Weiss, S.L. - Fantasie

dal Rinascimento al periodo barocco, dal 1500 al 1760 (Dowland, Sanz, Bach, Weiss).
Avatar utente
MaxMarto
Messaggi: 1497
Iscritto il: mar 08 nov 2005, 18:58
Località: GENOVA

Weiss, S.L. - Fantasie

Messaggioda MaxMarto » sab 05 nov 2016, 14:30

Ciao a tutti,

posto con piacere questo video, pur nella consapevolezza di poter fare molto meglio, ma il tanto tempo trascorso senza chitarra mi ha reso "voglioso" di bruciare le tappe ... in realtà avevo già studiato questo brano, l'ho ripreso dopo un lungo periodo di inattività o, per meglio dire, di attività di studio molto incostante ..

Un salutone e ben ritrovati! :bye:


Youtube

Avatar utente
Fabrizio Cristoforetti
Messaggi: 1434
Iscritto il: sab 14 ago 2010, 15:44
Località: Avio (Trento)

Re: Weiss, S.L. - Fantasie

Messaggioda Fabrizio Cristoforetti » mar 08 nov 2016, 21:08

Complimenti,
il brano è molto bello e non certamente facile da suonare !

Avatar utente
MaxMarto
Messaggi: 1497
Iscritto il: mar 08 nov 2005, 18:58
Località: GENOVA

Re: Weiss, S.L. - Fantasie

Messaggioda MaxMarto » mer 09 nov 2016, 18:38

Grazie mille Fabrizio, anche a me piace moltissimo questo brano, vale la pena studiarlo anche se non é proprio agevole! Un saluto,

Max

Umberto Nostro
Messaggi: 26
Iscritto il: mar 20 dic 2016, 11:31

Re: Weiss, S.L. - Fantasie

Messaggioda Umberto Nostro » mer 28 dic 2016, 11:52

Bravo. A me piace tantissimo la musica di Weiss e questo brano è molto bello. Non commettere più l'errore di trascurare lo studio della chitarra. Altrimenti ti porterai nel cuore un rimpianto che non ti abbandonerà mai. Parlo per esperienza personale. Cordialmente.

Avatar utente
MaxMarto
Messaggi: 1497
Iscritto il: mar 08 nov 2005, 18:58
Località: GENOVA

Re: Weiss, S.L. - Fantasie

Messaggioda MaxMarto » mer 28 dic 2016, 17:41

Ciao Umberto, grazie per esserti soffermato ad ascoltare il brano, concordo sulla musica di Weiss, anche a me piace molto .. terro' a mente il tuo consiglio, non è sempre facile trovare il tempo che vorrei dedicare alla chitarra, ma ho scoperto che esistono piacevoli vie di mezzo che, tutto sommato, riescono a farci restare dentro a questo mondo a sei corde.

Un caro saluto,
Max


Torna a “Audio e Video di musica antica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 4 ospiti