sono nuovo qui!

desconvultis

sono nuovo qui!

Messaggio da desconvultis » gio 27 mar 2008, 15:00

Salve io premetto che non mi sono mai cimentato col flamenco ma ho amici che lo fanno e di ascolto flamenco non sono a digiuno.
Ho allena preso il manuale di granados che leggendo nel vostro forum mi pare sia il più consigliato.
Leggendo ancora alti topics mi sono accorto che vi lamentate della scarsezza di domande che vi giungono...per cui mi faccio coraggio e
inizio con il porvi la prima anche se è di uno che è aalla prima pagina.
Come si fa a capire quale sia il vero modo in cui eseguire gli esercizi indicati leggendo le tablature visto che non è indicato esplicitamente ne il tempo
ne la ritmica?
Non deridetemi ma sto leggendo da un'oretta ...parto con le domande base :D

desconvultis

Re: sono nuovo qui!

Messaggio da desconvultis » gio 27 mar 2008, 23:09

Ammetto che la mia domanda era frutto di un errore "fantozziano" di cui preferirei non dare tutte le spiegazioni per pudore.
Poi però ho preso davvero in mano il metodo di manuel granados :oops:
ora sto leggendo il primo Apartado tecnico:Rasgueo
Capisco che non avete risposto al mio post perchè era una domanda inutile,chiedo scusa e spero che potrò avere la vostra attenzione quando le domande che avrò da farvi sranno un po più serie...a presto :bye:

flax

Re: sono nuovo qui!

Messaggio da flax » ven 28 mar 2008, 12:48

desconvultis ha scritto:Ammetto che la mia domanda era frutto di un errore "fantozziano" di cui preferirei non dare tutte le spiegazioni per pudore.
Poi però ho preso davvero in mano il metodo di manuel granados :oops:
ora sto leggendo il primo Apartado tecnico:Rasgueo
Capisco che non avete risposto al mio post perchè era una domanda inutile,chiedo scusa e spero che potrò avere la vostra attenzione quando le domande che avrò da farvi sranno un po più serie...a presto :bye:
Ciao e benvenuto!
Io non ti ho risposto ,semplicemente perchè solo ora ho visto il tuo post.
E' giusto ogni tuo dubbio perchè il Flamenco non appartiene alla nostra cultura e il metodo richiederebbe sempre un mestro in carne ed ossa.
Io non sono un maestro ma semplicemente un appassionato e gravemente ammalato di quest'arte.
Ciò premesso ti illustro un pò il metodo e come forse andrebbe approcciato.La parte da te citata "rasquesos "serve come elenco delle tecniche che troverai man mano che andrai avanti con gli studi.Non esiste nessuno che tali tacniche le conosce al punto di dire "io le so fare bene"è uno studio che dura una vita ricco di sfumature e di vaRIABILI.
Inizia ad apprendere i simboli delle tablature,poi inizi ad assaggiare i rasqueos i picado e il resto degli esercizi.
Rasqueos :inizia a spratichirti sull accordo di mi major giusto per capire il metodo e ascolta la registrazione !Se il tuo orecchio funziona correttamente dovresti percepire gli effetti che danno i singoili Rasqueos.

Il primo MA poggi un pò il pollice sul mi basso ,tieni unite senza sforzo le dita M ed A e fai le "corna"(conoscerai il gesto automobilistico).
Stessa cosa per il 2 (senza corna)e il 3.

il 6 lo pratichi poggiando sempre il famoso pollice e mentre vai giù con l'indice dai un colpo "golpe"sulla tavola della chitarra.Devi ottenere un colpo secco!

Poi ci fai sapere!Esistono altre forme analoghe che cambiano il risultato ma così inizi a farti la mano.

Usa you t ube scrivendo rasquesos e in rete qualche video lo beccherai.

Buono studio e usa i tuoi amici appassionati se no che amici sono?

desconvultis

Re: sono nuovo qui!

Messaggio da desconvultis » mer 02 apr 2008, 12:12

Rieccomi..innanzitutto ringrazio per l'attenzione.
Inizio a comprendere meglio cosa mi viene richiesto negli esercizi e sto lavorando sui primi cercando di seguire le indicazioni che mi hai dato.
Effettivamente le dita della destra iniziano a sciogliersi anche se il golpe non riesco a inserirlo ma pian pianino ci si arriverà.
Per sciogliere ho iniziato a leggere anche i primi sul picado che mi risultano molto più naturali(ovviamente moooolto lentamente!)
"flax" a occhio e croce scorrendo il forum mi sono accorto che qui sei uno dei più attivi (se non il più attivo)e quindi inquanto conoscitore del luogo ti chiedo se quando dici che nessuno è in grado di dire "io queste cose le so fare bene" vuoi dire 'solo' che sono tecniche sempre aperte o che qui non ci sono persone che si possano definire maestri?
Non che sia molto importante per me inquanto sono certo che chiunque di voi può insegnarmi già tantissimo solo che la cosa mi stupirebbe.
Ora ritorno sullo strumento,ancora grazieper le indicazioni e...alla prossima :bye:

flax

Re: sono nuovo qui!

Messaggio da flax » mer 02 apr 2008, 14:31

desconvultis ha scritto:Rieccomi..innanzitutto ringrazio per l'attenzione.
Inizio a comprendere meglio cosa mi viene richiesto negli esercizi e sto lavorando sui primi cercando di seguire le indicazioni che mi hai dato.
Effettivamente le dita della destra iniziano a sciogliersi anche se il golpe non riesco a inserirlo ma pian pianino ci si arriverà.
Per sciogliere ho iniziato a leggere anche i primi sul picado che mi risultano molto più naturali(ovviamente moooolto lentamente!)
"flax" a occhio e croce scorrendo il forum mi sono accorto che qui sei uno dei più attivi (se non il più attivo)e quindi inquanto conoscitore del luogo ti chiedo se quando dici che nessuno è in grado di dire "io queste cose le so fare bene" vuoi dire 'solo' che sono tecniche sempre aperte o che qui non ci sono persone che si possano definire maestri?
Non che sia molto importante per me inquanto sono certo che chiunque di voi può insegnarmi già tantissimo solo che la cosa mi stupirebbe.
Ora ritorno sullo strumento,ancora grazieper le indicazioni e...alla prossima :bye:

E' un piacere rileggerti e sono lieto che tu non ti sia arreso.
Per chiarezza ti dico che tutti possono imparare qualcosa da tutti .Ognuno di noi riesce meglio in talune tecniche per naturale predisposizione o per semplice caso.
Si !Esistono tante di quelle variabili che dagli scritti non potresti mai renderti conto sul da fare.
A tal proposito ti consiglio(passami il termine "consiglio" ormai divenuto odioso perchè tutti sanno tutto)di scaricarti AUDIACITY programma gratuito per registrare.Con questo programma ti importi le falsetas e gli esercizi che stai studiando e li rallenti del 30 per cento anche 35.Un paio di cuffie da 10 euro ti daranno più spiegazioni di quante te ne posso dare io.

Buon Flamenco e non arrenderti nevel 2 della soleà, Granados a rallentatore ti farà capire che gli arpeggi hanno un oceano di variabili.

Lino

Giaguaro

Re: sono nuovo qui!

Messaggio da Giaguaro » mar 08 apr 2008, 15:04

desconvultis ha scritto:Rieccomi..innanzitutto ringrazio per l'attenzione.
Inizio a comprendere meglio cosa mi viene richiesto negli esercizi e sto lavorando sui primi cercando di seguire le indicazioni che mi hai dato.
Effettivamente le dita della destra iniziano a sciogliersi anche se il golpe non riesco a inserirlo ma pian pianino ci si arriverà.
Per sciogliere ho iniziato a leggere anche i primi sul picado che mi risultano molto più naturali(ovviamente moooolto lentamente!)
"flax" a occhio e croce scorrendo il forum mi sono accorto che qui sei uno dei più attivi (se non il più attivo)e quindi inquanto conoscitore del luogo ti chiedo se quando dici che nessuno è in grado di dire "io queste cose le so fare bene" vuoi dire 'solo' che sono tecniche sempre aperte o che qui non ci sono persone che si possano definire maestri?
Non che sia molto importante per me inquanto sono certo che chiunque di voi può insegnarmi già tantissimo solo che la cosa mi stupirebbe.
Ora ritorno sullo strumento,ancora grazieper le indicazioni e...alla prossima :bye:


non so se hai mai visto il video di Nunez....c'è un punto sul picado mi pare
testualmente dice.... le dita le dovete mettere, nel modo che vi trovate meglio :mrgreen:


per ogni tecnica non c'è un modo unico di eseguirla, naturalmente ci sono dei punti fermi imprescindibili
comunque ogni artista ha le sue particolarità
guarda i video,se hai domande specifiche chiedi...anche qui
fai tutto pianissimo, poi passa al metronomo, aiuta molto

Torna a “Flamenco”