Insoddisfatto!

Registrare in casa propria. Le tecniche, i software; i consigli e i suggerimenti per registrare un mp3 e/o un video.
Avatar utente
nick
Messaggi: 206
Iscritto il: gio 01 lug 2010, 12:09
Località: Melzo

Insoddisfatto!

Messaggioda nick » mar 02 apr 2013, 13:20

Ciao a tutti.
Ultimamente mi sono deciso a realizzare un vecchio progetto, cioè registrare i brani che preferisco per poterli riascoltare (ho notato che così facendo si scoprono tante imperfezioni e si migliora molto l'esecuzione), archiviare e naturalmente condividere con gli amici del forum.
L'acquisto è caduto su un Roland R05 Wav/MP3 Recorder, preferendolo al menzionatissimo zoom h2n che tra l'altro costava anche meno. Il roland r05 mi sembrava più vicino al Edirol by roland di cui ho apprezzato le qualità nelle registrazioni ascoltate in rete. Ebbene, il mio roland r05 non mi soddisfa per niente: suono secco, metallico, distorsione sulle note acute! Ora non so se ciò dipende da una errata regolazione dei livelli (non penso perchè ho fatto diversi tentativi, anche con chitarre diverse) o perchè il registratore in questione non sia adatto alla registrazione della chitarra classica. Sto pensando seriamente di cambiarlo con il "sicuro" zoom h2n, ma prima di farlo (buttare 180 eurini di questi tempi secca..) provo a chiedere un parere a chi vorrà o potrà darmelo.
Grazie e buona musica a tutti! :bye:
Nick
Chi fa di due uno è filosofo. Chi no, no.

pippowitz
Messaggi: 2152
Iscritto il: mar 19 lug 2011, 11:06

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda pippowitz » mer 03 apr 2013, 22:59

Non so che dire, il roland non lo conosco. Però molti tra i miei amici musicisti hanno lo zoom e me lo hanno consigliato, e nessuno di loro mi ha mai parlato del roland. Ci sarà un motivo...

Avatar utente
nick
Messaggi: 206
Iscritto il: gio 01 lug 2010, 12:09
Località: Melzo

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda nick » gio 04 apr 2013, 09:47

In effetti mi sto convincendo anch'io che per la chitarra classica sia più indicato lo zoom. O l'edirol. Lì si va sul sicuro.
Comunque proverò a postare una registrazione col mio attuale roland, così darò un'idea.
Grazie Pippowitz, buona giornata.
Chi fa di due uno è filosofo. Chi no, no.

Eumir

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda Eumir » mar 30 apr 2013, 14:13

Prima di optare per lo zoom io proverei diversi posizionamenti del registratore che dalle caratteristiche sembra anche migliore... parli di suono distorto sulle alte quindi probabilmente devi agire o sui controlli in ingresso (o sull'impedenza) o molto più semplicemente allontanando lo strumento dai microfoni e magari trovando un posizionamento diverso dei mics rispetto alla chitarra (normalmente il 12° tasto a ad una trentina di cm dalla buca, ma queste indicazioni sono generali)

Tieni anche presente che spesso anche il posto dove effettui la registrazione incide sul risultato finale e magari le registrazioni che hai valutato come migliori con altri registratori sono state fatte in condizioni migliori (es.con tappeto per terra, in stanze non troppo riverberate o secche, in condizioni di ripresa migliori).

Comunque vado per ipotesi, aagari queste cose le sai già o le avrai già sperimentate, in questo caso non le tenere in considerazione :)

Avatar utente
nick
Messaggi: 206
Iscritto il: gio 01 lug 2010, 12:09
Località: Melzo

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda nick » mar 14 mag 2013, 23:19

Ciao Eumir, scusa leggo solo ora il tuo intervento.
Grazie per i consigli, in effetti fino ad oggi ho sperimentato poche soluzioni alternative. Quello che mi dici mi è stato riportato pari pari da un caro amico esperto di registrazioni, quindi è sicuramente la strada giusta da seguire. Devo solo combattere la mia innata pigrizia e provare tutte le combinazioni possibili di volumi distanze ecc. Ci vuole tempo e pazienza, come in tutte le cose.
Grazie ancora. Posterò presto gli esiti delle mie fatiche :)
:bye:
Chi fa di due uno è filosofo. Chi no, no.

Eumir

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda Eumir » ven 24 mag 2013, 12:36

eheh..concordo, la pigrizia è il problema principale, magari fatti aiutare da qualcuno nel posizionare il registratore (o lascia suonare qualcuno mentre lo sposti tu), e mentre lo sposti prima di ogni registrazione lascia un commento (tipo "microfono ad altezza del XII tasto, inclinato a sinistra a 20 cm dalla tastiera" :D ) in questo modo quando vai ad ascoltare puoi identificare quale posizionamento è più efficace

ciao, buona ripresa e facci sentire qualche registrazione :bye:

Avatar utente
nick
Messaggi: 206
Iscritto il: gio 01 lug 2010, 12:09
Località: Melzo

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda nick » lun 27 mag 2013, 12:37

Grazie dei buoni consigli. Mi accorgo che è verissimo anche il consiglio sull'ambiente, per cui sto sperimentando le diverse stanze: soggiorno, troppo rumoroso; cucina, idem; stanza da letto, non male; anticamera, troppo rimbombo. Alla fine l'ambiente migliore sembra proprio.. il bagno :D
Chi fa di due uno è filosofo. Chi no, no.

Avatar utente
setras
Messaggi: 1520
Iscritto il: mer 06 ott 2010, 22:56

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda setras » sab 01 giu 2013, 13:11

Ciao,il Roland ce l'ho e secondo me va messo distante almeno un metro dalla chitarra.
Ha un suono molto chiaro e troppo vicino prende di tutto
Oppure se lo vuoi addosso lo devi impostare su low
La cosa migliore è mettergli addosso un mic a condensatore co le pile..il suono è molto più caldo
Olà

Avatar utente
nick
Messaggi: 206
Iscritto il: gio 01 lug 2010, 12:09
Località: Melzo

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda nick » dom 02 giu 2013, 08:04

In effetti quello che mi sembra mancare è proprio il suono "caldo".
Avevo pensato anch'io al mic esterno, anche se così si tradisce un po' la filosofia di questi registratorini, piccoli compatti e facilmente trasportabili. Proverò anche l'impostazione low.
Grazie mille Setras!
:bye:
Chi fa di due uno è filosofo. Chi no, no.

LucaLupiLucaLupi

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda LucaLupiLucaLupi » mar 04 giu 2013, 21:36

Anche io penso il Roland vada messo almeno ad un metro di distanza dal punto di emissione sonora.
Un saluto

Eumir

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda Eumir » gio 06 giu 2013, 09:29

nick ha scritto: Alla fine l'ambiente migliore sembra proprio.. il bagno :D

non ti far sentire da un fonico però.. il bagno, sarà pure l'ambiente più raccolto (e vorrei vedere :D ) ma con tutte quelle piastrelle e le dimensioni strane (in genere stretto e lungo) è il posto dove l'acustica é più problematica..

sul discorso suono "caldo" (premesso che ognuno ha una sua definizione di "caldo") in genere servono altre cose per ottenerlo che un microfonino di un registratore portatile (per quanto decente) non ti può dare.

Avatar utente
nick
Messaggi: 206
Iscritto il: gio 01 lug 2010, 12:09
Località: Melzo

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda nick » ven 07 giu 2013, 10:32

Eumir ha scritto:
nick ha scritto: Alla fine l'ambiente migliore sembra proprio.. il bagno :D

non ti far sentire da un fonico però.. il bagno, sarà pure l'ambiente più raccolto (e vorrei vedere :D ) ma con tutte quelle piastrelle e le dimensioni strane (in genere stretto e lungo) è il posto dove l'acustica é più problematica..

sul discorso suono "caldo" (premesso che ognuno ha una sua definizione di "caldo") in genere servono altre cose per ottenerlo che un microfonino di un registratore portatile (per quanto decente) non ti può dare.



E' vero, è difficile definire un suono "caldo". Forse, semplificando molto, si potrebbe sostituire con "naturale". Ascoltando alcune registrazioni, anche qui sul forum, mi sembra di cogliere maggiormente il suono del legno, delle corde e della tavola che vibrano. Le mie registrazioni, invece, mi appaiono più piatte, nasali, come se avessi registrato con un microfono piezoelettrico montato su chitarra. Stile Takamine, tanto per intenderci.
Mah, è anche vero che da un registratorino così piccolo non si può pretendere la luna. Anzi, il risultato è già ottimo e impensabile fino a pochi anni fa.
Intanto continuo a sperimentare, qualche miglioramento in effetti inizia ad arrivare.
Grazie e ciao a tutti! :bye:
Chi fa di due uno è filosofo. Chi no, no.

XVincentX

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda XVincentX » mar 11 giu 2013, 20:46

Perchè non ci fai sentire qualcosa?

Lollo

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda Lollo » mer 12 giu 2013, 22:18

Che modello hai usato ultimamente? Facci sentire qualcosa :)

Avatar utente
nick
Messaggi: 206
Iscritto il: gio 01 lug 2010, 12:09
Località: Melzo

Re: Insoddisfatto!

Messaggioda nick » sab 15 giu 2013, 13:10

XVincentX ha scritto:Perchè non ci fai sentire qualcosa?


Et voilà:

viewtopic.php?f=50&t=29831#p291996
Chi fa di due uno è filosofo. Chi no, no.


Torna a “Registrare una chitarra classica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 9 ospiti