Avviso regolamento di compravendita

Questa sezione è dedicata alla compravendita di chitarre classiche, chitarre rinascimentali, barocche, flamenco, tiorbe o liuti. Gli annunci di qualsiasi altro tipo di strumento o di accessori saranno cancellati.
La sezione è al servizio degli utenti iscritti partecipanti al forum.
Possono pubblicare annunci gli utenti con all'attivo almeno 20 messaggi e iscritti da almeno 30 giorni .
Gli utenti possono vendere solo chitarre di loro proprietà, non sono consentiti gli annunci di negozianti, commercianti o terzi. Nell'annuncio bisogna specificare che si tratta di una chitarra usata, e non di un oggetto nuovo. Senza questa precisazione l'annuncio verrà cancellato dal forum.
Ogni annuncio può contenere la vendita di un solo strumento. Il numero massimo consentito di strumenti in vendita contemporaneamente, per singolo utente, è di 2; il numero massimo all'anno è di 3. È possibile pubblicare un nuovo annuncio solo dopo la conclusione o la sospensione della trattativa del precedente annuncio o dei 2 annunci massimi consentiti. Gli utenti che dovessero vendere strumenti in quantità elevate, eludendo in qualsiasi modo il regolamento, verranno bannati dal forum senza possibilità di reiscriversi.
Le trattative devono avvenire esclusivamente in forma privata (attraverso messaggi privati). L'amministrazione non è responsabile delle trattative private tra gli utenti.
Gli annunci non corrispondenti a queste norme saranno cancellati senza preavviso.

Regole del forum
Questa sezione è dedicata alla compravendita di chitarre classiche, chitarre rinascimentali, barocche, flamenco, tiorbe o liuti. Gli annunci di qualsiasi altro tipo di strumento o di accessori saranno cancellati.
La sezione è al servizio degli utenti iscritti partecipanti al forum.
Possono pubblicare annunci gli utenti con all'attivo almeno 20 messaggi e iscritti da almeno 30 giorni .
Gli utenti possono vendere solo chitarre di loro proprietà, non sono consentiti gli annunci di negozianti, commercianti o terzi. Nell'annuncio bisogna specificare che si tratta di una chitarra usata, e non di un oggetto nuovo. Senza questa precisazione l'annuncio verrà cancellato dal forum.
Ogni annuncio può contenere la vendita di un solo strumento. Il numero massimo consentito di strumenti in vendita contemporaneamente, per singolo utente, è di 2; il numero massimo all'anno è di 3. È possibile pubblicare un nuovo annuncio solo dopo la conclusione o la sospensione della trattativa del precedente annuncio o dei 2 annunci massimi consentiti. Gli utenti che dovessero vendere strumenti in quantità elevate, eludendo in qualsiasi modo il regolamento, verranno bannati dal forum senza possibilità di reiscriversi.
Le trattative devono avvenire esclusivamente in forma privata (attraverso messaggi privati). L'amministrazione non è responsabile delle trattative private tra gli utenti.
Gli annunci non corrispondenti a queste norme saranno cancellati senza preavviso.


Siete pregati di di redigere l'annuncio secondo il modello seguente:
- tipo/liutaio: (classica, flamenco, liuto, barocca, etc.)
- anno di fabbricazione:
- diapason (mm):
- tavola armonica:
- fondo/fasce:
- tastiera/ponticello:
- suono
- stato
- visibile/prova possibile
- luogo (città più vicina):

Il titolo deve essere così formulato:
PAESE prezzo (su 5 spazi) liutaio modello legno(della tavola) anno città di vendita.
Esempio:
GR .3600 € Gioacchino Giussani spruce 2009, Sitia-Grecia
IT ..500 € Raimundo flamenco cedro, Cagliari

(..850 €=850 €). I puntini aggiunti per coprire i 5 spazi permettono la selezione per soggetto crescente, in tal modo gli annunci possono essere elencati in ordine di prezzo. La funzione di selezione per soggetto crescente/decrescente) è disponibile in basso nella pagina dell'elenco delle chitarre in vendita. Usare le maiuscole solo per le iniziali dei nomi propri.

Potete poi aggiungere tutte le informazioni che ritenete utili per descrivere più dettagliatamente lo strumento, incluse immagini e test audio (seguendo le norme indicate nel regolamento del forum).

In particolare vogliate indicare un prezzo di partenza e il luogo o i luoghi dove è possibile provare lo strumento; in mancanza di queste informazioni essenziali, i moderatori dovranno con rammarico ritirare immediatamente l'annuncio dal forum.

Gli annunci vengono spostati negli archivi dopo che la chitarra è stata venduta. Gli annunci che non hanno dato luogo ad una vendita dopo più di un anno vengono archiviati. Un messaggio pubblicato è modificabile dal suo autore per 21 giorni, oltre tale periodo bisogna richiedere la modifica ad un moderatore.
califfo58

it ..500 K. Yairi YC 90

Messaggio da califfo58 » mer 16 set 2015, 08:14

salve, ho inserito questo annuncio ma non lo trovo, mi date info in merito grazie.

Avatar utente
Gabriele Gobbo
Messaggi: 3534
Iscritto il: dom 05 set 2010, 09:47

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da Gabriele Gobbo » mer 16 set 2015, 11:18

Se leggi i post precedenti ti risulterà chiaro. Per poter inserire annunci di vendita devi essere iscritto da non meno di 90 giorni, oltre ad avere all'attivo almeno 40 messaggi.
:bye:
Vorrei essere libero, libero come un uomo ... (G. Gaber)

boschina
Messaggi: 70
Iscritto il: mar 17 mar 2015, 10:07
Località: ostiglia(MN)

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da boschina » mer 23 dic 2015, 11:17

Da circa un anno sono iscritto al forum, seguo con interesse molti argomenti, intervengo poco perché ho tutto da imparare, ho una chitarra da vendere
ma ho all'attivo solo 22 messaggi, allo scopo ne servono 40 , perciò me ne mancano altri 18, è strano questo regolamento ,(che comunque rispetterò)
ora comincerò a scrivere messaggi fino al raggiungimento dei 40, messaggi che non saranno molto interessanti dato che non sono un esperto, li farò solo per raggiungere lo scopo, da qui il fatto che il regolamento lo trovo piuttosto strano visto che sono registrato da un anno o forse più.

Antonio Sciortino

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da Antonio Sciortino » mer 23 dic 2015, 11:19

Ma suppongo che spammare il forum sia poco ortodosso. I moderatori dovrebbero cancellare i messaggi postati solo per raggiungere un certo numero, e dichiararlo apertamente non fa che peggiorare le cose.
Le regole sono regole e andrebbero osservate, non aggirate.

Avatar utente
Gianluca Trotta
Moderator
Messaggi: 1432
Iscritto il: gio 18 giu 2009, 11:53
Località: Trento

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da Gianluca Trotta » mer 23 dic 2015, 11:43

Il regolamento è chiaro anche per quanto riguarda la questione dei messaggi:
I moderatori possono cancellare senza preavviso i messaggi brevi (una sola parola o frase) inviati al solo fine di aumentare il proprio numero di messaggi pubblicati.
Oh Lord, please don't let me be misunderstood!

boschina
Messaggi: 70
Iscritto il: mar 17 mar 2015, 10:07
Località: ostiglia(MN)

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da boschina » mer 23 dic 2015, 12:20

Gianluca Trotta ha scritto:Il regolamento è chiaro anche per quanto riguarda la questione dei messaggi:
I moderatori possono cancellare senza preavviso i messaggi brevi (una sola parola o frase) inviati al solo fine di aumentare il proprio numero di messaggi pubblicati.
I messaggi che posterò saranno attinenti agli argomenti postati, potrebbero essere poco interessanti data la mia poca competenza in materia, ma cosa
devo fare allora per mettere in vendita una delle mie due chitarre, vorrei far notare che di post solo polemici, inutili, per non parlare di quelli offensivi, in questo forum ne ho letti parecchi, la questione relativa ai 40 messaggi non riesco a capirla, se è stata introdotta sicuramente ha un senso
che però a me sfugge, il forum lo ritengo interessante e ho compreso cose che non sapevo, sono felice di parteciparvi.
Cosa devo fare per raggiungere i 40 messaggi necessari, se non sono all'altezza di postare in modo competente visto che ho tutto da imparare?
Postare messaggi come soprascritto.
Cordialmente e Buon Natale a tutti.

Avatar utente
Gabriele Gobbo
Messaggi: 3534
Iscritto il: dom 05 set 2010, 09:47

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da Gabriele Gobbo » mer 23 dic 2015, 12:36

Nessuna regola può mai essere perfetta, ci si deve accontentare. Il senso dei 40 messaggi, credo sia quello di voler evitare che utenti si iscrivano col solo scopo di dare evidenza ai propri intenti commerciali, sistematici o saltuari che siano, senza avere particolare interesse per gli argomenti che qui si trattano e senza contribuire alle discussioni.
Gli interventi possono anche contenere quesiti, oltre che opinioni proprie, se ci si sente poco ferrati negli argomenti che vengono trattati. Anzi, secondo me, il porre domande è spesso di grande stimolo per la discussione e la circolazione di informazioni e nozioni utili.
In ogni caso, se intervenissero solo gli esperti, questo forum non avrebbe senso. Per quello esistono i libri, le riviste e le masterclass
Vorrei essere libero, libero come un uomo ... (G. Gaber)

andresito
Messaggi: 123
Iscritto il: sab 02 mag 2015, 11:07

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da andresito » mer 23 dic 2015, 12:37

Ciao Boschina, bisogna avere pazienza. Credo che la regola dei 40 messaggi serva per evitare che il forum si trasformi in un mercatino di strumenti usati.
Continua a partecipare alle discussioni come stai facendo adesso. Come avrai avuto modo di leggere quì si scrivono un sacco di sciocchezze ma anche una gran quantità di cose interessanti.

Buon Natale :noel:

Andresito

Avatar utente
Gianluca Trotta
Moderator
Messaggi: 1432
Iscritto il: gio 18 giu 2009, 11:53
Località: Trento

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da Gianluca Trotta » mer 23 dic 2015, 13:31

boschina ha scritto:[...] vorrei far notare che di post solo polemici, inutili, per non parlare di quelli offensivi, in questo forum ne ho letti parecchi [...]
Non mi soffermo sulla questione del regolamento, qualcuno ha già commentato; ma mi piacerebbe soffermarmi sulle parole sopracitate, perché esprimono un pensiero che ciclicamente ritorna in messaggi di utenti diversi.
I moderatori del forum, in quanto esseri umani, non sono né perfetti né esenti dal commettere errori; e dunque il loro operato può essere anche criticato. Ma ciò va fatto nelle modalità opportune.
Affermando che il forum sia pieno di messaggi offensivi si sta implicitamente criticando l'operato dei moderatori. Alla critica implicita preferirei quella esplicita, fatta con i mezzi adeguati descritti nel regolamento (sezione dei messaggi agli amministratori; messaggio privato; segnalazione tramite il tasto "Segnala il messaggio", simbolizzato da un punto esclamativo). Questo sarebbe un modo costruttivo e collaborativo di criticare l'operato dei moderatori, ai quali o il messaggio offensivo potrebbe essere sfuggito, oppure hanno valutato diversamente la questione e potranno dare conto a chi segnala di una diversa interpretazione.
Dunque: se l'utente Boschina o chiunque altro dovesse leggere un messaggio che ritiene offensivo, lesivo della dignità di qualcuno, etc., è pregato di servirsi dei mezzi offerti dal forum per fare notare tale pensiero. Grazie per la collaborazione.
Oh Lord, please don't let me be misunderstood!

boschina
Messaggi: 70
Iscritto il: mar 17 mar 2015, 10:07
Località: ostiglia(MN)

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da boschina » mer 23 dic 2015, 15:18

Gianluca Trotta ha scritto:
boschina ha scritto:[...] vorrei far notare che di post solo polemici, inutili, per non parlare di quelli offensivi, in questo forum ne ho letti parecchi [...]
Non mi soffermo sulla questione del regolamento, qualcuno ha già commentato; ma mi piacerebbe soffermarmi sulle parole sopracitate, perché esprimono un pensiero che ciclicamente ritorna in messaggi di utenti diversi.
I moderatori del forum, in quanto esseri umani, non sono né perfetti né esenti dal commettere errori; e dunque il loro operato può essere anche criticato. Ma ciò va fatto nelle modalità opportune.
Affermando che il forum sia pieno di messaggi offensivi si sta implicitamente criticando l'operato dei moderatori. Alla critica implicita preferirei quella esplicita, fatta con i mezzi adeguati descritti nel regolamento (sezione dei messaggi agli amministratori; messaggio privato; segnalazione tramite il tasto "Segnala il messaggio", simbolizzato da un punto esclamativo). Questo sarebbe un modo costruttivo e collaborativo di criticare l'operato dei moderatori, ai quali o il messaggio offensivo potrebbe essere sfuggito, oppure hanno valutato diversamente la questione e potranno dare conto a chi segnala di una diversa interpretazione.
Dunque: se l'utente Boschina o chiunque altro dovesse leggere un messaggio che ritiene offensivo, lesivo della dignità di qualcuno, etc., è pregato di servirsi dei mezzi offerti dal forum per fare notare tale pensiero. Grazie per la collaborazione.
OK. recepito terrò presente quanto appena letto.

Patrick
Messaggi: 89
Iscritto il: lun 09 nov 2015, 12:54

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da Patrick » mar 05 gen 2016, 15:42

Comunque sarebbe utile come aveva fatto notare un' utente prima che la sezione compravendita dovrebbe essere più libera con regole a mio avviso meno limitanti ma più mirate alla tutela dell'acquirente finale seppur nell'interesse del venditore stesso la cui unica finalità é la vendita e il conseguente guadagno. Nulla di male fino a qui. Siccome il sito é dedicato ad una nicchia di appassionati potrebbe diventare uno strumento formidabile nonché un punto di riferimento per il settore a questo proposito vedi ***I siti che fanno attività commerciale sono censurati in questo forum*** su tutti come organizzazione e tutela delle vendite online.

boschina
Messaggi: 70
Iscritto il: mar 17 mar 2015, 10:07
Località: ostiglia(MN)

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da boschina » lun 22 ago 2016, 16:50

ho superato i 40 messaggi quindi posso mettere in vendita una chitarra, vorrei sapere quante foto posso inserire e soprattutto come fare. grazie.

Avatar utente
Alma Steiner
Moderator
Messaggi: 3953
Iscritto il: mar 12 feb 2008, 15:58

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da Alma Steiner » lun 22 ago 2016, 17:25

BUonasera,
la pagina nella quale si scrive il messaggio riporta in basso due pulsanti: Opzioni e Allegati. Cliccando su Allegati si trova: Aggiungi file, dopodiché basta seguire le istruzioni a video.
Le informazioni sulla tipologia di file che è possibile allegare sono qui: Tipologia ed estensione massima degli allegati

Non c'è un limite nel numero di immagini che è possibile allegare, le caratteristiche sono le seguenti:
Le immagini o le foto in formato JPG, GIF e PNG, di una estenzione massima di 320 Kb, sono consentite in tutti i forum. Per poter essere allegate, le foto dovranno avere una larghezza massima di 1200 pixels ed un’altezza massima di 3000 pixels. Le foto che superano questa dimensione, saranno presentate sotto forma di collegamento.
:::===(o| )

erresse

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da erresse » ven 26 ago 2016, 21:25

Anch'io vorrei esprimere qualche perplessità sulle regole eccessivamente restrittive che governano questa sezione del forum. Mi rendo perfettamente conto dei motivi che le hanno suggerite e ho il massimo rispetto per amministratore e moderatori. Però ritengo che, come accade in molti altri settori – penso ad esempio alle norme anti pirateria del software o ai sistemi anti copia introdotti negli ebook o nei file musicali – l'unico effetto di queste restrizioni sia quello di creare irritazione e senso di frustrazione negli utenti corretti, mentre gli utenti scorretti – statene pur certi – trovano sempre il modo di eludere ogni controllo. Per essere costruttivo però vorrei proporre l'introduzione dell'utente verificato, ossia un utente per il quale sono noti – solo allo staff del forum, s'intende – i dati anagrafici e l'indirizzo postale (la procedura di verifica dell'utente potrebbe avvenire tramite telefonata ad un numero telefonico fisso, posta certificata, firma elettronica o altro sistema adatto allo scopo). Qualcuno lo ha già suggerito ed io mi associo a questa proposta di buon senso: l'ammissione alla compravendita dei soli utenti verificati consentirebbe di abolire gran parte delle restrizioni, salvo quelle ovvie ed inevitabili.
Ma non solo questa sezione del forum è penalizzata da regole eccessivamente restrittive. Io ad esempio sono costretto di tanto in tanto a rifare l'iscrizione al forum perché la mia utenza viene periodicamente disattivata in quanto non raggiungo il numero minimo di messaggi postati (mi sembra sia uno al mese). Dovrò inserire un alert sul mio cellulare per ricordarmi di postare più spesso :-) . È vero, scrivo pochissimo ma non mi sento un utente di serie B. Con i miei numeri, ovviamente, vendere una chitarra è una mera illusione...

Vincenzo Di Guida
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 307
Iscritto il: gio 29 gen 2015, 20:18

Re: Avviso regolamento di compravendita

Messaggio da Vincenzo Di Guida » ven 09 set 2016, 22:30

Scusate ma, pur nella convinzione che tutto sia perfettibile, io credo che le attuali regole abbiano un senso e ritengo siano il frutto di una lunga esperienza da parte del M. Delcamp e dei moderatori che lo ausiliano.
Forse perché ho a che fare quotidianamente con molta gente ma posso assicurare che non esistono regole che stanno bene a tutti ma solo regole che sembrano funzionare meglio di altre.
Non vorrei apparire troppo puritano o radicale e certamente non voglio toccare la suscettibilità di alcuno ma non dimentichiamoci che questo non è un forum la cui mission è di fare della microeconomia ma di:
- permettere di seguire un corso a chi non può farsi seguire da un docente localmente;
- consentire lo scambio di idee e di cultura legata alla chitarra classica.
Dunque solo in modo residuale, ossia solo per rendere un servizio in più agli appassionati (che già usufruiscono del forum secondo uno o entrambi motivi ora esposti), secondo me esiste la sezione ove si possono proporre in vendita i propri strumenti.
Per chi é appassionato ai tanti argomenti inerenti la chitarra classica, anche se si è del tutto novizi (in tal caso ci si aspetta che uno si sia iscritto a un corso e interloquisca con gli altri allievi o comunque che abbia molte domande da fare), ritengo molto facile raggiungere i 40 messaggi.
Almeno per me così é stato.
Per tutti coloro che, diciamo così, ereditano la chitarra dal nonno e dunque, pur non essendo commercianti, non hanno nessun interesse a scambiare idee, opinioni e altri messaggi sul mondo della chitarra classica ma principalmente interaggirebbero col forum solo per vendere il proprio strumento, esistono altri canali di vendita on line creati apposta.
Anzi, forse avrebbero una platea di potenziali acquirenti maggiore!
Quanto sopra senza neppure scomodare l'ovvia considerazione che l'iscrizione a un forum su internet è un atto del tutto libero per cui nessuno ci costringe ad aderire a un progetto del genere se le regole fissate per esso dal suo creatore non ci aggradano.
Ho cominciato trent'anni fa tagliando la barba col rasoio elettrico e suonando l'elettrica.
Ora mi rado con sapone e lamette e suono la classica.
Se continuo così nella prossima vita farò la barba con scaglie di selce e suonerò la lira....

Torna a “Compravendita di chitarre classiche”