Bach, J. S. - BWV 1002 double - D9

dal Rinascimento al periodo barocco, dal 1500 al 1760 (Dowland, Sanz, Bach, Weiss).
Massimo Banchio

Bach, J. S. - BWV 1002 double - D9

Messaggio da Massimo Banchio » mar 08 lug 2014, 17:00

L"altra sera a S.Maria delle Grazie a Pinerolo ho eseguito anche questo bellissimo Double dalla partita per violino in si minore BWV1002 di J.S Bach . La chitarra è una Josè Ramirez 1982......Questo double l"avevo portato ad una master class Da Josè Tomàs nel lontano 1979 forse uno dei più grandi interpreti per chitarra di Bach...questa è una sua trascrizione scritta di suo pugno e gentilmente mi era stata donata da lui, chiaramente una copia non quella originale :D .le sue indicazioni erano quelle di non farlo più veloce e di dare peso ad ogni nota cercando di non farlo troppo a tempo e di dare importanza molto ai respiri...non so se ci sono riuscito ma comunque ci ho provato.Holà da Max :bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Massimo Banchio il gio 10 lug 2014, 13:34, modificato 4 volte in totale.

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2895
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: J.S.Bach double BWV 1002

Messaggio da Magic Guitar » mar 08 lug 2014, 18:21

Bravo Max. L'hai suonata al tempo che ti ha indicato José Tomas e come piace a me. Ne abbiamo parlato in occasione della mia Ciaccona e credo che questo sia uno die modi più appropriati per eseguire le musiche di Bach. Ho voluto andare a sentire sul tubo un paio di esecuzioni (una chitarristica ed una violinistica) ed entrambe non mi sono piciute come la tua.

Bravo complimenti !!! ... Chissà che prima o poi non mi ci metta ed incominci a riscoprire le opere di Bach ...

:bye:
Ferdinando Bonapace

Avatar utente
Gio guitar
Messaggi: 536
Iscritto il: mer 31 lug 2013, 13:43

Re: J.S.Bach double BWV 1002

Messaggio da Gio guitar » mer 09 lug 2014, 09:44

Caro Max veramente molto bella questa tua interpretazione.
Molto sentita e molto ben controllata. Bravo!
Mi piace molto anche il suono della tua Ramirez.

:bye: Gio

doge

Re: J.S.Bach double BWV 1002

Messaggio da doge » mer 09 lug 2014, 14:20

grande e sentita interpretazione .sempre :bravo: doge

Massimo Banchio

Re: J.S.Bach double BWV 1002

Messaggio da Massimo Banchio » mer 09 lug 2014, 14:36

Vi ringrazio tutti per aver apprezzato questo bellissimo Double di Bach......non perchè l"ho suonato io ....ma perchè è veramente di una bellezza rara , sarebbe bello poter suonare tutto quello che ha scritto Bach......ma come si fa ? occorrerebbero due vite e forse non basterebbero.......già la magnifica Ciaccona postata da Magic Guitar porta via mezza vita figuriamoci tutto il resto :D ringrazio Bach per avere composto questi gioielli! :bye: un caro saluto da Max :D

Drauper

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da Drauper » mer 09 lug 2014, 20:57

Max. Veramente suonata ed interpretata alla grande .Se dovessi studiarla penso che seguirei la tua strada. Tranquillità assoluta .Veramente emozionante.Ciao Drauper :okok:

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2895
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da Magic Guitar » mer 09 lug 2014, 21:57

Non è assolutamente facile suonare lentamente ma soprattutto mantenere il ritmo iniziale per tutto il brano. La tendenza a scappare via ed accelerare è sempre in agguato.

:bye:
Ferdinando Bonapace

Massimo Banchio

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da Massimo Banchio » gio 10 lug 2014, 13:31

Magic Guitar ha scritto:Non è assolutamente facile suonare lentamente ma soprattutto mantenere il ritmo iniziale per tutto il brano. La tendenza a scappare via ed accelerare è sempre in agguato.

:bye:
no..non è assolutamente facile!Riascoltando il Double ho notato oltre a due piccoli errorini tecnici che quelli sono sempre in agguato, che il tempo preso all"inizio è uguale a quello sul finire.Comunque in alune battute soprattutto quelle ascendenti ho cercato di rubare un poco il tempo per dare più tensione e in alcune ho tenuto di più ...ma poi ritornavo al tempo di partenza.In teoria quello che rubi prima dovresti restituirlo dopo.Quando l"ho studiato a metronomo ho cercato di non farlo troppo matematico ma all"interno di alcune battute diversificare il tempo tra una nota e l"altra per poi quella sucessiva tornare al tempo del metronomo .Questo non è facilissimo da eseguire ....importante e sempre sapere dove sei con il pulsar del tempo.Quando non lo esegui più con il metronomo ...questo tira e molla ti dovrebbe venire naturale ed è proprio questo che da quel qualche cosa in più.....questo chiaramente è un mio pensiero che ha preso spunto da quello di Josè Tomàs .Holà da Max :bye:
Ultima modifica di Massimo Banchio il gio 10 lug 2014, 13:44, modificato 1 volta in totale.

Massimo Banchio

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da Massimo Banchio » gio 10 lug 2014, 13:33

Drauper ha scritto:Max. Veramente suonata ed interpretata alla grande .Se dovessi studiarla penso che seguirei la tua strada. Tranquillità assoluta .Veramente emozionante.Ciao Drauper :okok:
Grazie mille Drauper...detto da te mi fa immenso piacere! :D :okok: Ciao Max :bye:

Drauper

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da Drauper » sab 12 lug 2014, 16:50

Massimo Banchio ha scritto:
Drauper ha scritto:Max. Veramente suonata ed interpretata alla grande .Se dovessi studiarla penso che seguirei la tua strada. Tranquillità assoluta .Veramente emozionante.Ciao Drauper :okok:
Grazie mille Drauper...detto da te mi fa immenso piacere! :D :okok: Ciao Max :bye:
Ho ascoltato e riascoltato più volte questo Double di Bach e trovo che sia bellissimo .Suonato con questa tranquillità si assaporano tutte le sfumature che suonato più velocemente si rischierebbe di perdere.penso che lo studierò.Posso chiederti se puoi mandarmi la partitura che hai usato tu.Ho trovato altre partiture ma sono troppo sobrie con aggiunta di note del trascrittore soprattutto sui bassi.la tua trascrizione penso sia decisamente essenziale e molto scorrevole.Ti faccio ancora tanti complimenti per questa magnifica interpretazione. Poi da questa Ramirez 82 fai uscire dei suoni bellissimi. :casque: Ciao Drauper :okok:

giacos
Messaggi: 181
Iscritto il: gio 18 feb 2010, 23:59

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da giacos » dom 13 lug 2014, 18:43

bellissima interpretazione

Massimo Banchio

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da Massimo Banchio » lun 14 lug 2014, 18:55

Grazie Giacos per averlo ascoltato!Holà Max :bye:

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1313
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da Bernardino Sciarretta » mar 15 lug 2014, 09:17

Eccellente MAX
Una esecuzione superba dolce misurata limpida, molto molto bella.
Il suono è fantastico, la Ramirez sembra un'arpa. :bravo:
:bye: 8)

Massimo Banchio

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da Massimo Banchio » mar 15 lug 2014, 14:48

Bernardino Sciarretta ha scritto:Eccellente MAX
Una esecuzione superba dolce misurata limpida, molto molto bella.
Il suono è fantastico, la Ramirez sembra un'arpa. :bravo:
:bye: 8)
Sei sempre così gentile ........ sono contento che ti sia piaciuta.Un tuo ascolto e come 1000!Si la Ramirez 82 è fantastica ...ora mai la conosco da 35 anni...avrebbe bisogno di una piccola rettifica ...ma va bene così...troppo perfetta forse non mi piacerebbe.Il Double di Bach è veramente splendido .....la mia esecuzione spero sia stata all"altezza.Bernardino.... come procede lo studio della chitarra?fammi sapere se posti qualche cosa così vengo dalle tue parti e ti ascolto molto volentieri... e se vuoi posso darti qualche consiglio...Ancora grazie mille! :okok: Holà da Max

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1313
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: J.S.Bach double BWV 1002 D9

Messaggio da Bernardino Sciarretta » mer 16 lug 2014, 15:20

Caro Max,

lo studio procede e la passione è sempre più forte. Ho superato brillantemente gli esami del secondo anno...del MStr. Delcamp, e si va avanti... sperando di migliorare sempre di più....
Ora sto cominciando a leggere il Preludio 1007 dalla suite per violoncello.....vedremo cosa sarò in grado di produrre... :D

A presto
:okok: :bye: 8)

Torna a “Audio e Video di musica antica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 7 ospiti