accompagnamento

Giaguaro

accompagnamento

Messaggioda Giaguaro » sab 29 dic 2007, 04:16

ci sono tantissimo modi di portare il compas, facciamo una rassegna? almeno tentiamo

per esempio, come accompagnate il tango con la mano destra?
rumba lenta?
2xrasgueo e indice su e giu x2 ?

che altro modo ?

flax

Re: accompagnamento

Messaggioda flax » gio 03 gen 2008, 11:36

Ueilà Giaguaro auguri di inizio anno.
Ma che fine hai fatto?sei scomparso insieme agli altri e sono rimasto da solo. :D
Di tango ne ho studiato solo uno quello che c'è in Herrero.
Come rumba accompagnata ne conosco almeno tre ma senza accordi non rende.
Forse ci conviene stilare una lista con il nome del brano di riferimento.
Entre dos aguas ad esempio gira bene con golpe e pollice giù insieme ,mami(rasqueo part dal mignolo) e 2 volte pollice su ,golpe e pollice giù insieme 1 volte pollice su.

Se riesci a capire ciò che ho scritto sei un mago :lol:



P.s.Ho fatto un post di presentazione in "4 chiacchiere flamenche" sarebbe simpatico che ci conoscessimo meglio un pò tutti.

Giaguaro

Re: accompagnamento

Messaggioda Giaguaro » sab 12 gen 2008, 17:06

facciamo il forum solo di flamenco...facciamo il forum solo di flamenco...ecco qua...spariti tutti...2 post in soli 3 mesi

:bye:


ps
auguri flax

carlosoi

Re: accompagnamento

Messaggioda carlosoi » lun 14 gen 2008, 12:12

Ciao Giagua', come sai, di modi per accompagnare il tango ce ne sono a volonta', ma spiegarli su una mail risulta un po problematico. Personalmente uso molto ami ami e poi le note di chisura del compas sulla sesta e quinta corda (fa sol la ) detto cosi' dice poco, anche perche' spesso inserisco l'ndice verso l'acuto e piccole pause per controtempare e golpes vari. Il punto e' che bisogna vedere cosa si sta accompagnando : letra o baile.' Una regola fondamentale credo che risieda nel fatto che e' veramente raro sentire un flamenchista che esegue due compas di fila identici. Quindi torniamo sempre al solito punto : interiorizzare sempre di pu' il compas in modo da poterci inserire tutte le variazioni che conosciamo. Tornando al tango trovo fondamentale suonarlo molto "seduto" e "pesante" lasciando ben evidente il vuoto sul primo tempo del compas e allenarsi sui sincopati. Altro studio da fare e prepararsi un po di chiusure (LA Sib Do etc..) che vengono utili per "cortare" i vari momenti del ballo o del canto. :bye: :bye:

tonino54

Re: accompagnamento

Messaggioda tonino54 » gio 07 ott 2010, 22:46

Ciao a tutti
Vorrei sapere se è possibile guardare un video per imparare la tecnica della rumba.
Grazie


Torna a “Didattica, metodi, tecniche e musiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 3 ospiti