Bach, J.S. - BWV 0998 fuga

dal Rinascimento al periodo barocco, dal 1500 al 1760 (Dowland, Sanz, Bach, Weiss).
giacos
Messaggi: 181
Iscritto il: gio 18 feb 2010, 23:59

Bach, J.S. - BWV 0998 fuga

Messaggioda giacos » dom 05 giu 2016, 16:02

nonostante alcuni gravi errori vi posto la mia esecuzione di questo pezzo .. siate clementi... è stato un notevole sforzo per un dilettante da vari anni senza maestro come me :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

lorisdose
Messaggi: 261
Iscritto il: mar 01 set 2009, 09:44

Re: bwv 998 fuga

Messaggioda lorisdose » dom 05 giu 2016, 19:33

ciao,Molto ben suonata,non oso ne critiche quantomeno consigli,che lascio a Maestri,è un pezzone dove i piccoli errori non intaccano l'esecuzione,se posso dirti sento un po' tesa la prima parte, ma è normale il brano è impegnativo,comunque complimenti!
Loris

Avatar utente
Piero Zaninetti
Messaggi: 1038
Iscritto il: lun 22 ott 2012, 09:58
Località: Italia

Re: bwv 998 fuga

Messaggioda Piero Zaninetti » dom 05 giu 2016, 19:51

giacos ha scritto:nonostante alcuni gravi errori vi posto la mia esecuzione di questo pezzo .. siate clementi... è stato un notevole sforzo per un dilettante da vari anni senza maestro come me :D


Per affrontare un brano come questo ci vuole indubbiamente del coraggio, perciò complimenti :bravo:
Penso che tu debba continuare a suonarlo per impadronirti delle posizioni e rendere il tutto più fluido,ma nel complesso mi pare che il risultato sia soddisfacente. io mi sono fermato al Preludio,la fuga per adesso mi fa abbastanza paura. :shock:

Avatar utente
Antonio Cittadino
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 325
Iscritto il: gio 30 set 2010, 15:04
Località: Palermo

Re: bwv 998 fuga

Messaggioda Antonio Cittadino » lun 27 giu 2016, 12:59

Davvero :bravo:
Chitarra: KOHNO SPECIAL (2012)

Giorgio
Messaggi: 38
Iscritto il: dom 31 lug 2016, 15:42

Re: Bach, J.S. - BWV 0998 fuga

Messaggioda Giorgio » mar 09 ago 2016, 16:16

giacos ha scritto:nonostante alcuni gravi errori vi posto la mia esecuzione di questo pezzo .. siate clementi... è stato un notevole sforzo per un dilettante da vari anni senza maestro come me :D

Sarai pure un dilettante ma un dilettante bravo.
La fuga è un poco pesante ma nel complesso e ben suonata, si sentono distinte le voci e questa è una grande cosa.
Quando finisce la Fuga mi aspetto sempre l'attacco del meraviglioso Allegro :D
Se pensi che Preludio Fuga e Allegro è un pezzo da diploma!
:bravo:

Avatar utente
gian56
Messaggi: 724
Iscritto il: gio 23 nov 2006, 21:29
Località: GENOVA

Re: Bach, J.S. - BWV 0998 fuga

Messaggioda gian56 » dom 21 ago 2016, 09:13

Complimenti per il coraggio! Bravo!

Mi ricordo che il mio maestro mi fece studiare il preludio fuga e allegro 998 tanti anni fa, e mi disse: inizia a studiarlo adesso perchè poi hai tutta la vita per imparare a suonarlo bene! Questo perchè i tre brani contengono una infinità di piccole sfumature espressive che fanno la differenza tra una semplice lettura e una buona esecuzione e non si finisce mai di capirle e migliorare.
Comunque sei sulla buona strada!

:bye: Gian
Amo molto parlare di niente, perchè è l'unica cosa di cui so tutto
Bellafontana 1967, Kohno Special 2005, Giovanetti 2016, D.J. Rubio 1970, A.M. Montero 1989 e 1994, Tobias Braun hauser 2016 e santos hernandez 2016, Adamo Ricci 1964, Camacho Viera 1969

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2890
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: Bach, J.S. - BWV 0998 fuga

Messaggioda Magic Guitar » dom 21 ago 2016, 15:48

:applauso: :applauso: Bravo... gran bel dilettante e autodidatta !

Ora che l'hai sviscerato lavoralo sulla timbrica e dinamica e diventerà un "pezzaccio".

:bye:
Ferdinando Bonapace

giacos
Messaggi: 181
Iscritto il: gio 18 feb 2010, 23:59

Re: Bach, J.S. - BWV 0998 fuga

Messaggioda giacos » mar 27 set 2016, 14:07

grazie a tutti degli incoraggiamenti... :D
ora oltre a studiare e ristudiare questa sto studiando la bwv 1001, la versione tratta dalla aprtita per violino, e non quella per liuto
chissà se per il prossimo anno riuscirò a farvela ascoltare :mrgreen: :bye:

ilovemusic015
Messaggi: 352
Iscritto il: ven 09 gen 2009, 14:08
Località: Roma

Re: Bach, J.S. - BWV 0998 fuga

Messaggioda ilovemusic015 » lun 03 ott 2016, 21:04

Complimenti Giacos! Si forse il risultato è un pò "pesante" ma più che dignitoso, di errori tecnici ve ne sono pochi, il tutto va reso in maniera più naturale e più fluida, ma è solo una questione di tempo, poi sai Bach è la perfezione, le sue note sono perle e per renderle per quello che sono basta suonarle! :D Le due fughe 998 e 1000 sono secondo me le due "umane" suonabili con la chitarra, ce ne sono altre ma non ho mai avuto il coraggio di avvicinarmici, ma queste due non ce le possiamo perdere, cosa esiste di pià bello? :?: :) La 998 l' ho suonata tanti anni fa (aimè, piu di 40 anni...) insieme al preludio (che suonai in pubblico), ora mi hai fatto venire voglia di riprenderla... :bravo: :merci:


Torna a “Audio e Video di musica antica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 4 ospiti