consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Registrare in casa propria. Le tecniche, i software; i consigli e i suggerimenti per registrare un mp3 e/o un video.
davidemooo
Messaggi: 1088
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda davidemooo » sab 23 apr 2016, 08:15

salve a tutti, con un budget di 500 euro circa, vorrei registrare la chitarra con doppio microfono. Mi serve un consiglio per la coppia di microfoni e co'saltro serve. Serve il Mixer? la scheda audio? quali mi consigliate? considerate che collego tutto al mio pc. Grazie
La sapienza è con i modesti!

davidemooo
Messaggi: 1088
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda davidemooo » sab 23 apr 2016, 08:59

...AD ESEMPIO potrei usare una coppia di rode nt5 ed una scarlett 2i2 senza il mixer? (scusate l'ignoranza)
La sapienza è con i modesti!

davidemooo
Messaggi: 1088
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda davidemooo » sab 23 apr 2016, 09:06

...oppure si ha un miglior risultato con un solo microfono(tipo nt1) e una scarlett? (come vedete c'è molta confusione,,)
La sapienza è con i modesti!

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 192
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda Giacomo Spano » dom 24 apr 2016, 07:03

:bravo:
Ultima modifica di Giacomo Spano il ven 29 apr 2016, 08:27, modificato 1 volta in totale.

davidemooo
Messaggi: 1088
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda davidemooo » dom 24 apr 2016, 12:46

Grazie mille!
La sapienza è con i modesti!

Balaju
Messaggi: 587
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda Balaju » mar 26 apr 2016, 08:40

Da quanto ho capito leggendo in rete, i microfoni suggeriti da Giacomo Spano (Oktava mk012) hanno un grande vantaggio: sono modulari. Si può cioè acquistare la base con il circuito di preamplificazione e scegliere il tipo di capsula necessaria al proprio scopo; si possono infatti avvitare alla base la capsula a configurazione cardioide, ipercardioide, ominirezionale, con la figura a 8, capsula a diaframma largo, nonché interporre tra capsula e base un paio di utili pads come un filtro che taglia le frequenze basse o un attenuatore da -10 dB.
Mi pento di aver acquistato due microfoni a condensatore a diaframma piccolo che hanno l'attenuatore e il filtro già sul corpo del microfono.
Avendo a disposizione più capsule si potrebbero effettuare diverse riprese e vedere quale restituisca meglio il suono della chitarra classica. Ad esempio si potrebbe registrare in una stanza con ottima acustica e posizionare un cardioide rivolto verso lo strumento e un omnidirezionale in mezzo alla stanza per catturare il riverbero naturale delle pareti.
Balaju

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 192
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda Giacomo Spano » mar 26 apr 2016, 12:06

Non possiedo gli oktava ma ascoltando delle registrazioni fatte con questi microfoni credo che siano una valida alternativa economica a mic più blasonati e molto più costosi.
La tecnica di ripresa stereofonica MId-Side si avvicina molto a quella descritta da te. Però come dici tu, penso necessiti di un ambiente con una acustica ottima e possibilmente con un riverbero naturale adeguato...


Youtube

davidemooo
Messaggi: 1088
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda davidemooo » mar 26 apr 2016, 13:38

C'è molta differenza tra 1 microfono o 2?
La sapienza è con i modesti!

Avatar utente
Gabriele Gobbo
Messaggi: 3490
Iscritto il: dom 05 set 2010, 09:47

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda Gabriele Gobbo » mar 26 apr 2016, 13:58

Tipicamente 2 microfoni vengono usati per ottenere una ripresa stereofonica. Naturalmente con uno solo questo non è possibile.
Le configurazioni (posizionamento, distanza, altezza ed orientamento) possono essere molte e diverse fra loro, a seconda del tipo di microfono, dell'ambiente e delle scelte che si fanno, ma la differenza sostanzialmente è quella.
Vorrei essere libero, libero come un uomo ... (G. Gaber)

Avatar utente
Claudio Siniscalco
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 121
Iscritto il: lun 04 gen 2016, 12:37
Località: Santa Maria Nuova (AN)

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda Claudio Siniscalco » sab 21 mag 2016, 08:45

Non necessariamente due microfoni vengono utilizzati per una ripresa stereo. Se guardiamo la risposta di un microfono a diaframma largo ed uno più stretto vediamo che il primo riproduce meglio le frequenze basse rispetto al secondo. Si possono quindi usare due microfoni, uno a diaframma largo posizionato di fronte allo strumento a circa 40 - 50 centimetri ed uno a diaframma stretto posto lateralmente e puntato verso il ponte. In fase di missaggio si avrà la possibilità di far risaltare l'uno o l'altro a seconda dello strumento, dell'esecutore e di ciò che si vuole ottenere.

Se poi ci fosse l'opportunità di avere anche un terzo microfono (meglio omnidirezionale) da posizionare più lontano (circa 1 metro, alto circa 1,50 - 2 metri) si catturerebbe il riverbero naturale senza bisogno di introdurre effetti artificiali.
Chitarra: Salvador Cortez CS-65
Corde: Aquila Alabastro tens. superiore
Microfono: Shure PG81
Scheda audio: Roland UA-101
Software: Audacity

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 192
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda Giacomo Spano » dom 22 mag 2016, 12:11

Claudio Siniscalco ha scritto:Non necessariamente due microfoni vengono utilizzati per una ripresa stereo. Se guardiamo la risposta di un microfono a diaframma largo ed uno più stretto vediamo che il primo riproduce meglio le frequenze basse rispetto al secondo. Si possono quindi usare due microfoni, uno a diaframma largo posizionato di fronte allo strumento a circa 40 - 50 centimetri ed uno a diaframma stretto posto lateralmente e puntato verso il ponte. In fase di missaggio si avrà la possibilità di far risaltare l'uno o l'altro a seconda dello strumento, dell'esecutore e di ciò che si vuole ottenere.

Se poi ci fosse l'opportunità di avere anche un terzo microfono (meglio omnidirezionale) da posizionare più lontano (circa 1 metro, alto circa 1,50 - 2 metri) si catturerebbe il riverbero naturale senza bisogno di introdurre effetti artificiali.


Le combinazioni sono molte: su youtube si possono trovare molti esperimenti (secondo me anche con ottimi risultati) fatti combinando appunto questi due tipi di microfoni.
quello che dici sulla registrazione mono è valida a patto che i segnali provenienti dai due mic siano lasciati al centro. Altrimenti se si spostano (come spesso accade) uno a destra e l'altro a sinistra si ha comunque una immagine stereo quindi una sensazione uditiva di spazializzazione molto differente dalla registrazone mono.

Avatar utente
Claudio Siniscalco
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 121
Iscritto il: lun 04 gen 2016, 12:37
Località: Santa Maria Nuova (AN)

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda Claudio Siniscalco » dom 22 mag 2016, 13:07

Giacomo Spano ha scritto:quello che dici sulla registrazione mono è valida a patto che i segnali provenienti dai due mic siano lasciati al centro. Altrimenti se si spostano (come spesso accade) uno a destra e l'altro a sinistra si ha comunque una immagine stereo quindi una sensazione uditiva di spazializzazione molto differente dalla registrazone mono.


Chiedo venia, per me era implicito... Tuttavia una leggerissima apertura (come dire... alle 11,05 per intenderci :) ) è ammissibile.
Altra cosa per me scontata è controllare la fase dei microfoni: se in controfase si corre il rischio di un suono debole e innaturale.

P.S. Non mi baso su Youtube per questi argomenti... è mestiere :D

Buona giornata a tutti! :bye:
Chitarra: Salvador Cortez CS-65
Corde: Aquila Alabastro tens. superiore
Microfono: Shure PG81
Scheda audio: Roland UA-101
Software: Audacity

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 192
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda Giacomo Spano » dom 22 mag 2016, 13:42

Infatti la mia precisazione non era rivolta te (si capiva che c'erano delle conoscenze tecniche sottintese) ma per chiarire meglio il concetto anche agli utenti di questo forum che hanno meno dimestichezza (non essendo un forum per tecnici del suono)...

Riguardo a Youtube, ovvio che certe cose non si imparano lì, ma si possono trovare soluzioni interessanti e inoltre non ci sono solo video di appassionati che si registrano nelle stanze più improbabili. Molto spesso si possono ascoltare riprese audio fatte in modo professionale e (secondo me) di qualità molto elevata. la cosa utile è che spesso nel video l'autore stesso spiega la configurazione dei microfoni, i tipi e modelli utilizzati, i preamp ecc... insomma secondo me è una fonte molto preziosa di spunti e nuove idee...
Ultima modifica di Giacomo Spano il dom 22 mag 2016, 17:43, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Giacomo Spano
Messaggi: 192
Iscritto il: gio 05 set 2013, 21:32
Località: Tempio Pausania (OT)

Re: consiglio Mixer, scheda e due microfoni

Messaggioda Giacomo Spano » dom 22 mag 2016, 17:42

-


Torna a “Registrare una chitarra classica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite