Meccaniche per Modello Torres

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
Avatar utente
Fede
Messaggi: 98
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda Fede » lun 19 dic 2016, 18:56

Chi può consigliarmi dove acquistare buone meccaniche per una Classica Mod. Torres, mi piacerebbero squadrate per capirci con: palette piccole e tonde in abalone avorio o altro materiale idoneo, senza lira e orpelli, lisce e bronzate insomma + o - come le originali. Ho visto in rete Alessi e Sloane, bellissime ma francamente inaccessibili per le mie tasche.
Grazie a tutti!! :bye:
Federico, musica, fotografia e ...centomilapassioni

alessandro lienzo
Messaggi: 1020
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda alessandro lienzo » lun 19 dic 2016, 19:47

Se vuoi spendere davvero poco ci sono le der Jung che sono di buona qualità, ovviamente parlo di quelle con la ruota a 18 denti almeno ed i cuscinetti a sfera.
Fino a 100 euro mi sentirei di consigliarti le Shaller e le gotoh. Vedi un po' sui loro siti se hanno meccaniche che soddisfano i tuoi criteri.
alessandro C.

Benedetto
Messaggi: 477
Iscritto il: mar 14 apr 2015, 11:19

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda Benedetto » mar 20 dic 2016, 15:57

Fino a 100 euro andrei su Rubner. Credo che questa sia la scelta sia di Waldner che di Bortolozzo, con palettine da banjio.
In alternativa, a mio gusto, starei su Gotoh.
Salendo di prezzo trovo ottime le MeM e poi ancora Exagon.

Avatar utente
Fede
Messaggi: 98
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda Fede » mer 21 dic 2016, 02:58

alessandro lienzo ha scritto:Se vuoi spendere davvero poco ci sono le der Jung che sono di buona qualità, ovviamente parlo di quelle con la ruota a 18 denti almeno ed i cuscinetti a sfera.
Fino a 100 euro mi sentirei di consigliarti le Shaller e le gotoh. Vedi un po' sui loro siti se hanno meccaniche che soddisfano i tuoi criteri.


Benedetto ha scritto:Fino a 100 euro andrei su Rubner. Credo che questa sia la scelta sia di Waldner che di Bortolozzo, con palettine da banjio.
In alternativa, a mio gusto, starei su Gotoh.
Salendo di prezzo trovo ottime le MeM e poi ancora Exagon.


Grazie ad Alessandro e Benedetto per le imbeccate ho visto delle belle cose soprattutto alcune Rubner ed Exagon, io però intendevo qualcosa di più spartano, magari lisce o con incisioni appena accennate, sul genere di questa in foto, che però non ritrovo più dove le ho viste.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Federico, musica, fotografia e ...centomilapassioni

alessandro lienzo
Messaggi: 1020
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda alessandro lienzo » mer 21 dic 2016, 09:22

Questa volta non sono d'accordo con Benedetto,
Possiedo due meccaniche una rubner ed una der Jung da 25 euro entrambe, non c'è confronto, la rubner è tutta plastica ed anche un pó bruttina la der Jung è più bella esteticamente ed ha un meccanismo più preciso.
Non so se salendo di prezzo il meccanismo sia tanto diverso ma quello della rubner che possiedo è scarsetto..
alessandro C.

Benedetto
Messaggi: 477
Iscritto il: mar 14 apr 2015, 11:19

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda Benedetto » mer 21 dic 2016, 15:10

Questione di gusti, certo.
Ammetto che i miei sono difficili tant'è che in verità non mi piacerebbe nemmeno Rubner: ma va detto che qui siamo su prodotti economici e bisogna scegliere il meglio (o il meno peggio) per quel che paghi.
Le Rubner sono durette, semplici, senza rondelline in teflon, di gusto discutibile ma almeno sono fatte in Germania con piastra di buon ottone e palette di vero legno. Roba solida.
Le DJ invece sono più fluide ed hanno distanziatori in nylon, ma sono fatte in Cina, con la piastra in alluminio e le palette in plastica. In termini di materiali, sono decisamente più scarse.
Se andiamo sul tecnico, si può discuterne: scrivi che il meccanismo è scarsetto.
Più che meccanismo qui si parla dell'accoppiamento tra vite senza fine e ingranaggio e di solidità degli anellini: credo che il "gioco" sia allo stesso livello di Fustero e delle stesse DJ.
Le DJ sembrano più precise per via dei distanziatori di nylon, ma non credo che lo siano effettivamente.
L'anno scorso ho comprato una decina di meccaniche DJ progettando di usarle per rimpiazzare vecchie meccaniche usurate su chitarre di clienti...non sono stato molto soddisfatto.
Molti liutai rispettabili la pensano diversamente da me; ben venga la diversità d'opinioni.
Gotoh offre prodotti affidabili e ben farti sotto i cento euro, ma hanno un'estetica molto definita.

maxber
Messaggi: 604
Iscritto il: lun 04 dic 2006, 22:20
Località: Bologna

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda maxber » gio 22 dic 2016, 13:52

Fede ha scritto:, sul genere di questa in foto, che però non ritrovo più dove le ho viste.


So dove le hai viste ma per i vincoli sui siti commerciali che non possono essere menzionati mi tocca farti un indovinello:
Negozio on line oltre oceano molto noto, il nome è doppio, attore americano molto caro ad Alfred
Hitchcock + la più famosa catena di Junk food al mondo

Avatar utente
Fede
Messaggi: 98
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda Fede » gio 22 dic 2016, 17:46

maxber ha scritto:
Fede ha scritto:, sul genere di questa in foto, che però non ritrovo più dove le ho viste.


So dove le hai viste ma per i vincoli sui siti commerciali che non possono essere menzionati mi tocca farti un indovinello:
Negozio on line oltre oceano molto noto, il nome è doppio, attore americano molto caro ad Alfred
Hitchcock + la più famosa catena di Junk food al mondo


:D Grazie Maxber, allora sito sicuramente oltre oceano perché mi ricordo che ho fatto la considerazione sulle spese doganali etc. non ricordo però quale controindicazione ci fosse per cui mi ha fatto desistere. Venendo all'indovinello potrei rispondere James Stewart + McDonald ma, ammesso che abbia azzeccato, francamente non mi suscita nulla in fatto di meccaniche per chitarre, tuttavia apprezzo il gesto e il mini esame, fammi sapere se sono stato promosso!!!
Ciao :bye:

p.s. comunque maxber se puoi indicarmi un brand che fa meccaniche simili, in una parola semplici come queste della foto magari bronzate, anche con la piastra liscia rettangolare... fammi sapere Grazie
Federico, musica, fotografia e ...centomilapassioni

Avatar utente
Fede
Messaggi: 98
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda Fede » mar 31 gen 2017, 02:41

Benedetto ha scritto:Questione di gusti, certo.
Ammetto che i miei sono difficili tant'è che in verità non mi piacerebbe nemmeno Rubner: ma va detto che qui siamo su prodotti economici e bisogna scegliere il meglio (o il meno peggio) per quel che paghi.
Le Rubner sono durette, semplici, senza rondelline in teflon, di gusto discutibile ma almeno sono fatte in Germania con piastra di buon ottone e palette di vero legno. Roba solida.
Le DJ invece sono più fluide ed hanno distanziatori in nylon, ma sono fatte in Cina, con la piastra in alluminio e le palette in plastica. In termini di materiali, sono decisamente più scarse.
Se andiamo sul tecnico, si può discuterne: scrivi che il meccanismo è scarsetto.
Più che meccanismo qui si parla dell'accoppiamento tra vite senza fine e ingranaggio e di solidità degli anellini: credo che il "gioco" sia allo stesso livello di Fustero e delle stesse DJ.
Le DJ sembrano più precise per via dei distanziatori di nylon, ma non credo che lo siano effettivamente.
L'anno scorso ho comprato una decina di meccaniche DJ progettando di usarle per rimpiazzare vecchie meccaniche usurate su chitarre di clienti...non sono stato molto soddisfatto.
Molti liutai rispettabili la pensano diversamente da me; ben venga la diversità d'opinioni.
Gotoh offre prodotti affidabili e ben farti sotto i cento euro, ma hanno un'estetica molto definita.


Caro Benedetto, mi scuso con te poiché non ho fatto alcun cenno di replica al tuo commento (peraltro molto articolato) e che avevo inavvertitamente saltato scorrendo evidentemente la pagina. Grazie dunque per i consigli sulle Rubner e le DJ su ques'tultime avrei trovato anche modelli interessanti, sia dal punto di vista estetico che costruttivo, avendo una ratio 18 e dotate di frizione FFS. Il prezzo è ottimo, quando trovo certe occasioni mi torna però in mente mia nonna, che diceva sempre "chi poco spende assai spende". Più volte, haimè, mi sono pentito di non averle dato retta. Poi alla luce delle tue considerazioni di scarsa soddisfazione mi par di capire che confermi che la qualità ha il suo perché.
Allora mi stavo avvicinando alle Alessi, che esteticamente e strutturalmente se non rappresentano l'eccellenza poco ci manca, tuttavia contattando direttamente la ditta non ho ricevuto segnali. Sapresti indicarmi negozi o siti forniti di queste prestigiose meccaniche? oppure indicarmi, in alternativa, meccaniche di pari livello a parte le Exagon che sto pure valutando. Grazie mille e scusami ancora, Fed :bye:
Federico, musica, fotografia e ...centomilapassioni

alessandro lienzo
Messaggi: 1020
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda alessandro lienzo » mar 31 gen 2017, 08:23

Cara Fede, alessi ed exagon sono sicuramente di alto livello ma costano... se lo strumento non vale molto secondo me si può tentare una meccanica sotto i 50 euro, a dire il vero che sia der jung o rubner mi si sono mai rotte dopo un mese.
Resta il fatto che le gotoh che ho sulla giapponese dell'80 sono ancora ottime e fluide!
Ultima modifica di alessandro lienzo il mar 31 gen 2017, 12:39, modificato 1 volta in totale.
alessandro C.

Avatar utente
Fede
Messaggi: 98
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda Fede » mar 31 gen 2017, 10:54

alessandro lienzo ha scritto:Cara Fede, alessi ed exagon sono sicuramente di alto livello ma costano... solo strumento non vale molto seco do me si può tentare una meccanica sotto i 50 euro, a dire il vero che sia der jung o ribnermon mi si sono mai rotte dopo un mese.
Resta il fatto che le gotoh che ho sulla giapponese dell'80 sono ancora ottime e fluide!


Non discuto quello che dici è sacrosanto Alessandro, tuttavia lo strumento è di liuteria e, come potrai immaginare, proprio poco non costa. Tornando alle meccaniche io ne facevo anche una pura (e stupida mi si potrà contestare) questione estetica. Non sono riuscito a trovare le Rubner a 100 euro con palettine da banjo che suggeriva Benedetto, ho visto invece che le più belle (Rubner che fanno al mio caso) costano intorno a 300. Allora pensavo che per spendere queste cifre preferisco le Exagon (che vengono un po' meno) o meglio ancora le Alessi che sono completamente artigianali, insomma pezzi unici. Ma non riesco a trovare un negozio che le vende! :? :shock:
Grazie comunque, Federico :bye:
Federico, musica, fotografia e ...centomilapassioni

alessandro lienzo
Messaggi: 1020
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda alessandro lienzo » mar 31 gen 2017, 12:39

Scusatemi ho corretto il messaggio ma questo telefono maledetto mi cambia le parole..
alessandro C.

alessandro lienzo
Messaggi: 1020
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda alessandro lienzo » mar 31 gen 2017, 12:41

Contattare alessi è una scelta ottima, costa anche meno di exagon!
Chiedi a qualche liutaio che ti mette in contatto.
Per le rubner vedi dal sito tedesco non quello americano
alessandro C.

lorisdose
Messaggi: 260
Iscritto il: mar 01 set 2009, 09:44

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda lorisdose » mar 31 gen 2017, 13:05

Ciao,cerca il sito Alessi,poi un colpo di telefono e un viaggio vicino a Varese,persona squisita e ti da una mano(!),io sulla mia chitarra ho Alessi modello Hauser...
Buona fortuna,Loris

Avatar utente
Fede
Messaggi: 98
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: Meccaniche per Modello Torres

Messaggioda Fede » mer 01 feb 2017, 00:31

lorisdose ha scritto:Ciao,cerca il sito Alessi,poi un colpo di telefono e un viaggio vicino a Varese,persona squisita e ti da una mano(!),io sulla mia chitarra ho Alessi modello Hauser...
Buona fortuna,Loris


Ciao Loris, In effetti la settimana scorsa mediante i contatti del sito ho scritto due messaggi ad Alessi, ma non ho ricevuto risposte, ieri l'altro ho provato con una mail, domani proverò per telefono, spero bene, grazie mille :D
:bye:
Federico, musica, fotografia e ...centomilapassioni


Torna a “Liutai, luthiers”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Antonio68, CARLO BRUSCHI, CommonCrawl [Bot] e 10 ospiti