Migliori corde chitarra classica

siryo

Migliori corde chitarra classica

Messaggio da siryo » dom 04 mag 2008, 16:17

Salve a tutti!

Chiedevo quali sono le migliori corde medio-dure per chitarra classica, migliori come suono, materiali, durata nel tempo.

Io prediligo suonoare flamenco che non musica classica, immaggino ci sia differenza tra le corde montate su una chitarra per flamenco da quelle montate per musica classica.


Grazie a tutti : )

endrius

Re: Migliori corde chitarra classica

Messaggio da endrius » sab 08 nov 2008, 14:11

non si può generalizzare,ogni chitarra vuole le sue corde indipendentemente dal gusto personale.bisogna provare e riprovare"purtroppo.saluti

sandrocafe

Re: Migliori corde chitarra classica

Messaggio da sandrocafe » lun 01 dic 2008, 22:06

ce ne son diverse buone , D'Addario , Hannabach, La Bella,Elixir solo per citarne alcune.Anch'io penso non si puo generalizzare e non
c'e' una marca che e' la migliore .ciao

aronne

Re: Migliori corde chitarra classica

Messaggio da aronne » mer 03 dic 2008, 23:29

...è giusto provare e riprovare tenendo conto che alcune corde che vanno bene su determinate chitarre purtroppo non vanno bene su altre, dopo anni di prove mi sono stabilizzato su questo set: Augustine Blue Label per i bassi e Savarez Alliance 540J per i cantini.
Cordialmente.

Luca M. Palermo

Re: Migliori corde chitarra classica

Messaggio da Luca M. Palermo » ven 23 dic 2011, 07:20

Io uso i tre bassi "Luthier tensione normale" e i tre cantini Savarez Alliance "rosse". L'effetto è molto buono ed anche io ho dovuto cambiare almento tre o quattro volte.

Giuseppe84
Messaggi: 43
Iscritto il: dom 09 ott 2011, 09:26

Re: Migliori corde chitarra classica

Messaggio da Giuseppe84 » mar 21 ott 2014, 01:49

Salve a tutti, io sulla mia Lovadina ho provato diverse mute, ma in rapporto anche all'azione che sto cambiando, alzando leggermente l'osso, vorrei sapere quali corde mi consigliereste. Intanto pensando alla tipologia dello strumento, le Lovadina sono di loro chitarre molto chiare e brillanti. Mi piacerebbe trovare corde abbastanza elastiche e reattive, che diciamo assecondino le caratteristiche dello strumento e lo bilancino. Non so se fidarmi di corde più spesse e in Nylon o al carbonio, titanio e recuperare magari reattività. Voi tenendo conto dello strumento e delle mie esigenze cosa mi consigliereste?

Grazie, un saluto

Torna a “Chitarre e costruttori, corde”