Le nacchere (castanuelas)

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4933
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Le nacchere (castanuelas)

Messaggio da Gerardo50 » mar 29 dic 2009, 15:47

Babbo Natale ( i figli) quest'anno è stato buono con me, non so se lo meritavo comunque visto che son costretto alla quasi immobilità, in attesa...................ho la musica che mi esce dalla bocca. Mi è stato regalato un'aggeggio che permette di ascoltare:cd, vinili, Radio, registratore, mi pare faccia anche qualcosa che ha a che vedere con gli mp3 ma non ci capisco na mazza..... :( Insomma volendo ci si può anche cuocere la pasta :D credo non costi neanche grosse cifre; comunque mi da la possibilità di ascoltare anche vecchi 33 giri pieni di ragnatele. Tra i vecchi 33 giri, mia moglie a distanza di decenni ha voluto riascoltare un 33 giri di danze spagnole suonate con il piano da Enrique De La Hoz, non so chi sia ma sul 33 giri c'è di tutto: malaghene sevillanas, jota aragonesa, seguidillas, el vito ed altri brani. Fatta la premessa vorrei portare all'attenzione soprattutto degli appassionati di flamenco: una cosa che mi ha colpito in queste suonate di piano: è la destrezza di una certa Ester de Loscano credo sia quella che suona le nacchere (castanuelas); sembra una cosa buffa ma se sentireste come suona questo "strumento" si rimane impressionati. Credo che il legno usato per la costruzione di questo strumento sia il castagno... già il nome....però pare che si possano costruire anche con legno d'ulivo. Definire questi legni strumenti musicali mi lascia qualche dubbio, eppure "suonarle" credo non sia affatto un gioco. Come siano entrate nella cultura flamenca non lo so, pur appartenendo le nacchere alla cultura del misterioso mondo flamenco che spesso vediamo tra le mani di bellissime fastose ballerine. Se vi va di approfondire l'argomento tutto ciò che verrà scritto potrebbe essere utile per capirne di più. Buon 2010 a tutti da Gerardo50.
Gerardo

Avatar utente
Lucio Matarazzo
Concertista
Messaggi: 785
Iscritto il: lun 10 apr 2006, 21:54

Re: Le nacchere (castanuelas)

Messaggio da Lucio Matarazzo » mar 29 dic 2009, 16:03

Una delle più grandi e famose suonatrici di nacchere è Lucero Tena, che tra l'altro ha suonato con Yepes nel Fandango del Quintetto in Re di Boccherini.
Vai su YouTube e troverai molti suoi video.
Lucio Matarazzo

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4933
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: Le nacchere (castanuelas)

Messaggio da Gerardo50 » mar 29 dic 2009, 16:13

Grazie Lucio appena mia moglie ha sentito il nome Lucero Tena si è subito ricordata di questo grande personaggio del mondo delle nacchere. Farò una ricerca su You tube. Grazie per la segnalazione. Buon anno.
Gerardo

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4933
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: Le nacchere (castanuelas)

Messaggio da Gerardo50 » sab 09 gen 2010, 22:05

Gerardo

Giaguaro

Re: Le nacchere (castanuelas)

Messaggio da Giaguaro » lun 22 feb 2010, 03:49

Sembrerà strano ma le castanuelas non sono così vicine al flamenco. Difatti vengono utilizzate in pochissimi e selezionati generi afflamencati e tipicamente folclorici: sevillanas, fandango de heulva, mentre restano del tutto estranee a generi, diciamo, più "flamenchi" quali la soleà, la buleria, il tango.
Normale che il ballerino deve averle nel suo repertorio, ma in nessuno spettacolo di flamenco le ho mai viste usare, quanto piuttosto nei gruppi folclorici delle feste patronali come i verdiales di malaga.

Torna a “Flamenco”