alternativa al poggiapiede

Ahi! Ahi! Posture ed ergonomia del Chitarrista.
Questa sezione è dedicata alla discussione relativa ai dolori alle braccia, alle mani alla schiena che spesso affliggoni i chitarristi.
faspa
Messaggi: 30
Iscritto il: sab 13 giu 2009, 20:52

alternativa al poggiapiede

Messaggioda faspa » sab 15 feb 2014, 11:09

Per problemi di schiena sarei interessato ad acquistare il supporto SAMBA per chitarra classica che viene descritto come alternativo al poggiapiede, e che consentirebbe di suonare con ambedue i piedi poggiati sul pavimento tenendo una postura corretta.
Vedendo le immagini dell'oggetto su Google, più che un supporto mi sembra un leggio e non riesco a capire come si usa C'è qualche amico che lo conosce e che possa darmi qualche spiegazione ed anche un parere? Grazie anticipate!

Avatar utente
Masetto
Messaggi: 194
Iscritto il: sab 12 ott 2013, 19:51

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda Masetto » sab 15 feb 2014, 19:53

vederlo in internet assomiglia ad un murata guitar rest.

mi ricordo di averne provato uno simile a quello che hai visto e forse era proprio quello. In pratica la parte bombata in basso si adatta sulla coscia mentre la parte che tu dici assomigliare ad un leggio si fissa sulla fascia dello strumento.

molti amano quel tipo di supporto, io per ora sono tornato al poggiapiede. Bisogna provare su se stessi

quello della foto non è lo stesso ma oltre ad essere molto simile fa la stessa funzione

Immagine

Rocco62

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda Rocco62 » mar 04 mar 2014, 17:20

Troppo artificioso...se nel corso dei secoli non hanno mai proposto alternative una ragione ci sara'...Io uso un cuscino rigido dietro la schiena e un supporto per il piede...e qualche pausa. Un saluto.

davideficco

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda davideficco » gio 20 mar 2014, 11:25

Se lo si modifica un po' piegandolo a dovere (ventose tutte parallele alla fascia) e se la chitarra non ha una vernice troppo porosa, il classico Ergoplay a ventose non va malaccio, perchè è ben stabile, ma evita allo strumento di stare troppo su (come ad esempio capita col modello piatto e pieghevole), che così si regge da solo, senza neanche appoggiare il braccio dx; ma, certo, questa considerazione è del tutto personale e dipende dalla postura individuale. Che il bacino e la schiena ringrazino, però… è indubbio! (meno il proprio osteopata... ;-))). L' eventuale sensazione di estraneità allo strumento passa in breve tempo e meglio ancora se si inclina di 6° circa la sedia in avanti: la muscolatura lombare si rilassa e il giovamento è immediato; il vantaggio è meno sensibile, però, se si usa il poggiapiede, perchè aumentano le angolazioni della gamba sinistra. Spero di essere stato in qualche misura utile. Ciao!

ninoram
Messaggi: 782
Iscritto il: ven 11 ago 2006, 14:17
Località: Bolzano

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda ninoram » gio 20 mar 2014, 14:29

consiglio di usare con prudenza questi aggeggi: uno in forma di cuscino usato dal mio amico Mike è scivolato sul piede, la chitarra ha seguito il cuscino, la mano veloce ha tentato di afferrare lo strumento. Risultato: piano armonico spaccato (la chitarra era nuova...) Che male ... (non alla schiena, certo...)

Saluti!!

Rossano Evangelisti

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda Rossano Evangelisti » mar 01 apr 2014, 11:33

ciao...
io uso da qualche anno un supporto regolabile della "ergoplay", il modello "Tappert", per la precisione...
mi ci trovo molto bene...

claudio rap

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda claudio rap » mar 01 apr 2014, 22:43

Salve , come alternativa al poggiapiede io utiizzo già da tempo il classico "gitano" in materiale plastico e gomma;lo trovo leggero, pratico nell'utilizzo,ingombro e trasporto ; forse il prezzo un pò alto considerate le dimensioni e i materiali (circa 25,00 euro) ma ne può valere la pena; un saluto cordiale a tutti!

Avatar utente
Kamil90
Messaggi: 144
Iscritto il: mar 09 mar 2010, 01:03
Località: Roma

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda Kamil90 » dom 29 giu 2014, 19:22

Rossano Evangelisti ha scritto:ciao...
io uso da qualche anno un supporto regolabile della "ergoplay", il modello "Tappert", per la precisione...
mi ci trovo molto bene...


Poco tempo fa decisi di comprarlo anch'io, per curiosità più che per problemi di ergonomia. Devo dire che all'inizio ero piuttosto scettico e mi ci sono avvicinato con molto cautela ma fino ad'ora non ho riscontrato delle differenze sostanziali rispetto al poggiapiede classico. Pensavo che ne risentisse la stabilità dello strumento, ma invece devo dire che, anche suonando composizioni che richiedono salti con la mano destra notevoli, lo strumento resta saldo. Penso sia una questione d'abitudine.
« "Non v'è Sofferenza, né Causa, né Liberazione, né Via [che vi conduca] ... I bodhisattva, prendendo rifugio nella Perfezione della Saggezza, sono privi di barriere mentali ... vedono al di là delle illusioni e infine giungono al Nirvāṇa". »

Frankie Basetta

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda Frankie Basetta » gio 04 set 2014, 15:52

Io dopo aver avuto grandi mal di schiena, mi sono deciso a comprare un gitano pieghevole, molto simile a questo :

http://img.mercatinomusicale.com/p_z/82/01/1550182.jpg ( o scrivete gitano chitarra in google).

Mal di schiena sparito, ma la cosa più interessante è che si può suonare comodi dappertutto!! Al parco, sul divano, su dei gradini senza problemi, inoltre con il fatto che sta benissimo dentro la custioda, è molto più comodo da portare in giro dell'appoggia piede!

Alessandro Petrosino

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda Alessandro Petrosino » mer 24 set 2014, 23:35

Io uso da molti anni il cuscinetto Dynarette (ne esistono di due dimensioni),
con cui mi trovo benissimo e lo consiglio vivamente.
Non ci sono rischi per la chitarra, né per il legno né per la vernice.
In concerto preferisco sempre il poggiapiedi, ma per i miei studi giornalieri
è fondamentale.
Però ritengo che queste soluzioni alternative al poggiapiedi, ognuno si sceglie quella che preferisce naturalmente,
non bastino a risolvere i problemi alla schiena.
Ritengo fondamentale fare dei semplici esercizi compensativi per rilassare e rinforzare collo, spalle e schiena.
Le posizioni fisse, anche le più ergonomiche, non sono mai salutari per il nostro sistema muscolo-scheletrico.
Bisogna farli sempre, anche quando non si ha il mal di schiena, per prevenire e per essere sempre
sciolti e rilassati.
Ciao!

notarius
Messaggi: 156
Iscritto il: gio 09 set 2010, 11:26
Località: Treviso

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda notarius » sab 25 ott 2014, 08:00

Voglio raccontarvi la mia esperienza.
Suono da moltissimi anni ed ho sempre usato il tradizionale poggiapiede; d'altro canto quando iniziai nel 1977 non c'erano alternative.
Ma dallo scorso agosto ho cominciato a soffrire di una forte lombo-sciatalgia al punto che non riuscivo più a suonare. Avevo perfino difficoltà ad alzarmi dalla sedia ed a guidare l'auto perché non riuscivo a premere l'acceleratore con il piede. Ho affrontato varie terapie e cure (iniezioni, fisioterapista, ginnastica antalgica, etc.). Ad un certo punto ho deciso di lasciare il poggiapiede e di acquistare il cuscinetto Dynarette che ho acquistato on line perché nella mia città non si trova nei negozi. E' stata una buona scelta: la posizione quando suono è molto più comoda e non stressa la schiena in nessuna parte, la chitarra rimane ben ferma e non ho notato che il cuscinetto produca dei rumori o cigolii come alcuni lamentano.
L'unico inconveniente che noto è che dopo un po' che suono la gamba sinistra tende ad "addormentarsi" un poco, forse perché deve sostenere oltre alla chitarra anche il cuscinetto e quindi un peso maggiore.
Per il resto mi sento di consigliare vivamente il Dynarette; non dico che sia la soluzione definitiva ma per ora mi sembra la migliore.
Saluti a tutti.
Maurizio Viani

bardonecchio
Messaggi: 130
Iscritto il: sab 22 mar 2014, 20:03

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda bardonecchio » sab 15 nov 2014, 18:44

Notarius, mi diresti cortesemente dove hai comprato il Dynarette? Ho i tuoi stessi problemi e vorrei acquistarlo ma non so dove. Se non è possibile fare pubblicità al limite potresti dirmelo in privato. Grazie!

notarius
Messaggi: 156
Iscritto il: gio 09 set 2010, 11:26
Località: Treviso

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda notarius » gio 27 nov 2014, 21:52

Ciao Bardonecchio, leggo solo ora la tua domanda. Via internet La Stanza della Musica - Roma.
Maurizio Viani

RobertoContini

Re: ALTERNATIVA AL POGGIAPIEDE

Messaggioda RobertoContini » dom 04 gen 2015, 01:29

Ma non c'è rischio che la chitarra non stia in equilibrio con quei sostegni artificiali? Cioè a sto punto il braccio sinistro non solo deve impiegare la mano per premere le note ma anche per tenere la chitarra... Mah!

Pasquale Mamone

Re: alternativa al poggiapiede

Messaggioda Pasquale Mamone » mar 03 mar 2015, 18:19

Ho anch'io da qualche tempo una lombosciatalgia sinistra, omolaterale alla gamba che viene sollevata per essere poggiata sul poggiapiedi.
Naturalmente, sto facendo una terapia parenterale con miorilassanti e antinfiammatori, ma ovviamente la cosa non può durare indefinitamente.
Ho provato a suonare senza poggiapiedi e ho notato che il dolore si attenua.

Ho visto le vostre risposte a proposito del gitano, soprattutto quello pieghevole, e devo dire che l'idea mi attira.
L'unica cosa che mi lascia perplesso è il fatto delle ventose: a lungo andare, non danneggiano la vernice della fascia?


Torna a “Posture ed ergonomia del Chitarrista”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 2 ospiti