Succede nei nostri cieli

Il luogo ideale per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non necessariamente legate alla chitarra.
Regole del forum
II Regole di comportamento
Antonio Sciortino
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 02 gen 2016, 18:51

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Antonio Sciortino » sab 28 mag 2016, 13:53

Gerardo50 ha scritto:Se vuoi nome e cognomi degli esperti che ne hanno parlato non sono in grado di darteli. Però se l'ho scritto abbi fede, ti assicuro che non l'ho sentito raccontare dal vicino di casa. Vedo abbastanza programmi che penso siano utili, e le volte che ho sentito da esperti di limentazioni parlare di questa cosa non si possono contare. Se poi dicono menzogne non prendermi in modo pacifico a chitarrate sulla mia vecchia zucca.
Gli esperti anonimi del TG12 sono abbastanza inattendibili, non sto negando che l'abuso di olio di palma sia nocivo, dico che la questione va spiegata bene e inquadrata in un contesto, altrimenti è solo demonizzare qualcosa senza costrutto.
Troppo fa male, contiene forse tossine (come il resto delle cose, precisiamo, per altre ragioni) ma è il grasso saturo meno nocivo. Non esiste un sostituto, senza la nutella non si può fare, e se ci fosse sarebbe peggio di esso. E i biscotti fatti senza grassi saturi non si sbriciolano e sono abbastanza "granulosi" da mandare giù. Forse conviene non mangiare dolci ed evitare fritti e cibi grassi, ma sarebbe una alimentazione da policlinico. Equilibrio.
Sono un fuoriuscito...

Pier Giuseppe Manzelli
Messaggi: 211
Iscritto il: mar 09 nov 2010, 11:14

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Pier Giuseppe Manzelli » sab 28 mag 2016, 14:05

Claudio Bravini ha scritto:
Pier Giuseppe, è ovvio che tu puoi avere due lauree e quattro dottorati, l'affermazione di Telecaster è una generalizzazione, e come tale va presa, non devi offenderti per questo, non ti ha dato dell'ignorante.

certo se non mi avesse citato, oltretutto in maniera ironica (dice lui), tu come l'avresti presa?

Avatar utente
Alma Steiner
Moderator
Messaggi: 3920
Iscritto il: mar 12 feb 2008, 15:58

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Alma Steiner » sab 28 mag 2016, 14:11

Claudio Bravini ha scritto: Mi sono imbattuto, per caso lo giuro, in questo filmato su una manifestazione pubblica contro le scie chimiche, così da sciogliere i dubbi che aveva anche Alma Steiner su questo, date un'occhiata e poi giudicate voi se non è evidente la differente competenza e il differente approccio che c'è da una parte all'altra della "barricata".

Youtube
Buon pomeriggio Claudio,
forse mi sono espressa male, ma non ho dubbi sulle scie. Nel senso che non penso siano "chimiche" e che la teoria sull'avvelenamento o sul condizionamento climatico non mi pare sia supportata da dati e verifiche scientifiche (almeno io non ne ho letto, nemmeno in articoli di semplice divulgazione). Quello che mi chiede è come mai coloro che invece ritengono possibile una simile teoria, che ha oltre venti anni di vita, non protestino con atti politici concreti (come si è fatto con altre situazioni di inquinamento ambientale, ad esempio), ma si limitino a forme di opposizioni virtuali e che fanno leva solo su opera di convincimento. Così la teoria, a mio parere, diventa una sorta di "arma di distrazione di massa", per usare una felice espressione in voga da qualche anno.
Per il resto vi invito a discuterne senza attacchi personali, grazie :bye:
:::===(o| )

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Claudio Bravini » sab 28 mag 2016, 14:13

Ok, ma in D04-Maria Luisa del Sagreras, all'undicesima battuta voi legate tutto il primo accordo oppure ribattete il re basso?

:discussion:

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Claudio Bravini » sab 28 mag 2016, 14:16

Alma Steiner ha scritto:
Claudio Bravini ha scritto: Mi sono imbattuto, per caso lo giuro, in questo filmato su una manifestazione pubblica contro le scie chimiche, così da sciogliere i dubbi che aveva anche Alma Steiner su questo, date un'occhiata e poi giudicate voi se non è evidente la differente competenza e il differente approccio che c'è da una parte all'altra della "barricata".

Youtube
Buon pomeriggio Claudio,
forse mi sono espressa male, ma non ho dubbi sulle scie. Nel senso che non penso siano "chimiche" e che la teoria sull'avvelenamento o sul condizionamento climatico non mi pare sia supportata da dati e verifiche scientifiche (almeno io non ne ho letto, nemmeno in articoli di semplice divulgazione).
Per il resto vi invito a discuterne senza attacchi personali, grazie :bye:
Ma no Alma, guarda che la penso come te, non ti sei affatto espressa male, è che se non sbaglio ti chiedevi (anche provocatoriamente) perché, visto il grande pericolo che qualcuno paventava, non avessero organizzato manifestazioni contro.
E nel filmato che ho trovato ho scoperto che qualcuno le ha organizzate davvero... :D
Solo per questo ti citavo, evidentemente sono io che mi sono espresso male, scusa.

Antonio Sciortino
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 02 gen 2016, 18:51

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Antonio Sciortino » sab 28 mag 2016, 14:33

Uno degli espedienti che vengono adoperati dai complottari, e PRECISIAMO CHE NON STO ACCUSANDO NESSUNO DI ESSERLO, è quello di etichettare l'oppositore o la fonte che viene portata a credito o a discredito di una determinata tesi. Mi spiego meglio: poniamo che io dica che le scie chimiche sono una bufala perché ho sentito la spiegazione dell'astrofisico GIANNI COMORETTO e mi ha convinto che esiste una spiegazione più convincente del fenomeno. Immediatamente verrà ribattuto "AH, quello, ma è un negazionista!". E con lui Piero Angela, il CICAP, Paolo Attivissimo e compagnia bella, o brutta secondo i complottisti. Sicché, dal momento in cui chiunque porti delle prove contrarie alla teoria delle scie chimiche, egli è automaticamente in malafede. Invece di etichettare coloro che portano argomentazioni a sfavore della teoria, non sarebbe meglio negare queste prove nei fatti e addurne di concrete a favore? Io penso di sì, ed è esattamente per questo che le tesi complottare fanno presa sulle persone meno istruite, perché chi ha una cultura maggiore ha dovuto per forza di cose confrontarsi con il problema di vagliare delle informazioni e ha sperimentato su se stesso quanto è facile che un'argomentazione errata sia ritenuta valida. Io, nei seguaci delle tesi complottiste, ci vedo sempre un atteggiamento quasi fideistico, siamo gli eletti, vediamo chiaro, un domani saremo riconosciuti come quelli che sapevano e che avevano visto giusto. Ne discende, quindi, che chiunque discordi vada a finire facilmente nella categoria degli impostori o degli infedeli.
Sono un fuoriuscito...

Lucio M.
Messaggi: 79
Iscritto il: lun 17 nov 2014, 16:48
Località: Sarrabus

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Lucio M. » dom 29 mag 2016, 18:14

La storia delle scie chimiche mi ricorda quella degli untori nei Promessi Sposi. Non c’è evidenza di ragionamento che tenga, per i complottisti.
Ciò per definizione:
http://www.treccani.it/enciclopedia/let ... Secolo%29/

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2895
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Magic Guitar » ven 03 giu 2016, 16:49

Ferdinando Bonapace

Pier Giuseppe Manzelli
Messaggi: 211
Iscritto il: mar 09 nov 2010, 11:14

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Pier Giuseppe Manzelli » mer 29 giu 2016, 16:35

I dubbi del generale Fabio Mini:

https://www.youtube.com/watch?v=FO66fA9IUy0

Le spiegazioni del Maresciallo dell' Aeronautica Militare Domenico Azzone:

https://www.youtube.com/watch?v=lLOnCdRy624

Il suo libro sull'argomento:

http://www.galileoparma.it/sciebook.html

luigib952
Messaggi: 950
Iscritto il: dom 17 mag 2009, 15:34
Località: Tenerife (Spagna)

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da luigib952 » gio 14 lug 2016, 19:54

Anche questo secondo me è da ascoltare e meditare:

http://www.pandoratv.it/?p=9779
Caminante, no hay camino,
se hace camino al andar.
(Antonio Machado)

Pier Giuseppe Manzelli
Messaggi: 211
Iscritto il: mar 09 nov 2010, 11:14

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Pier Giuseppe Manzelli » sab 16 lug 2016, 07:05

Pier Giuseppe Manzelli ha scritto:
luigib952 ha scritto:Anche questo secondo me è da ascoltare e meditare:

http://www.pandoratv.it/?p=9779
Secondo la NASA e il NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration - U.S. Department of Commerce) la terra non si sta affatto riscaldando, quindi di che parla questo personaggio?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Pier Giuseppe Manzelli
Messaggi: 211
Iscritto il: mar 09 nov 2010, 11:14

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Pier Giuseppe Manzelli » sab 16 lug 2016, 07:06

Pier Giuseppe Manzelli ha scritto:
luigib952 ha scritto:Anche questo secondo me è da ascoltare e meditare:

http://www.pandoratv.it/?p=9779
Secondo la NASA e il NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration - U.S. Department of Commerce) la terra non si sta affatto riscaldando, quindi di che parla questo personaggio?

Lucio M.
Messaggi: 79
Iscritto il: lun 17 nov 2014, 16:48
Località: Sarrabus

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Lucio M. » ven 22 lug 2016, 02:17

Però ci vuole una bella immaginazione per vedere in Giulietto Chiesa un esempio di imparzialità e affidabilità.

luigib952
Messaggi: 950
Iscritto il: dom 17 mag 2009, 15:34
Località: Tenerife (Spagna)

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da luigib952 » ven 22 lug 2016, 09:02

Lucio M. ha scritto: ...
E bisogna proprio avere fette di salame sugli occhi per non vedere veritá lampanti.
Caminante, no hay camino,
se hace camino al andar.
(Antonio Machado)

Antonio Sciortino
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 02 gen 2016, 18:51

Re: Succede nei nostri cieli

Messaggio da Antonio Sciortino » sab 23 lug 2016, 10:47

luigib952 ha scritto:
Lucio M. ha scritto: ...
E bisogna proprio avere fette di salame sugli occhi per non vedere veritá lampanti.
In che senso?
Sono un fuoriuscito...

Torna a “Art Cafè”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 10 ospiti