alhambra 2f

thlen
Messaggi: 103
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

alhambra 2f

Messaggio da thlen » dom 02 ott 2016, 01:57

Ciao a tutti, volevo un parere riguardo la alhambra 2f. In realtà non devo suonarci il flamenco, ma qualcosa tratto dal repertorio classico spagnolo come ad es. Albeniz, turina ed altri e musiche del repertorio rinascimentale spagnolo. L'idea è nata provando una flamenca con la tavola in cedro che mi ha colpito per il timbro molto particolare ed il tipo di risposta immediato, cosi cercando tra qualcosa di economico ho trovato questa alhambra che a quanto ne dicono sul web dovrebbe avere un buon rapporto qualità prezzo e visto che non sono sicuro di trovarmi bene a suonare con una flamenca, non posso investire più di una piccola cifra e credo che la 2f potrebbe fare al caso mio. Se qualcuno ha avuto modo di provarla, sarei curioso di sentire la sua opinione
Grazie!

Weresis
Messaggi: 55
Iscritto il: mar 09 ago 2016, 19:13

Re: alhambra 2f

Messaggio da Weresis » gio 06 ott 2016, 15:17

Se non vuoi o puoi spendere molto, può andare bene (magari con le corde più idonee e facendo fare un settaggio appropriato a un liutaio); è una chitarra entry level e in questa fascia gli strumenti, di marche varie, si assomigliano (come qualità di costruzione e di resa). Però forse potresti valutare l'acquisto di una chitarra usata.

Paolino
Messaggi: 33
Iscritto il: sab 16 apr 2016, 11:52

Re: alhambra 2f

Messaggio da Paolino » gio 06 ott 2016, 16:57

Dunque: chitarre che suonino veramente flamenco, in quella fascia di prezzo non ne conosco, non farti illusioni. Se poi ci suoni classico, forse può andar bene, mai provata. Per fraseggi veloci va benissimo, ma non ha l'espressività e la complessità di armonici dell'abete.
Io conosco anche la admira flamenco che ho avuto per qualche anno, che però aveva la tavola in abete.
Il sicomoro, che viene usato per fondo e fasce, per chitarre di questa fascia, è una varietà di fico. Non ha niente a che fare col cipresso, solo il colore e forse il peso. Occhio alla tensione ed alla qualità delle corde, su chitarre in cedro di questo tipo, basta comprare una tensione più alta del dovuto per cercare più volume, per andare in contro a crepe......

thlen
Messaggi: 103
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: alhambra 2f

Messaggio da thlen » mar 18 ott 2016, 18:51

Grazie per le cortesi risposte.... in realtà non cerco uno strumento tipicamente flamenco, ma una chitarra con un attacco più pronto e pensavo che le dimensioni ridotte della cassa e le qualità timbriche del cedro potessero dare tale risposta d'attacco chissà!!!
Dai video che si trovano su youtube sembra avere realmente un buon rapporto qualità prezzo, ma effettivamente bisogna provarla per valutare la qualità generale, ma purtroppo dove vivo io a palermo non ne ho trovate nei negozi
Grazie di nuovo

Torna a “Chitarre e costruttori, corde”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 7 ospiti