tanto per fare due chiacchiere

alex_rb

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da alex_rb » lun 11 mag 2009, 00:57

John Doe ha scritto: Paco de Lucia per me è un genio. Tuttavia voi stavate parlando di questo Livio Gianola. E' chiaro che, data la mia acerba esperienza, non pretendo di conoscerlo; ma ho cercato su Emule e non c'è. Potete dirmi dove posso trovare qualcosa su Gianola?
Puoi trovare informazione nel suo sito http://www.liviogianola.info

addova

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da addova » mar 08 set 2009, 22:58

Una domanda "Biblica"...ma secondo voi il Flamenco deve evolversi e quindi inevitabilmente perdere un pò di autenticità o dere restare saldamente ancorato alle proprie radici?
Secondo mè se non fosse già evoluto Paco De Lucia non esisterebbe nemmeno.
Io mi chiedo però allo stesso tempo cosè il Flamenco senza la Buleria e la Solea...l'ho detto ,domanda "Biblica"

Sonic Infusion

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da Sonic Infusion » mer 09 set 2009, 02:08

addova ha scritto:Una domanda "Biblica"...ma secondo voi il Flamenco deve evolversi e quindi inevitabilmente perdere un pò di autenticità o dere restare saldamente ancorato alle proprie radici?
Secondo mè se non fosse già evoluto Paco De Lucia non esisterebbe nemmeno.
Io mi chiedo però allo stesso tempo cosè il Flamenco senza la Buleria e la Solea...l'ho detto ,domanda "Biblica"
paco de lucia fa parte dell'evoluzione stessa del flamenco
è tecnica innovativa e al tempo stesso tradizionale

carlosoi

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da carlosoi » mer 09 set 2009, 10:05

L'evoluzione credo sia inevitabile in qualsiasi attvita' umana. Quindi anche nell'arte.
Il flamenco e' musica popolare e la necessita' di conservare intatte le proprie radici e' una questione molto sentita dagli stessi flamenchisti. Al di la delle tecniche e degli stili credo sia indispensabile che un brano, una coreografia o un cante suonino "flamenco".
Sono state create musiche (per es. Manolo Sanlucar) che pur non girando su compas flamenchi hanno tutte le caratteristiche espressive del flamenco ( Nacencia in TAuromagia.) . Il rispetto delle radici da una parte e l'inevitabile desiderio di evolversi e apportare cose nuove dall'altra.
P.s. qualcuno di questo forum sara' a Roma per il Festival che inizia domani?

Carmen

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da Carmen » gio 10 set 2009, 12:31

Ciao,
Io vivo in Inghilterra e il 29-05-10 mi Sposo in Costiera.
Vorrei tanto trovare un gruppo di Flamenco per il mio giorno speciale . Ballerini e musica?
Conoscete nessuno che possa essere interessato?
Garzie
Carmen

carlosoi

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da carlosoi » gio 17 set 2009, 09:41

Costiera? Dove esattamente? Italia, Inghiterra Costiera Napoletana?

Amendola47

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da Amendola47 » mer 30 set 2009, 07:43

Disse una volta Segovia che la chitarra classica ed il flamenco sono come i due versanti di un monte ed entrambi portano alla cima!

DamianG

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da DamianG » mer 30 set 2009, 08:51

AMENDOLA47 ha scritto:Disse una volta Segovia che la chitarra classica ed il flamenco sono come i due versanti di un monte ed entrambi portano alla cima!
ed ecco trovata la mia nuova frase per la firma...ottima e bellissima citazione Amendola....grazie :okok:

enrico O

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da enrico O » mer 14 ott 2009, 18:39

secondo me ci sono pochissimi jazzisti al mondo che sanno suonare davvero la chitarra classica...

marleo

Re: tanto per fare due chiacchiere

Messaggio da marleo » ven 04 dic 2009, 21:04

Gene Bertoncini potrebbe essere uno di loro. Concordi ?

Torna a “4 chiacchiere flamenche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 0 ospiti