supporto anzichè poggiapiede...

Ahi! Ahi! Posture ed ergonomia del Chitarrista.
Questa sezione è dedicata alla discussione relativa ai dolori alle braccia, alle mani alla schiena che spesso affliggoni i chitarristi.
Metamorpheus

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da Metamorpheus » dom 15 apr 2007, 21:07

Però il problema di doversi piegare verso sinistra è reale e si verifica perchè secondo me la chitarra tende a disporsi un po' obliqua verso sinistra appunto.

Io non ho ancora provato l'ergoplay, ma avevo intenzione di prenderlo da un po' proprio perchè porta a disporre obliqualmente la chitarra, ed essendo mancino la cosa mi viene più naturale... ma posso chiedere se il polso sinistro viene stressato da questa posizione?

Metamorpheus

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da Metamorpheus » dom 15 apr 2007, 21:12

[quote="velabianca] Sì certo, stabilità e sensazione di poter dimenticare dove sono i piedi, hai ragione, sembra proprio di poter agire sulle due estremità e forse la sensazione gi maggiore sonorità dello strumento è data dal liberare un po' di legno che forse riesce a vibrare di più.
Però il problema di doversi piegare verso sinistra è reale e si verifica perchè secondo me la chitarra tende a disporsi un po' obliqua verso sinistra appunto.[/quote]

Io non ho ancora provato l'ergoplay, ma avevo intenzione di prenderlo da un po' proprio perchè porta a disporre obliqualmente la chitarra, ed essendo mancino la cosa mi viene più naturale... ma posso chiedere se il polso sinistro viene stressato da questa posizione?

Avatar utente
ossurf
Messaggi: 162
Iscritto il: lun 05 feb 2007, 09:01

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da ossurf » ven 21 set 2007, 21:55

dico la mia sull'argomento... ho provato le fatidiche ventose: La posizione che si assume è più corretta perchè il corpo mantiene una maggior simmetria rispetto al poggiapiede.
I contro sono diversi: alla lunga le ventose non sono certo salutari per le povere fasce dello strumento e inoltre non sai mai quando è prossima la "scollatura" della ventosa (la quale potrebbe causare in un attimo di distrazione la caduta dello strumento!!!). Sintetizzando promossa l'idea meno la realizzazione. Anch'io mi riservo di provare il CUSCINO DYNARETTE e il WOLF (anche se quel morsetto sulla chitarra mi fa un po' paura)... ci aggiorneremo!!!
Francesco Russo

PelagOscuro

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da PelagOscuro » lun 10 dic 2007, 16:44

L'hai provato poi il cuscino dynarette?
Mi interessa molto.
Ciao
PO

caardo
Messaggi: 150
Iscritto il: ven 02 nov 2007, 21:37

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da caardo » lun 17 dic 2007, 16:18

Io mi sono appena comprato l'ergoplay e devo dire che è un ottima alternativa al poggiapiede e a più costosi murata/aria guitar rest.
Innanzitutto è piuttosto solido e semplice da regolare (posizione/inclinazione) sebbene le ventose non durino per molto tempo...........ma con quello ti dimentichi i dolori alla schiena dovuti alla contrazione superflua dei muscoli a causa del poggiapiede......

Avatar utente
ossurf
Messaggi: 162
Iscritto il: lun 05 feb 2007, 09:01

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da ossurf » lun 17 dic 2007, 19:30

PelagOscuro ha scritto:L'hai provato poi il cuscino dynarette?
Mi interessa molto.
Ciao
PO
non ancora (scusa ho letto solo ora la tua domanda)
Francesco Russo

kuntakinte90

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da kuntakinte90 » mer 19 dic 2007, 16:26

Mai provato però il mio maestro ne ha uno... Quasi quasi un giorno me lo faccio portare ... :roll:

Deliverance

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da Deliverance » mer 19 dic 2007, 22:07

neanchio l ho mai provato, mi trovo bene col poggiapiede e sentire le vibrazione della chitarra direttamente sul corpo

Leonardo

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da Leonardo » gio 20 dic 2007, 08:37

Deliverance ha scritto:neanchio l ho mai provato, mi trovo bene col poggiapiede e sentire le vibrazione della chitarra direttamente sul corpo
Non è che col supporto si senta meno il contatto "fisico" con lo strumento, anzi... :D

kuntakinte90

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da kuntakinte90 » gio 20 dic 2007, 13:05

Comunque il tutto sta nel saper mettersi bene: c'è gente di 70 anni che suona e non ha alcun problema alla schiena!

Leonardo

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da Leonardo » ven 21 dic 2007, 01:04

kuntakinte90 ha scritto:Comunque il tutto sta nel saper mettersi bene
Eh, è una parola! Se sapessimo come ci si mette bene, forse ci sarebbe molta meno gente coi dolori, non trovi? :D

kuntakinte90

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da kuntakinte90 » dom 23 dic 2007, 12:20

Leonardo ha scritto:
kuntakinte90 ha scritto:Comunque il tutto sta nel saper mettersi bene
Eh, è una parola! Se sapessimo come ci si mette bene, forse ci sarebbe molta meno gente coi dolori, non trovi? :D
In linea di massima il poggiapiedi va perpendicolare ad un ideale pubblico, la sedia leggermente girata verso destra, si poggia il sedere "in pizzo" sulla sedia e si cerca di suonare con la schiena il più dritta possibile. Ad ogni modo provate a suonare di fronte ad uno specchio, vi aiuterà molto con la vostra postura :wink:

Leonardo

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da Leonardo » lun 24 dic 2007, 00:42

kuntakinte90 ha scritto:
Leonardo ha scritto:
kuntakinte90 ha scritto:Comunque il tutto sta nel saper mettersi bene
Eh, è una parola! Se sapessimo come ci si mette bene, forse ci sarebbe molta meno gente coi dolori, non trovi? :D
In linea di massima il poggiapiedi va perpendicolare ad un ideale pubblico, la sedia leggermente girata verso destra, si poggia il sedere "in pizzo" sulla sedia e si cerca di suonare con la schiena il più dritta possibile. Ad ogni modo provate a suonare di fronte ad uno specchio, vi aiuterà molto con la vostra postura :wink:
Non vorrei sembrare un inutilmente puntiglioso avvocato del diavolo, ma il problema della postura mi sta a cuore. Siamo sicuri che dicendosi continuamente durante lo studio e sul palco DevoStareDrittoDevoStareDrittoDevoStareDrittoDevoStareDritto non si accumuli una quantità assurda di lavoro per dover per forza suonare con la schiena dritta? Intendiamoci, non dico che dobbiamo suonare per forza gobbi, ma dico che la questione della postura è tutt'altro che scontata e non si può risolvere dandosi alcuni assiomi - come mi sembra essere quello della schiena - da rispettare a tutti i costi. :D

Avatar utente
ossurf
Messaggi: 162
Iscritto il: lun 05 feb 2007, 09:01

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da ossurf » lun 24 dic 2007, 10:29

all'inizio è giusto fare molta attenzione alla postura ma una volta che si assume quella corretta non ci si pensa più!!! come quando si guida non è che si pensa "devo schiacciare il pedale della frizione ...ora cambio la marcia...." ma diventano semplici automatismi - auguri a tutti
Francesco Russo

baolo

Re: supporto anzichè poggiapiede...

Messaggio da baolo » lun 24 dic 2007, 19:03

Sinceramente son d'accordo col collega poco sopra che la postura sia ormai un'automatismo a cui anche involontariamente si fa attenzione.
Io ho risolto in questa maniera la diatriba pedalino vs supporti vari: io iniziai ad usare il supporto, simile a quello descritto da Leonardo, per studiare a casa perchè avevo problemi cutanei alle natiche stando seduto per delle ore (e nessun problema alla schiena) mentre quando suono in pubblico uso il pedalino, forse anche perchè affettivamente legato a quella posizione!!!!
Ciao a tutti!
Baolo

Torna a “Posture ed ergonomia del Chitarrista”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 0 ospiti