Spano, Giacomo - Folias

dal 1940 ad oggi (Signorile, Alberti, Bottai, Manca, Caruso, Russo…). Le nostre composizioni e improvvisazioni, nonché le nostre interpretazioni di opere per le quali i compositori hanno dato l'autorizzazione alla pubblicazione nel forum.
Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Giacomo Spano » lun 05 gen 2015, 15:15

Grazie mille Isabelle! :bye:

Massimo Banchio

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Massimo Banchio » mer 21 gen 2015, 20:49

Sarà la ventesima volta che ascolto questo brano e mi ero già complimentato con Giacomo......ma mi sento in dovere di argomentare ancora e più lo ascolto e più comprendo la genialità di questa composizione.Subito l'ho ascoltato senza far troppo caso a cosa c'era sotto armonicamente,ma piano piano si assaporano le variazioni ritmiche e la sostanza armonica che sorregge la struttura del brano, senza poi contare l' altezza stratosferica di chi l'ha suonato...non mi resta che inchinarmi davanti a tanta e rara maestria.Penso che questo sia proprio un colpo di genio......ma a sentire le sue composizioni penso che abbia un po troppi colpi di genio :mrgreen: :D .Max :bye:

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Giacomo Spano » mar 27 gen 2015, 21:20

Massimo Banchio ha scritto:Sarà la ventesima volta che ascolto questo brano e mi ero già complimentato con Giacomo......ma mi sento in dovere di argomentare ancora e più lo ascolto e più comprendo la genialità di questa composizione.Subito l'ho ascoltato senza far troppo caso a cosa c'era sotto armonicamente,ma piano piano si assaporano le variazioni ritmiche e la sostanza armonica che sorregge la struttura del brano, senza poi contare l' altezza stratosferica di chi l'ha suonato...non mi resta che inchinarmi davanti a tanta e rara maestria.Penso che questo sia proprio un colpo di genio......ma a sentire le sue composizioni penso che abbia un po troppi colpi di genio :mrgreen: :D .Max :bye:

Massimo, grazie ancora per i tuoi ascolti sempre molto attenti. mi fa molto piacere condividere i miei brani (che sono molto lontani dall'essere capolavori :lol: ) e sapere che vengono ascoltati e apprezzati da bravissimi musicisti come quelli che frequentano questo forum.

Ne approfitto anche per segnalare che ho ultimato lo spartito del pezzo e che chiunque fosse interessato può trovarlo a questo indirizzo:

http://www.***I siti che fanno attività commerciale sono censurati in questo forum***/shop/giacomo-spano/ ... 16916.html

:merci: :bye: :bye:

Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 290
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Davide Pirillo » sab 07 mar 2015, 19:09

Dopo i più che pertinenti commenti precedenti, non saprei quali altre parole impiegare e cosa aggiungere.
Stupendo
Grazie Giacomo
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Giacomo Spano » mar 10 mar 2015, 20:08

Davide Pirillo ha scritto:Dopo i più che pertinenti commenti precedenti, non saprei quali altre parole impiegare e cosa aggiungere.
Stupendo
Grazie Giacomo
Grazie Davide! :merci: :merci: :bye:

Avatar utente
giannim
Messaggi: 173
Iscritto il: dom 26 apr 2009, 15:47
Località: vicenza

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da giannim » mer 18 nov 2015, 20:47

Ma che piacere ritrovarti qui... e che immenso piacere riascoltare le tue magiche note... Grande Giacomo...

:okok: :bravo: :casque:
gianni


fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce
(Lao Tsu)

Avatar utente
giannim
Messaggi: 173
Iscritto il: dom 26 apr 2009, 15:47
Località: vicenza

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da giannim » mer 18 nov 2015, 21:19

Pensa che con un colpo di mano, da vero maestro, sono riuscito a perdere tutto il materiale musicale che avevo raccolto pazientemente in questi ultimi anni sul computer... ora, pian pianino, mi rimetto sulle tracce... e ritrovo i contatti... :chaud: :wink:
gianni


fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce
(Lao Tsu)

Calabrone

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Calabrone » mer 18 nov 2015, 21:49

Tu sei veramente speciale. :okok:
Questo si chiama fare musica.
Andrò a cercarti su yutub e anche sul forum e mi ascolterò le tue composizioni una ad una con enorme piacere.
:merci: :merci:
Scalabrun :bye:

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Giacomo Spano » gio 19 nov 2015, 08:00

Scalabrun ha scritto:Tu sei veramente speciale. :okok:
Questo si chiama fare musica.
Andrò a cercarti su yutub e anche sul forum e mi ascolterò le tue composizioni una ad una con enorme piacere.
:merci: :merci:
Scalabrun :bye:
Grazie mille! :merci: :bye:

Avatar utente
Paolo Romanello
Messaggi: 943
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Paolo Romanello » gio 19 nov 2015, 19:56

Accidenti Giacomo, questa me la ero persa, veramente straordinario, mi sono commosso ascoltandoti.
Insomma, hai dimostrato come la musica possa essere plasmabile all'infinito: persino uno dei temi musicali più sfruttati della storia può rivelare ancora cose assolutamente nuove.
Oltre alla tua perfezione tecnica ed interpretativa, invidio la tua straordinaria capacità di comporre.
Ce lo regali lo spartito, anche se ... non sapremo farne troppo buon uso?
:bravo: :bravo: :bravo:

P.S., come non detto, non avevo visto il link.
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Giacomo Spano » gio 19 nov 2015, 22:49

Paolo Romanello ha scritto:Accidenti Giacomo, questa me la ero persa, veramente straordinario, mi sono commosso ascoltandoti.
Insomma, hai dimostrato come la musica possa essere plasmabile all'infinito: persino uno dei temi musicali più sfruttati della storia può rivelare ancora cose assolutamente nuove.
Oltre alla tua perfezione tecnica ed interpretativa, invidio la tua straordinaria capacità di comporre.
Ce lo regali lo spartito, anche se ... non sapremo farne troppo buon uso?
:bravo: :bravo: :bravo:

P.S., come non detto, non avevo visto il link.
Paolo, grazie per le belle parole. Sì, è un tema che mi ha sempre affascinato e mi sono divertito a fondere un po' di "antico" e "moderno"
Ti ringrazio anche per l'interessamento allo spartito! Al costo di due caffè puoi scaricarlo da Quì
:bye: :bye:

roby
Messaggi: 173
Iscritto il: dom 08 ago 2010, 00:29
Località: vicenza

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da roby » ven 20 nov 2015, 09:10

Bella musica complimenti... scaricata :wink: :discussion:

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Giacomo Spano » ven 20 nov 2015, 10:16

roby ha scritto:Bella musica complimenti... scaricata :wink: :discussion:
Roby, Grazie due volte allora :okok: :okok:

Andrea 11
Messaggi: 43
Iscritto il: mer 27 apr 2016, 08:27

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Andrea 11 » ven 13 mag 2016, 15:55

Questo è un gran bel modo di fare musica :okok: Bellissima questa Folias antica che si evolve nel contemporaneo.
Una grande idea di un grande Musicista :bravo: Spano.

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: Spano, Giacomo - Folias

Messaggio da Giacomo Spano » ven 13 mag 2016, 20:25

Andrea 11 ha scritto:Questo è un gran bel modo di fare musica :okok: Bellissima questa Folias antica che si evolve nel contemporaneo.
Una grande idea di un grande Musicista :bravo: Spano.
Grazie Andrea! Mi fa piacere che ti sia piaciuta l'idea, anche se il musicista non è poi così "grande" :oops:
Il suono, ripreso direttamente dal jack della chitarra, non è molto bello e la dinamica è un po' appiattita...
Approfitto dell'occasione per anticipare che sto registrando nuovamente tutti i miei brani, più alcuni nuovi che non ho ancora postato. Se uscirò indenne da questi ultimi mesi di scuola metterò qualcosa su questo forum.
:bye:

Torna a “Audio e Video di musica contemporanea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite