Anon. - Se io m'accorgo ben mio d'un altro amante - D04

dal Rinascimento al periodo barocco, dal 1500 al 1760 (Dowland, Sanz, Bach, Weiss).
Avatar utente
masa
Messaggi: 560
Iscritto il: ven 24 mar 2006, 19:47
Località: milano

Anon. - Se io m'accorgo ben mio d'un altro amante - D04

Messaggioda masa » gio 31 mag 2012, 21:45

Non so se esiste una versione originale cantata. Non ho neanche trovato l'intavolatura originale, sperò che questa che ho trovato sia una trascrizione accettabile.
Ho usato il capotasto al 2° per alleggerire il suono.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Masahiro Matsuno

Campan

Re: Anon. - Se io m'accorgo ben mio d'un altro amante

Messaggioda Campan » dom 03 giu 2012, 21:59

Complimenti anche per quest'altra esecuzione di un brano che conoscevo (e avevo studiato) nella celebre raccolta di Chilesotti (dalla quale non si discosta molto, sostanzialmente).
Qui l'unico appunto è allo strumento (come avevi accennato nella Fantasia di Milan) per un suono ben sostenuto nei bassi ma non altrettanto sui cantini. :?
:bravo: :bye:

Avatar utente
masa
Messaggi: 560
Iscritto il: ven 24 mar 2006, 19:47
Località: milano

Re: Anon. - Se io m'accorgo ben mio d'un altro amante

Messaggioda masa » lun 04 giu 2012, 00:11

Grazie Campan
Per la verità la Giussani canta bene anche nei cantini se sono note singole, il problema è gli accordi che si impastano in una maniera un po' torbida (come tutte le chitarre in cedro). Mi piacerebbe avere una chitarra come la tua.
Masahiro Matsuno

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 139
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: Anon. - Se io m'accorgo ben mio d'un altro amante - D04

Messaggioda Jesús Morote » ven 22 lug 2016, 08:23

Qualcuno può dirmi dove trovare il testo di questa canzone "Se io m'accorgo ben mio"? Non ho trobato su Internet e sono molto interessato.


Torna a “Audio e Video di musica antica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 4 ospiti