L'epicondolite.

Ahi! Ahi! Posture ed ergonomia del Chitarrista.
Questa sezione è dedicata alla discussione relativa ai dolori alle braccia, alle mani alla schiena che spesso affliggoni i chitarristi.
ercoleleo

Re: L'epicondolite.

Messaggioda ercoleleo » sab 17 nov 2012, 20:37

Salve,
Per l'epicondilite esiste l'apposito bracciale reperibile, certamente nei negozi di ortopedia, ma anche nelle farmacie.
Ercoleleo

rosario1965
Messaggi: 124
Iscritto il: ven 08 gen 2010, 19:31

Re: L'epicondolite.

Messaggioda rosario1965 » gio 22 nov 2012, 22:25

ercoleleo ha scritto:Salve,
Per l'epicondilite esiste l'apposito bracciale reperibile, certamente nei negozi di ortopedia, ma anche nelle farmacie.
Ercoleleo


NON E' MOLTO EFFICACE !!

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4871
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Gerardo50 » mar 17 giu 2014, 07:44

Scusate se torno su questo argomento. Non scrivo per chiedere consigli medici, ma scrivo per chiedere: la posizione del braccio sinistro ed il suo lavoro potrebbe far scaturire un'epicondolite? A voi è mai capitato? E' una mesata buona che ho dolori al gomito, la cosa strana, è che non sento fastidio mentre suono, ma quando smetto e ritorno ad aprire il braccio :( son dolori!!!!!!!!!! Il fatto che "non ho" disturbi mentre suono non vorrei che sto peggiorando le cose. Da una mesata ghiaccio e pomata ma stamattina andrò dal medico. Io dubito che sia la posizione del suonare però...........Qualunque esperienza vissuta mi potrebbe tornare utile. Grazie. Gerardo50.
Gerardo

luigib952
Messaggi: 926
Iscritto il: dom 17 mag 2009, 15:34
Località: Tenerife (Spagna)

Re: L'epicondolite.

Messaggioda luigib952 » mar 17 giu 2014, 09:42

Anche io ultimamente ho un problema simile al tuo, Gerardo, e direi che si acuisce quando suono per un certo tempo dei pezzi un poco piu´impegnativi, con barrè tenuto per diverse battute. Siccome sono fatalista di natura non sto facendo molto, limitandomi al momento a suonare pezzi tecnicamente più semplici, ma credo di dover andare anche io dal medico, categoria nella quale non ripongo eccessiva fiducia. Fai sapere, se ne hai voglia, cosa ti dice il tuo medico, ed auguri di pronta guarigione.
Caminante, no hay camino,
se hace camino al andar.
(Antonio Machado)

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4871
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Gerardo50 » mar 17 giu 2014, 14:06

Grazie Luigi :) . E' difficile stabilirne la causa, ho pensato al fatto che la causa scatenante potrebbero essere stati dei lavori ( non per scagionare la chitarra :D ) che ho fatto in casa, ma questi lavori risalgono ad un tempo più lontano dall'insorgenza dei fastidi. Comunque il mio medico mi ha detto che è un disturbo di cui soffre anche lei a tal punto che soffriva anche per misurare la pressione ai pazienti e che è un disturbo che dura per lungo tempo. Per ora mi ha detto di mettere il vol...........forte, e bendare la parte spalmata del medicinale con il celofan quello che si usa per gli alimenti farlo assorbire e pazientare. Qualora però non passa, mi ha detto che si potrebbe arrivare alla visita specialistica ortopedica ed eventuali infiltrazioni. In bocca al lupo anche a te. Un'abbraccio. Gerardo50.
Gerardo

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2886
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Magic Guitar » mar 17 giu 2014, 16:34

Gerardo50 ha scritto:Grazie Luigi :) . E' difficile stabilirne la causa, ho pensato al fatto che la causa scatenante potrebbero essere stati dei lavori ( non per scagionare la chitarra :D ) che ho fatto in casa, ma questi lavori risalgono ad un tempo più lontano dall'insorgenza dei fastidi. Comunque il mio medico mi ha detto che è un disturbo di cui soffre anche lei a tal punto che soffriva anche per misurare la pressione ai pazienti e che è un disturbo che dura per lungo tempo. Per ora mi ha detto di mettere il vol...........forte, e bendare la parte spalmata del medicinale con il celofan quello che si usa per gli alimenti farlo assorbire e pazientare. Qualora però non passa, mi ha detto che si potrebbe arrivare alla visita specialistica ortopedica ed eventuali infiltrazioni. In bocca al lupo anche a te. Un'abbraccio. Gerardo50.


Caro Gerardo, ti porto la mia esperienza. Nel 2010, proprio in concomitanza delle prime prove con l'orchestra, ho sofferto per 3-4 mesi di dolori ai 2 gomiti ( e non solo uno) tanto da non poter suonare. La causa? Boh non s'è mai saputo, ma ha coinciso (ed io sono propenso a ritenere un certo collegamento) con un'infiammazione intestinale di cui ho sofferto proprio in quel periodo. Vorrei comunque sottolineare che NON VOGLIO assolutamente dare sentenze mediche, perchè medico non sono ed è giusto che lo faccia chi lo fa di mestiere, ma questa mia convinzione è stata suffragata dal mio medico curante il quale ha affermato che potrebbe essere questa la causa.

Ma veniamo a come l'ho risolta. Mi sono affidato ad un ortopedico, il quale con 1 sola infiltrazione ... e sottolineo 1 sola ... mi ha risolto il problema e da allora il male è sparito.

Conclusione in due parole: Vai dall'ortopedico e segui le sue prescrizioni. Prima andrai e meglio sarà.

:bye:
Ferdinando Bonapace

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4871
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Gerardo50 » mer 18 giu 2014, 13:20

Grazie Fedinà :) Vedo che i risultati sono scarsi, ho letto su internet che questi disturbi possono durare anche mesi. Ora vedo, aspetto un po di tempo sennò faccio come hai fatto tu: infiltrazioni e buonanotte. Certo che privarmi di dilettarmi a suonare ogni tanto mi ci rode parecchio...............Grazie di nuovo per aver postato la tua esperienza. Gerardo.
Gerardo

Pierluca Spina

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Pierluca Spina » mer 18 giu 2014, 16:30

Ciao,
per fortuna non ho mai avuto di questi problemi.
Non so se questo influisca, ma cerco di avere uno stile di vita ottimale.
Faccio pesi e ginnastica e spesso anche 10 km di corsa e quando mi metto a suonare la chitarra mi sento molto tonico e in forma e questo oltre ad evitare dolori mi fa suonare meglio.

:okok:

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2886
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Magic Guitar » mer 18 giu 2014, 16:35

Pierluca Spina ha scritto:Ciao,
per fortuna non ho mai avuto di questi problemi.
Non so se questo influisca, ma cerco di avere uno stile di vita ottimale.
Faccio pesi e ginnastica e spesso anche 10 km di corsa e quando mi metto a suonare la chitarra mi sento molto tonico e in forma e questo oltre ad evitare dolori mi fa suonare meglio.

:okok:


Domanda: Che età hai?

:bye:
Ferdinando Bonapace

Pierluca Spina

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Pierluca Spina » mer 18 giu 2014, 16:43

Ciao,
52

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2886
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Magic Guitar » mer 18 giu 2014, 17:06

Pierluca Spina ha scritto:Ciao,
52


Complimenti ! Io ne 10 di più ma non ho mai avuto quella costanza che hai tu nell'ezsercizio fisico. Continua così. :okok:

:bye:
Ferdinando Bonapace

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4871
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Gerardo50 » mer 18 giu 2014, 17:14

Mah non so quanto conti lo stile di vita non è che stiamo parlando di colesterolo. Anche io conosco una sig.ra che ha 93 anni suonati e ancora va a ballare, non porta occhiali ci vede meglio di me :D non ha malattie particolari ecc. ecc. Poi può accadere che uno che ne ha 64 anni ha bisogno di occhiali, o puo avere un'epicondolite o qualche acciacco che significa? Stabilire se dipende dalla chitarra è difficile, anche perchè non è che ho suonato solo questi giorni o qualche altro giorno nel 2011 data in cui ho postato questo argomento. prima mai avuto un'epicondolite in vita mia. Quell'uno di 64 anni sono io Caro Pierluca. Grazie per essere intervenuto. Comunque anche questo pomeriggio ho suonato per provare.Quando o smesso ahi ahi........... :( Ciao.
Gerardo

doge

Re: L'epicondolite.

Messaggioda doge » mer 18 giu 2014, 17:30

La domanda il perché mi è venuta non troverà risposta . a me e durata circa 2 mesi poi d'incanto e sparita..... bisogna avere pazienza . saluti doge

robmar

Re: L'epicondolite.

Messaggioda robmar » mer 18 giu 2014, 17:45

l'ho avuta,mi e' fortunatamente passata con 10 iniezioni di antidolorifico.
Vedevo le stelle solo ad alzare una forchetta

Pierluca Spina

Re: L'epicondolite.

Messaggioda Pierluca Spina » ven 20 giu 2014, 10:14

Ciao,
il mio era un discorso in generale, penso però che la causa non possa essere la chitarra.
Cercando di avere uno stile di vita ottimale, che vuole dire che non fumo non bevo non sono in sovrappeso faccio attività fisica mangio correttamente cerco di non essere stressato ecc, ho dei beneficia anche nel suonare la chitarra.
In genere faccio prima una sessione di pesi e ginnastica e poi suona la chitarra, la mia idea era chissà come suonerò male, invece incredibile a dire è come sei avessi fatto prima degli esercizi di riscaldamento con la chitarra.
Volevo esporre la mia esperienza, poi magari domani non riuscirò più a muovere un braccio dal male, però finora non mi è ancora successo.
Ma sono sicuro che quello che faccio porti anche dei benefici nel suonare meglio la chitarra.

:bye:


Torna a “Posture ed ergonomia del Chitarrista”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 9 ospiti