven 13 dic 2013, 16:59
Località: Brescia

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Leonardo Porzio » mar 21 nov 2017, 09:00

Complimenti Paolo :bravo:
Suonate davvero bene. Così bene che li fai sembrare due brani semplici. Specialmente il postillon.
Non mi torna il ritmo della seconda parte di wascha mesa, come se non facessi le crome puntate. Può essere che mi sbagli visto che sono alle prime fasi dello studio del brano.
Complimenti anche per la sicurezza che dimostri :okok:

:bye:

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 823
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Paolo Previato » mar 21 nov 2017, 12:36

Leonardo Porzio ha scritto:
mar 21 nov 2017, 09:00
Complimenti Paolo :bravo:
Suonate davvero bene. Così bene che li fai sembrare due brani semplici. Specialmente il postillon.
Non mi torna il ritmo della seconda parte di wascha mesa, come se non facessi le crome puntate. Può essere che mi sbagli visto che sono alle prime fasi dello studio del brano.
Complimenti anche per la sicurezza che dimostri :okok:

:bye:
:merci: troppo buono.
Wascha mesa ti consiglio di farla al metronomo. Parti da 50 e sali. Le due parti vanno suonate alla stessa velocità. Come dice Delcamp il tempo è lo stesso si passa dalla minima alla semiminima puntata.
:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 333
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Jesús Morote » mer 22 nov 2017, 17:27

.
Ultima modifica di Jesús Morote il mer 22 nov 2017, 22:10, modificato 1 volta in totale.
Allievo D05

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 333
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Jesús Morote » mer 22 nov 2017, 17:34

Osservazioni tecnice sulle vostre versioni di El postillón de La Rioja:

Paolo Barbagli:
-Battute 2, 4 e 14: non lasci durare il punto prima delle semicrome
-Battuta 5: suoni le biscrome finali come semicrome
-Battuta 16: fai le crome troppo veloce

Marco Leonardi:
-Battute 20 e 44: fai i gruppi croma/due semicrome come terzine

Angelo Scuderi:
-Hai tendenza a suonare glia accordi in forma diacronica, suonando prima il basso e dopo le altre note
-Battuta 5: suoni le biscrome finali come semicrome
-Battuta19: non fai la legatura La-Mi
-Battuta 41: non hai fatto l'abbellimento
-Battuta 55: fai le semiminime troppo veloce

Paolo Previato:
-Battuta 5: suoni le biscrome finali come semicrome
-Battuta 6: fai le crome troppo veloce
-Battute 23 e 47: suoni tre accordi di più
-Battuta 40: suoni il Re # naturale

Se non mi sono sbagliato...
Ultima modifica di Jesús Morote il mer 22 nov 2017, 22:11, modificato 1 volta in totale.
Allievo D05

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 180
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Marco Leonardi » mer 22 nov 2017, 21:40

Paolo Previato ha scritto:
lun 20 nov 2017, 17:19
Wascha Mesa

:bye:
Paolo, bravissimo complimenti, sei perfetto e sicuro !
Marco
"Essere dipendenti vuol dire essere poveri, essere indipendenti vuol dire accettare di non arricchirsi" - Serge Latouche

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 823
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Paolo Previato » mer 22 nov 2017, 22:59

Marco Leonardi ha scritto:
mer 22 nov 2017, 21:40
Paolo, bravissimo complimenti, sei perfetto e sicuro !
Marco
:merci:
Ma qualche imperfezione c'è, lo ammetto.
La tua velocità però rimane un riferimento.
:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 347
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Angelo Scuderi » gio 23 nov 2017, 11:39

Paolo Previato ha scritto:
lun 20 nov 2017, 17:19
Wascha Mesa

:bye:
Sei bravissimo complimenti :bravo: :bye:

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 347
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Angelo Scuderi » gio 23 nov 2017, 11:48

Paolo Previato ha scritto:
dom 19 nov 2017, 08:33
El postillon dela rioja
:bravo: :bravo: :bye:

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 823
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Paolo Previato » gio 23 nov 2017, 12:16

Angelo Scuderi ha scritto:
gio 23 nov 2017, 11:39
Sei bravissimo complimenti :bravo: :bye:
:merci:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 333
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Jesús Morote » sab 25 nov 2017, 22:05

Ecco il secondo brano della lezione, Wascha Mesa:


Youtube


:bye:
Allievo D05

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 823
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Paolo Previato » dom 26 nov 2017, 00:18

Jesús Morote ha scritto:
sab 25 nov 2017, 22:05
Ecco il secondo brano della lezione, Wascha Mesa:

:bye:
Nel complesso molto bene. Mi sembra che ti trovi meglio nella prima parte. Nella seconda c'è un po' di tensione, dovresti essere più rilassato. Molto belle le variazioni di dinamica con gli ampi spostamenti della mano destra che forse sono la causa di qualche leggera imprecisione. Ottimo lavoro anche perché questo brano era apparentemente facile ma a questa velocità non è facile da gestire.
:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 180
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Marco Leonardi » dom 26 nov 2017, 10:09

Jesús Morote ha scritto:
sab 25 nov 2017, 22:05
Ecco il secondo brano della lezione, Wascha Mesa:



:bye:
Jesús, bella esecuzione ma se ti ricordasse di respirare tra le frasi sarebbe ancora più bella. Complimenti per i cambi di dinamica in velocità. Grazie !
Marco
"Essere dipendenti vuol dire essere poveri, essere indipendenti vuol dire accettare di non arricchirsi" - Serge Latouche

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 333
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Jesús Morote » lun 27 nov 2017, 10:19

Grazie Paolo e Marco, per il commento. :merci:

Come dice Paolo il brano è facile solo "apparentemente". È difficile eseguire tutti gli smorzati; e anche ho creduto importante combattere la monotonia della continua ripetizione dello stesso tema musicale con i cambi timbrici, spostando la mano destra dal ponte alla bocca e viceversa. Tutto questo richiede molta concentrazione.

:bye:
Allievo D05

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 598
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Paolo Barbagli » lun 27 nov 2017, 13:48

Polyphonie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”