Signorile, Giorgio - Aspetta

dal 1940 ad oggi (Signorile, Alberti, Bottai, Manca, Caruso, Russo…). Le nostre composizioni e improvvisazioni, nonché le nostre interpretazioni di opere per le quali i compositori hanno dato l'autorizzazione alla pubblicazione nel forum.
Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4463
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Signorile, Giorgio - Aspetta

Messaggioda Massimo Di Coste » sab 15 ott 2016, 21:08

Un bel brano scritto dal nostro Giorgio Signorile! :)

Chitarra del Liutaio Fabio Zontini (progetto Gallinotti).


Youtube
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 721
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: Aspetta - Giorgio Signorile

Messaggioda Paolo Previato » sab 15 ott 2016, 21:36

Un brano molto bello e malinconico suonato con grande trasporto. :bravo:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Giorgio Signorile
Professore
Messaggi: 6863
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 17:08
Località: cuneo

Re: Signorile, Giorgio - Aspetta

Messaggioda Giorgio Signorile » dom 16 ott 2016, 16:52

Ciao Massimo grazie per la tua interpretazione che trovo molto intensa e "dentro" al pezzo, mi piace quasi tutto. Come nel brano che ti avevo commentato precedentemente trovo -è una caratteristica tua che comunque denota intensità e partecipazione- che sovente spezzi troppo le frasi melodiche, che diventano troppo brevi perdendo un pò il loro senso di respiro più ampio, come mettessimo un punto e virgola anzichè una virgola ad un nostro scritto: questa cosa la noto nella prima e conseguentemente ultima parte, mentre quella centrale è molto bella e luminosa. Per darti conferma di ciò che mi sento di dirti ascolta le prime due battute, che dovrebbero solo introdurre il pezzo...senti come contrasti in un posto che invece dovrebbe sempiicemente preparare l'attacco del tema? Credo che il tuo prossimo step nel mondo della chitarra possa essere proprio il prendere coscienza di ciò che suoni senza cedere troppo alla tua natura, sensibile e romantica, e trovare il giusto equilibrio tra ciò che è dentro te e ciò che invece è già dentro al pezzo; credimi, in questi anni hai lavorato e sei progredito enormemente, hai gusto, conoscenza tecnica e teorica...ora devi semplicemente far suonare la Musica mettendoti un pò in disparte, è il tuo prossimo impegno che voglio vedere realizzato...ciao e come sempre bravo!

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4463
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Signorile, Giorgio - Aspetta

Messaggioda Massimo Di Coste » dom 16 ott 2016, 17:21

Giorgio Signorile ha scritto:Ciao Massimo grazie per la tua interpretazione che trovo molto intensa e "dentro" al pezzo, mi piace quasi tutto. Come nel brano che ti avevo commentato precedentemente trovo -è una caratteristica tua che comunque denota intensità e partecipazione- che sovente spezzi troppo le frasi melodiche, che diventano troppo brevi perdendo un pò il loro senso di respiro più ampio, come mettessimo un punto e virgola anzichè una virgola ad un nostro scritto: questa cosa la noto nella prima e conseguentemente ultima parte, mentre quella centrale è molto bella e luminosa. Per darti conferma di ciò che mi sento di dirti ascolta le prime due battute, che dovrebbero solo introdurre il pezzo...senti come contrasti in un posto che invece dovrebbe sempiicemente preparare l'attacco del tema? Credo che il tuo prossimo step nel mondo della chitarra possa essere proprio il prendere coscienza di ciò che suoni senza cedere troppo alla tua natura, sensibile e romantica, e trovare il giusto equilibrio tra ciò che è dentro te e ciò che invece è già dentro al pezzo; credimi, in questi anni hai lavorato e sei progredito enormemente, hai gusto, conoscenza tecnica e teorica...ora devi semplicemente far suonare la Musica mettendoti un pò in disparte, è il tuo prossimo impegno che voglio vedere realizzato...ciao e come sempre bravo!


Grazie Giorgio, sei stato chiarissimo!!! :okok: dovrò lavoraci parecchio, ma grazie a te so dove mettere mano! grazie anche per le belle parole che mi sono da stimolo a cercare di migliorarmi, ove sarà possibile. :)
Un abbraccio!!!! :discussion: :bye:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4463
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Aspetta - Giorgio Signorile

Messaggioda Massimo Di Coste » dom 16 ott 2016, 17:25

Paolo Previato ha scritto:Un brano molto bello e malinconico suonato con grande trasporto. :bravo:


Grazie Paolo!!! :merci: :bye:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Avatar utente
antonio3010
Messaggi: 782
Iscritto il: sab 09 gen 2010, 10:51
Località: Firenze

Re: Signorile, Giorgio - Aspetta

Messaggioda antonio3010 » dom 16 ott 2016, 21:53

Sono d'accordo con Giorgio, la parte centrale è particolarmente ... centrata, se posso usare un gioco di parole. Noto un ottimo feeling in tutto il pezzo, che non conoscevo e ho gradito molto . Bravo Massimo!

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4463
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Signorile, Giorgio - Aspetta

Messaggioda Massimo Di Coste » dom 16 ott 2016, 22:24

antonio3010 ha scritto:Sono d'accordo con Giorgio, la parte centrale è particolarmente ... centrata, se posso usare un gioco di parole. Noto un ottimo feeling in tutto il pezzo, che non conoscevo e ho gradito molto . Bravo Massimo!


Grazie caro Antonio!!! Ho il vizietto di personalizzare oltre il dovuto ed a volte mi prendo troppe libertà... le pause che mi prendo nella prima ed ultuma parte sono assolutamente volute perché io sentivo cosi dentro. Devo sforzarmi di non farlo.in questi termini soprattutto perché non ce ne necessità....un abbraccio amico mio. :bye:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Avatar utente
jimmypage
Messaggi: 1878
Iscritto il: mar 20 gen 2009, 12:56

Re: Signorile, Giorgio - Aspetta

Messaggioda jimmypage » lun 17 ott 2016, 19:47

:bravo: Massimo per l'esecuzione, volutamente "sentita"!
:bravo: Giorgio per la creazione del bellissimo brano!

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4463
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Signorile, Giorgio - Aspetta

Messaggioda Massimo Di Coste » lun 17 ott 2016, 20:03

jimmypage ha scritto::bravo: Massimo per l'esecuzione, volutamente "sentita"!
:bravo: Giorgio per la creazione del bellissimo brano!


Un sentito grande grazie Jimmy!!! :merci: :wink:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Avatar utente
Domenico D'Antuono
Messaggi: 500
Iscritto il: gio 01 giu 2006, 21:44
Località: Ravenna

Re: Signorile, Giorgio - Aspetta

Messaggioda Domenico D'Antuono » mar 25 ott 2016, 18:33

Che bello, Bravissimo!!!!
:bravo: :bravo:

:bye:
Domenico

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4463
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Signorile, Giorgio - Aspetta

Messaggioda Massimo Di Coste » mer 26 ott 2016, 04:23

Domenico D'Antuono ha scritto:Che bello, Bravissimo!!!!
:bravo: :bravo:

:bye:


grazie Domenico, grazie mille!!! :merci:

:bye:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)


Torna a “Audio e Video di musica contemporanea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 8 ospiti