altezza del poggiapiedi

Ahi! Ahi! Posture ed ergonomia del Chitarrista.
Questa sezione è dedicata alla discussione relativa ai dolori alle braccia, alle mani alla schiena che spesso affliggoni i chitarristi.
Alberto.Nardone

altezza del poggiapiedi

Messaggioda Alberto.Nardone » mer 07 gen 2015, 16:16

Ciao a tutti. uso il poggiapiedi per suonare, anche perche mi viene imposto o me lo autoimpongo, ma non riesco a trovare l'altezza giusta. Uso sempre la stesa sedi aper suonare e alcune volte mi sembra troppo alto tanto che la chitarra non si regge. Altre volte mi sembra troppo basso e non trovo la posizione ideale per la mano sinistra che mi sembra fatichi di più. Non esiste un metodo per trovare una posizione ideale che sia quella e basta. Grazie.

carlo malfetta
Messaggi: 389
Iscritto il: mar 27 apr 2010, 15:21

Re: altezza del poggiapiedi

Messaggioda carlo malfetta » mer 07 gen 2015, 16:47

Non esiste nessun metodo.La posizione giusta la devi trovare da solo,provando,provando e provando magari senza cambiare l'altezza del poggiapiedi ogni tre secondi. Ciao. (Si è discusso parecchio nel forum di questo,cerca nei messaggi più vecchi)

Avatar utente
Gabriele Gobbo
Messaggi: 3486
Iscritto il: dom 05 set 2010, 09:47

Re: altezza del poggiapiedi

Messaggioda Gabriele Gobbo » mer 07 gen 2015, 20:00

Credo che debba stare in modo tale che il ginocchio si trovi più in alto rispetto all'anca, altrimenti la chitarra tende a scivolare e non sta ferma. Anche l'altezza della seduta deve essere giusta, per fare in modo che la chitarra trovi il giusto appoggio verso la gamba destra. Tutto questo deve poi farti sentire comodo ed a tuo agio...
come sopra, regole precise probabilmente non ce ne sono. o almeno non io ne conosco
Vorrei essere libero, libero come un uomo ... (G. Gaber)

Alberto.Nardone

Re: altezza del poggiapiedi

Messaggioda Alberto.Nardone » gio 08 gen 2015, 13:02

Grazie, nel frattempo ho letto i post precedenti. E' verso, sul forum si è parlato parecchio dell'argomento. Condivido sul provare continuamente. Ciao.

Gallo

Re: altezza del poggiapiedi

Messaggioda Gallo » mar 13 gen 2015, 17:11

Personalmente dopo molti anni sono arrivato ad usare un supporto tipo "murata" , non ricordo il nome del mio.
Questo perchè sento il bisogno di avere la chitarra alta rispetto al corpo, cosa che non riesco ad ottenere con il poggiapiede, ed allo stesso tempo avere la chitarra ben salda. Lo stesso risuttato l'ho raggiunto con il " gitano", ma il problema sono le ventose che a volte cedono.

Alberto.Nardone

Re: altezza del poggiapiedi

Messaggioda Alberto.Nardone » gio 22 gen 2015, 08:16

Gallo ha scritto:Personalmente dopo molti anni sono arrivato ad usare un supporto tipo "murata" , non ricordo il nome del mio.
Questo perchè sento il bisogno di avere la chitarra alta rispetto al corpo, cosa che non riesco ad ottenere con il poggiapiede, ed allo stesso tempo avere la chitarra ben salda. Lo stesso risuttato l'ho raggiunto con il " gitano", ma il problema sono le ventose che a volte cedono.

Ho visto questi supporti e sarei tentato di provarli, soprattutto perchè mi sembra facilitino la postura. Ne esistono alcuni modelli con una fascia e delle ventose. Il problema, ho letto girando per il forum, sembrerebbero le ventose che oltre a staccarsi, come dici tu, possono creare problemi alla superfice laccata della chitarra. Rimane la curiosità. Magari un rivenditore me lo fa provare? Ma...


Torna a “Posture ed ergonomia del Chitarrista”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite