Come iniziare?

Metamorpheus

Come iniziare?

Messaggioda Metamorpheus » mer 23 mag 2007, 13:27

Salve a tutti... sono molto attratto dal flamenco, e vorrei iniziarlo a studiare seriamente... come iniziare? C'è un buon metodo - Granados? o qualcos'altro? - e degli ascolti "mirati" che mi si potrebbero consigliare? Grazie a tutti :lol:

Reinaldo

Messaggioda Reinaldo » gio 24 mag 2007, 19:55

Ciao Meta. Il miglior metodo per iniziare è un buon maestro. Peccato che in Italia non è così facile trovarne per cui ci arrabattiamo con metodi cartacei con CD ( meglio se c'è il DVD o VHS).
E' indispensabile sentire il flamenco oltre che leggere lo spartito per cui vai su qualche metodo con il supporto aiudio.
Io trovo ancora buono, specie per un neofita, Juan Martin con Cd.
Il Granados è certamente più completo e serio, ma anche più tosto.
Riguardo agli autori da ascoltare ti consiglio di andare sul tuotubo e cercare Paco Pena, Paco de Lucia, Paco Cepero, Gerardo Nunez, Manolo Sanlucar e molti altri. Ti puoi fare una buon idea. Vai anche su http://www.flamenco-world, c'è un sacco di roba.
Ciao

flax

Messaggioda flax » mer 30 mag 2007, 12:42

Ciao!
I metodi per apprendere sono quasi tutti validi se seguiti chiaramente con l'ausilio di un maestro come dice Reinaldo.
Il tuo grado di preparazione a livello classico farà senz'altro la differenza.
Se dovessi reiniziare tutto userei senza dubbio Granados I volume.
In Granados lo studio è ben distribuito, dal riscaldamento alle falsetas .
Tutti i giorni devi lavorarti senza fretta d'arrivare le falsetas per ogni singolo livello.
Significa che se inizi con la soleà nevel1 e la finisci poi puoi passare all'allegria nevel 1 poi seguiryas tiento etc.
Serve per comprendere bene le tonalità e i tempi oltre che le pos base.
Non è necessario finire tutte le falsetas per ogni singolo genere.

La parte iniziale ti introdurrà alle tecniche che userai per quelle falsetas.
Non è quindi il caso di avvilirsi se non riesci a compiere l'ultimo rasquedos o l'ultimo esercizio di Picado.

Ti sconsiglio vivamente di fare ciò che ho fatto io e molti altri amici ,cioè lasciarti trasportare dai brani dei grandi ,perchè ti porteranno via tempo e fatica e non saranno mai eseguiti con la maturità che gli si conviene.

Per qualunque dubbio o perplessità possiamo anche risentirci e se sarà possibile(ho il computer vicino la camerta dei bimbi che dormono),magari vederci su skype.

Ti ricordo che per somatizzare queste tecniche ci vuole tempo e pazienza e la cosa più importante è eseguire sempre le falsetas a tempo e lentissime.

Non basta una vita per apprendere il flamenco!

Ciao e tanti auguri per qs nuovo cammino.

Marco2

Re: Come iniziare?

Messaggioda Marco2 » dom 27 gen 2008, 12:45

Salve a tutti... sono molto attratto dal flamenco, e vorrei iniziarlo a studiare seriamente... come iniziare? C'è un buon metodo - Granados? o qualcos'altro? - e degli ascolti "mirati" che mi si potrebbero consigliare? Grazie a tutti

flax

Re: Come iniziare?

Messaggioda flax » mer 30 gen 2008, 12:33

Marco ha scritto:Salve a tutti... sono molto attratto dal flamenco, e vorrei iniziarlo a studiare seriamente... come iniziare? C'è un buon metodo - Granados? o qualcos'altro? - e degli ascolti "mirati" che mi si potrebbero consigliare? Grazie a tutti

Ciao.
Il metodo Granados è molto valido perchè ti introduce a tutti i palos(Soleà,Allegria etc.) flamenchi,
All'inizio del primo volume c'è una sezione dedicata al riscaldamento con il sunto di ciò che serve per prepararti a qs tipo di musica.
Tutto ciò in generale.Se hai padronanza con l'arpeggio ,i barrè e il tocco libero qs primo approccio va bene con il volume 1 di Granados.
Inizia a studiare soltanto la Soleà e niente più.Come tecnica iniziale impara a usare il pollice nella maniera flamenca (un pò perpendicolare alle corde poggiando ll'anulare e il medio o solo l'anulare sulla cassa.)Non ti elenco tutto ma se hai delle domande man mano che vai avanti potrai sempre chiedere.
Ciao.
Lino

fabriziobianchini

Re: Come iniziare?

Messaggioda fabriziobianchini » mer 20 feb 2008, 01:04

Occhio ragazzi. Io ho iniziato a studiare flamenco 6 anni fa. E questo cambio di tecnica mi ha causato una malattia neurologica chiamata DISTONIA FOCALE alla mano destra. Ora non posso fare neanche un arpeggio. Come chitarrista classico (flamenco) sono finito. Posso suonare solo con il plettro.

flax

Re: Come iniziare?

Messaggioda flax » gio 21 feb 2008, 09:35

fabriziobianchini ha scritto:Occhio ragazzi. Io ho iniziato a studiare flamenco 6 anni fa. E questo cambio di tecnica mi ha causato una malattia neurologica chiamata DISTONIA FOCALE alla mano destra. Ora non posso fare neanche un arpeggio. Come chitarrista classico (flamenco) sono finito. Posso suonare solo con il plettro.



Ciao,
volevo chiederti come hai fatto a capire che la distonia deriva dallo studio della tecnica flamenca e non classica?Io l'unica differenza che ho incontrato nell'arpeggio è il tenere IMA molto unite qs per favorire il contatto con le corde in modo da non perdere mai il riferimento.E' vero che l'arpeggio flamenco è veloce e complesso però è altrettanto vero che va studiato lentamente e dopo la velocità arriva in maniera naturale.
Quale è il sintomo della distonia?Quale è il primo dito che ha iniziato a darti problemi?
Qualche info in più potrebbe aiutqrci a non incappare in errori.
In ogni caso,a me il flamenco piace così tanto che ne accetto i rischi.
Saluti
Lino

fuyioioih

Re: Come iniziare?

Messaggioda fuyioioih » sab 23 feb 2008, 05:37

Ciao,
Vorrei raccomandare un sito web (in inglese), che offre i video e le istruzioni.

È http://herso.freeservers.com/index.html

Vorrei anche sapere Granados. Qualcuno potrebbe darmi informazioni su di esso?

Grazie

Eros

Re: Come iniziare?

Messaggioda Eros » dom 24 feb 2008, 21:13

Metamorpheus ha scritto:Salve a tutti... sono molto attratto dal flamenco, e vorrei iniziarlo a studiare seriamente... come iniziare? C'è un buon metodo - Granados? o qualcos'altro? - e degli ascolti "mirati" che mi si potrebbero consigliare? Grazie a tutti :lol:


Di dove sei?
Perchè quà nelle marche conosco un maestro che è abbastanza bravo e conosce bene le tecniche e la musica flamenca.

Giaguaro

Re: Come iniziare?

Messaggioda Giaguaro » ven 29 feb 2008, 10:38

fabriziobianchini ha scritto:Occhio ragazzi. Io ho iniziato a studiare flamenco 6 anni fa. E questo cambio di tecnica mi ha causato una malattia neurologica chiamata DISTONIA FOCALE alla mano destra. Ora non posso fare neanche un arpeggio. Come chitarrista classico (flamenco) sono finito. Posso suonare solo con il plettro.



scusa, ho sempre saputo, ma potrei sbagliarmi che la distonia focale ha base genica, e di fatto c'entra poco o nulla, se non come eziologia scatenante il fatto di suonare uno strumento, tanto meno la postura flamenca.
NOn credo che il cambio di tecnica abbia nulla a che fare con la tua malattia. Se così fosse, i migliaia di aficionados dovrebbero essere tutti malati di distonia focale che invece è una forma a carattere familiare ed ereditaria.

auguri
Ultima modifica di Giaguaro il ven 29 feb 2008, 15:19, modificato 1 volta in totale.

flax

Re: Come iniziare?

Messaggioda flax » ven 29 feb 2008, 11:39

fuyioioih ha scritto:Ciao,
Vorrei raccomandare un sito web (in inglese), che offre i video e le istruzioni.

È http://herso.freeservers.com/index.html

Vorrei anche sapere Granados. Qualcuno potrebbe darmi informazioni su di esso?

Grazie


Dimmi cosa ti interessa sapere!
Ci sono molte info sui vari post !
Ciao

artilafo

Re: Come iniziare?

Messaggioda artilafo » gio 06 mar 2008, 10:23

Ciao a tutti, anch'io sono nuovo del forum e del flamenco.
Ho il Granados Vol I che ho visto consigliato molto sul forum, ma vorrei alcuni consigli dagli esperti su come studiare: forse il mio livello di classica è un po' basso e trovo abbastanza difficile anche solea niv 1 e dando un'occhiata al resto e un ascolto agli mp3 mi sembrano cose impossibili. Inutile dirvi che di maestro, adesso non se ne parla (lavoro, famiglia ecc)
Vi chiedo un aiuto proprio per non perdere l'entusiamo in seguito al frustrante lavoro in solitudine: occorre eseguire il tutto lentissimamente? dopo solea niv 1 si passa a niv 2 o a Alegrías nivel 1 e a tutti i restatanti niv 1? insomma qualche consiglio pratico sillo studio.

Grazie a tutti

flax

Re: Come iniziare?

Messaggioda flax » gio 06 mar 2008, 11:04

Ciao,
benvenuto e non ti avvilire perchè o classica a flamenca o pop quando inizi un cammino non arrivi mai da nessuna parte.
Granados 1 lo utilizzo regolarmente e credo di conoscerlo abbastanza!
Per prima cosa inizia con un pò di tecnica in quest'ordine.
Pulgar fino a capire come usare il pollice nella maniera flamenca.Aiutati con youtube e cerca di notare che il pollice lavora molto perpendicolare alle corde .Non avere fretta perchè ci vuole il tempo che ci vuole.
Qualunque esercizio va bene!La prima falsetas che incontri è suonata con il pollice essa ti fà capire il tempo della soleà con i suoi accenti.Ti sembrerà bruttina ma servirà allo scopo.
Inizia lentamente i primi rasguedos senza fretta e maturandoli lentamente.
Hai degli arpeggi nel metodo di Granados ,usali lenti e non li sottovalutare perchè sono semplici suonati in modo classico ma nella maniera rapida flamenca richiedono un certo spessore e velocità.

Inizia così e poi ci fai sapere che problemi stai incontrando.

carlosoi

Re: Come iniziare?

Messaggioda carlosoi » gio 06 mar 2008, 11:18

Ciao e benvenuto nel flamenco. I consigli di Flax sono ok. Studia lentamente e focalizza gli accenti. Il pollice come capirai presto ha un peso e una presenza molto maggiori e quindi come dice Flax va studiato con pazienza e lentamente. Posso solo aggiungere come consiglio quello di procurarti video di chitarristi di flamenco e in rete ce ne sono molti da vedere e da ordinare. Buon flamenco :bye: :bye:

artilafo

Re: Come iniziare?

Messaggioda artilafo » gio 06 mar 2008, 12:38

Grazie per i primi conigli.
Aspetto la notte per metterli in pratica....


Torna a “Didattica, metodi, tecniche e musiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 0 ospiti