chitarra flamenca Alhambra

marcello francesco

chitarra flamenca Alhambra

Messaggioda marcello francesco » mer 26 nov 2014, 16:56

è gradito sapere se esiste una differenza tra, una chitarra flamenca Alhambra modello F10 e una 10 FC o parliamo sempre della stessa chitarra.... ?
il rivenditore a cui ho chiesto non mi ha saputo dare una spiegazione plausibile.
nel caso esiste differenza, sapreste dirmi quale è la migliore ..
si ringrazia anticipatamente
saluti
marcello francesco

Massimo Banchio

Re: chitarra flamenca Alhambra

Messaggioda Massimo Banchio » gio 27 nov 2014, 14:38

Quello che so per certo e che i modelli...3f...7f....e 10f appartengono alla categoria di chitarre flamenche....la 10 senza la f non so se esiste e se esiste non credo appartanga al genere flamenco. Comunque una chitarra flamenca dovresti riuscire a riconoscerla dopo solo poche note. Di sicuro altri sapranno darti una spiegazione più sicura e attendibile.Ciao Max :bye:

Avatar utente
Gio guitar
Messaggi: 536
Iscritto il: mer 31 lug 2013, 13:43

Re: chitarra flamenca Alhambra

Messaggioda Gio guitar » dom 30 nov 2014, 10:54

Nel sito del produttore sono riportati solo i modelli 10 Fp (Palissandro & Cedro) e 10 Fc (Cipresso & Cedro).
Vista la diversa codifica che indichi si potrebbe trattare di chitarre prodotte in periodi molto diversi. Considera che Alhambra ha rinnovato la sua produzione introducendo anche una diversa etichetta. Hai modo di verificare le etichette delle 2 chitarre? Prova a postarle, magari si potrebbe capire qualche cosa di più.
Ad ogni modo curiosando in rete troverai facilmente molti riferimenti.

:bye: Gio

Avatar utente
BrunoG
Messaggi: 445
Iscritto il: gio 14 mar 2013, 00:55

Re: chitarra flamenca Alhambra

Messaggioda BrunoG » lun 01 dic 2014, 02:06

la 10 F era la vecchia nomenclatura ,ma le chitarre sono progettualmente uguali

marcello francesco

Re: chitarra flamenca Alhambra

Messaggioda marcello francesco » lun 19 gen 2015, 20:34

si ringrazia gli amici per delucidazione e vorrei chiedere se sapete dove posso trovare lo spartito di (Bulerias in la minore). suonata da Juan Serrano
cordiali saluti
marcello

Avatar utente
Surciddu
Messaggi: 494
Iscritto il: sab 11 ott 2014, 14:42
Località: Orbassano (Torino)

Re: chitarra flamenca Alhambra

Messaggioda Surciddu » mar 20 gen 2015, 00:01

Ciao.
Una volta mi è capitata tra le mani un'Alhambra flamenca. Non so quale delle due fosse tra quelle che hai nominato, ma era una di queste. Il tizio che me l'ha portata a casa aveva pronunciato il numero "10". Ricordo che a me non era piaciuta per niente. E parliamo di una chitarra da 1.000 euro circa. Giusto? Forse di più.
Io ho una Camps che adesso vale 400 euro (l'ho comprata qualche anno fa a 250 euro...) che suona decisamente meglio delle Alhambra flamenche. Non che me ne freghi qualcosa fare pubblicità alla Camps, sia chiaro, ma te lo dico giusto per sapere se ti sei guardato un attimo intorno prima di prendere la prima chitarra flamenca che ti è capitata sotto tiro.
Quanto alla partitura che richiedi, ti anticipo subito che è davvero difficile trovarne di flamenco. Magari esiste, ma non so dirti. So che ce ne sono diverse degli autori più famosi: Paco De Lucia, Tomatito, Vicente Amigo. Ma anche queste andrebbero prese con le pinze perché bisogna sempre vedere quanto corrispondano alle originali. Scordati di trovare le originali perché, con ottime probabilità, non esistono proprio. Se esistono..., non è escluso che gli autori l'abbiamo fatto giusto per lasciare qualcosa in eredità ai famigliari. Non dimenticare che nella cultura flamenca è cosa normale non saper scrivere la musica...
Juan Serrano, per quanto sia bravissimo, fa comunque cose molto tradizionali. Sono cose quindi che tutto sommato si potrebbero ricavare anche da soli, ad orecchio, perché il flamenco solitamente è tramandato in questa maniera: non su partitura, ma su orecchio, conoscenza, su tradizione. A questo punto, siccome non ti conosco e mai vorrei venire meno a una mancanza di rispetto nei tuoi confronti, mi verrebbe da chiederti se sei in grado di suonare una buleria qualsiasi tradizionale fatta di 2-3 accordi. Il compas basico. Sai già tenere il compas (il tempo) per buleria, oppure vuoi solo imparare la buleria suonata da Serrano?

marcello francesco

Re: chitarra flamenca Alhambra

Messaggioda marcello francesco » ven 20 mar 2015, 20:27

Ciao
ti ringrazio per i chiarimenti,comunque sono riuscito a trovare un sito dove spiegano come imparare i vari generi del flamenco,per quanto la chitarra che ho acquistato Alhambra Modello 10F il prezzo, ovunque, è quello, euro 1200.
Non conosco quella che dici tu Camps,a Pescara,dove vivo, ho chiesto a diversi rivenditori ne sono sprovvisti se mi puoi ragguagliare di più ti sarei grato.
un saluto a tutti :casque:

Giaguaro

Re: chitarra flamenca Alhambra

Messaggioda Giaguaro » mer 22 apr 2015, 12:40

Surciddu ha scritto:Ciao.
Una volta mi è capitata tra le mani un'Alhambra flamenca. Non so quale delle due fosse tra quelle che hai nominato, ma era una di queste. Il tizio che me l'ha portata a casa aveva pronunciato il numero "10". Ricordo che a me non era piaciuta per niente. E parliamo di una chitarra da 1.000 euro circa. Giusto? Forse di più.
Io ho una Camps che adesso vale 400 euro (l'ho comprata qualche anno fa a 250 euro...) che suona decisamente meglio delle Alhambra flamenche. Non che me ne freghi qualcosa fare pubblicità alla Camps, sia chiaro, ma te lo dico giusto per sapere se ti sei guardato un attimo intorno prima di prendere la prima chitarra flamenca che ti è capitata sotto tiro.
Quanto alla partitura che richiedi, ti anticipo subito che è davvero difficile trovarne di flamenco. Magari esiste, ma non so dirti. So che ce ne sono diverse degli autori più famosi: Paco De Lucia, Tomatito, Vicente Amigo. Ma anche queste andrebbero prese con le pinze perché bisogna sempre vedere quanto corrispondano alle originali. Scordati di trovare le originali perché, con ottime probabilità, non esistono proprio. Se esistono..., non è escluso che gli autori l'abbiamo fatto giusto per lasciare qualcosa in eredità ai famigliari. Non dimenticare che nella cultura flamenca è cosa normale non saper scrivere la musica...
Juan Serrano, per quanto sia bravissimo, fa comunque cose molto tradizionali. Sono cose quindi che tutto sommato si potrebbero ricavare anche da soli, ad orecchio, perché il flamenco solitamente è tramandato in questa maniera: non su partitura, ma su orecchio, conoscenza, su tradizione. A questo punto, siccome non ti conosco e mai vorrei venire meno a una mancanza di rispetto nei tuoi confronti, mi verrebbe da chiederti se sei in grado di suonare una buleria qualsiasi tradizionale fatta di 2-3 accordi. Il compas basico. Sai già tenere il compas (il tempo) per buleria, oppure vuoi solo imparare la buleria suonata da Serrano?


difficile trovare partiture di flamenco??????
scusa, ma oramai partiture, anche ottime si trovano da tutte le parti e di tutte gli autori. Gli autori famosi, pubblicano regolarmente libri con partiture se non scritte direttamente da loro, quanto meno supervisionate.
Quella che tu rappresenti è una situazione, magari di 50 anni fa....se non di piu.
Ci sono negozi online famosissimi che le vendono per non parlare di pubblicazioni su internet di programmi quali guitar pro, per i quali ci sono partiture free.
Non ti posto i link per ovvie ragioni di pubblicità...ma basta usare google.

Massimo Banchio

Re: chitarra flamenca Alhambra

Messaggioda Massimo Banchio » gio 23 apr 2015, 14:26

Giaguaro ha scritto:
Surciddu ha scritto:Ciao.
Una volta mi è capitata tra le mani un'Alhambra flamenca. Non so quale delle due fosse tra quelle che hai nominato, ma era una di queste. Il tizio che me l'ha portata a casa aveva pronunciato il numero "10". Ricordo che a me non era piaciuta per niente. E parliamo di una chitarra da 1.000 euro circa. Giusto? Forse di più.
Io ho una Camps che adesso vale 400 euro (l'ho comprata qualche anno fa a 250 euro...) che suona decisamente meglio delle Alhambra flamenche. Non che me ne freghi qualcosa fare pubblicità alla Camps, sia chiaro, ma te lo dico giusto per sapere se ti sei guardato un attimo intorno prima di prendere la prima chitarra flamenca che ti è capitata sotto tiro.
Quanto alla partitura che richiedi, ti anticipo subito che è davvero difficile trovarne di flamenco. Magari esiste, ma non so dirti. So che ce ne sono diverse degli autori più famosi: Paco De Lucia, Tomatito, Vicente Amigo. Ma anche queste andrebbero prese con le pinze perché bisogna sempre vedere quanto corrispondano alle originali. Scordati di trovare le originali perché, con ottime probabilità, non esistono proprio. Se esistono..., non è escluso che gli autori l'abbiamo fatto giusto per lasciare qualcosa in eredità ai famigliari. Non dimenticare che nella cultura flamenca è cosa normale non saper scrivere la musica...
Juan Serrano, per quanto sia bravissimo, fa comunque cose molto tradizionali. Sono cose quindi che tutto sommato si potrebbero ricavare anche da soli, ad orecchio, perché il flamenco solitamente è tramandato in questa maniera: non su partitura, ma su orecchio, conoscenza, su tradizione. A questo punto, siccome non ti conosco e mai vorrei venire meno a una mancanza di rispetto nei tuoi confronti, mi verrebbe da chiederti se sei in grado di suonare una buleria qualsiasi tradizionale fatta di 2-3 accordi. Il compas basico. Sai già tenere il compas (il tempo) per buleria, oppure vuoi solo imparare la buleria suonata da Serrano?


difficile trovare partiture di flamenco??????
scusa, ma oramai partiture, anche ottime si trovano da tutte le parti e di tutte gli autori. Gli autori famosi, pubblicano regolarmente libri con partiture se non scritte direttamente da loro, quanto meno supervisionate.
Quella che tu rappresenti è una situazione, magari di 50 anni fa....se non di piu.
Ci sono negozi online famosissimi che le vendono per non parlare di pubblicazioni su internet di programmi quali guitar pro, per i quali ci sono partiture free.
Non ti posto i link per ovvie ragioni di pubblicità...ma basta usare google.

Ma guarda Giaguaro che Carmelo non ha tutti i torti! :D :D Ho un casino di partiture di flamenco di Paco ecc.... ma molte volte le note che senti nei dischi non sono quelle della trascrizione...una in particolare ...la "Barrosa"La scala frigia ascendente trascendentale se non te la tiri giù ad orecchio...quella trascritta è completamente diversa.Però devo darti ragione che oggi di partiture di flamenco se ne trovano tantissime....ma non sempre così fedeli !Ciao Max :bye:


Torna a “Flamenco”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite