Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Video

In questa sezione potrete trovare, le esecuzioni dei brani di Ferdinando Carulli.
Campan

Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Video

Messaggioda Campan » sab 04 set 2010, 18:08

Un nostalgico omaggio a un autore sul cui storico metodo molti di noi hanno iniziato, prima di passare (non senza qualche difficoltà) al tocco 'appoggiato' del Sagreras. E' la versione 'lunga' della revisione Margaria, rispetto alla più breve (e tradizionale) di Terzi.
Chitarra Adriano Norcia (2009), corde D'Addario EJ46C, HP webcam incorporata e microfono esterno AKG D 130.
Un saluto a tutti da Campan :bye:


Youtube
Ultima modifica di Alma Steiner il lun 08 nov 2010, 00:44, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: aggiornamento allegato video

Claudio Traino

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Claudio Traino » dom 05 set 2010, 08:51

Campan, te l'avevo detto che sarei venuto a godermi la tua interpretazione :ouioui:. Infatti eccomi qui. Che dire? Esecuzione pulita e interpretazione sentita (...e bellissima chitarra, Adriano Norcia è stato proprio bravo). Davvero "godibile", ma ormai, conoscendoti, me lo aspettavo. Mi sono scaricato sul desktop pure questo... :okok:
Alla prossima.
:bye:
Claudio

antheus

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda antheus » dom 05 set 2010, 13:26

Cominciamo da un :bravo: . Esecuzione per le mie orecchie impeccabile. E dico questo perché non essendo un chitarrista "classico" il mio giudizio si basa sul piacere che l'ascolto mi arreca. Con questo brano mi hai riportato alla mentegli echi di studi pianistici in cui le sonatine la facevano da padrone.
:bravo:

Un piccolo commento sulla riorganizzazione tematica del forum: ancora non mi ci raccapezzo bene e chissà quante belle cose mi sto perdendo. Forse è un mezzo per visitarlo tutto, un po' come quando al supermercato cambiano la disposizione della merce per evitare le visite frettolose....

:bye: :bye:

Campan

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Campan » dom 05 set 2010, 15:30

kappa ha scritto:Campan, te l'avevo detto che sarei venuto a godermi la tua interpretazione :ouioui:. Infatti eccomi qui. Che dire? Esecuzione pulita e interpretazione sentita (...e bellissima chitarra, Adriano Norcia è stato proprio bravo). Davvero "godibile", ma ormai, conoscendoti, me lo aspettavo. Mi sono scaricato sul desktop pure questo... :okok:
Alla prossima.
:bye:
Claudio

Eh già, la chitarra di Adriano aiuta molto, a volte sembra cantare da sola con la sua voce così presente e melodica...
Grazie per i complimenti, Claudio! :merci:
Un saluto affettuoso da Campan :bye:

Campan

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Campan » dom 05 set 2010, 15:41

antheus ha scritto:Cominciamo da un :bravo: . Esecuzione per le mie orecchie impeccabile. E dico questo perché non essendo un chitarrista "classico" il mio giudizio si basa sul piacere che l'ascolto mi arreca. Con questo brano mi hai riportato alla mentegli echi di studi pianistici in cui le sonatine la facevano da padrone.
:bravo:

Un piccolo commento sulla riorganizzazione tematica del forum: ancora non mi ci raccapezzo bene e chissà quante belle cose mi sto perdendo. Forse è un mezzo per visitarlo tutto, un po' come quando al supermercato cambiano la disposizione della merce per evitare le visite frettolose....

:bye: :bye:

Ciao Presidente! Anche se l'esecuzione non era rigorosamente impeccabile (ho 'toppato' un basso e perso leggermente il tempo in un passaggio), tutto sommato era sufficientemente pulita per inviarla. E le 'sonatine' dei metodi, al di là del puro valore formativo di studio, spesso nascondono delle 'chicche' veramente riuscite e godibili.
Grazie anche a te, Claudio, per la tua benevola attenzione :merci:
Un abbraccio da Campan :bye:
P.S. Sì, come dicevo nel messaggio agli amministratori, oltre al motivo 'gestionale' che intuisci tu, forse si vogliono anche disperdere i gruppi consolidati e autorefenziali: ma noi... non perdiamoci di vista! :mrgreen:

lupowitz
Messaggi: 382
Iscritto il: gio 05 lug 2007, 15:12
Località: Terni

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda lupowitz » dom 05 set 2010, 20:12

Ciao,
molto bello, questo pezzo è contenuto nel metodo?
Comunque complimenti, la chitarra sembra suonare molto bene.

Avatar utente
antonio3010
Messaggi: 782
Iscritto il: sab 09 gen 2010, 10:51
Località: Firenze

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda antonio3010 » dom 05 set 2010, 20:34

Esecuzione godibilissima, mi piace in particolare la naturalezza con cui si snoda il discorso musicale. Complimenti e un saluto :bye:

Campan

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Campan » dom 05 set 2010, 22:41

lupowitz ha scritto:Ciao,
molto bello, questo pezzo è contenuto nel metodo?
Comunque complimenti, la chitarra sembra suonare molto bene.

Sì lupowitz, alle pagg. 44 e 45 del Metodo nella revisione di Guido Margaria (Edizioni Curci - Milano).
Eh sì, queste 'bambine' cantano che è una bellezza... e la tua (la sorella maggiore) come va?
Grazie per i complimenti e a presto.
Un saluto affettuoso da Campan :bye:

Campan

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Campan » dom 05 set 2010, 22:55

antonio3010 ha scritto:Esecuzione godibilissima, mi piace in particolare la naturalezza con cui si snoda il discorso musicale. Complimenti e un saluto :bye:

Pensavo che la nuova articolazione delle registrazioni audio e video per sezioni storiche e di autore rendesse più difficile la visibilità delle nuove uscite: ma vedo che alla fine gli amici di sempre ti ritrovano ugualmente. :chaud:
Grazie Antonio, e pensare che io di fronte alla webcam mi sento ancora troppo contratto: ma in realtà, quel pizzico di 'adrenalina' in più serve ad arrivare fino in fondo. :wink:
Un saluto affettuoso da Campan :bye: e ancora :merci:
P.S. Se vedi che mi perdo qualche tua nuova registrazione, per favore avvertimi con mp.

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4463
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Massimo Di Coste » lun 06 set 2010, 10:18

caro Pietro, complimenti davvero...un esecuzione pulita, pacata, senza sbavature!!! sono rimasto impressionato dal movimento delle dita della tua mano sinistra che parevano quasi non muoversi sulla tastiera...come dice il saggio "la tecnica c'è quando non si vede"!!!
bravissimo e...complimenti ancora per lo strumento che mette perfettamente in risalto tutte le voci! :okok:
:bravo: :bye:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Campan

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Campan » lun 06 set 2010, 10:39

Grazie Massimo per la tua risposta attenta, analitica e... benevola :D
Avevo conservato a memoria negli anni questo brano 'giovanile' nella versione ridotta di Terzi (pensa che lo utilizzavo soprattutto per 'testare' l'equilibrio sui tasti alti delle nuove chitarre che intendevo acquistare). Poi, casualmente, ho scoperto la versione più completa di Margaria, che mi ha 'intrigato'. Questa estate l'ho studiata ed eccola qui.
La tua notazione sulla mano sinistra mi fa molto piacere perché, ritenendola la più debole tecnicamente, ci sto lavorando un po' su e allora forse qualche risultato si vede. :P
Come ho detto sopra, certo le chitarre di Adriano aiutano molto, mettendo facilmente in risalto le strutture musicali con la loro voce presente ed equilibrata su tutte le corde :casque:
:merci: e un saluto affettuoso da Campan :bye:

Giovanni Mascia

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Giovanni Mascia » lun 06 set 2010, 11:34

Carissimo Pietro,
che bellissima sorpresa il tuo Andante, che - detto per inciso - avrò suonato migliaia di volte, però come pubblicato da Terzi, ignorandone il lavoro di forbici.
La tua interpretazione brillante e leggera a un tempo mi piace molto. Mi devo complimentare anche per la registrazione. Con l'una e l'altra m'hai fatto venire voglia di leggere e suonare l'andante nella sua interezza. A un primo sguardo mi sembra che non ci sia online, nelle varie raccolte. Mi sbaglio?
Complimenti davvero di cuore.
:casque: :bravo:

Campan

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Campan » lun 06 set 2010, 12:41

Grazie per i complimenti, Giovanni! :merci:
Pare anche a me che la partitura sul web non ci sia. Io in realtà avevo (ri)comprato il Metodo nella versione di Margaria perché aveva in allegato la musicassetta (!, poi l'ho rimasterizzata in cd) con l'esecuzione dei brani da parte del nuovo revisore: ero troppo curioso di risentire (e controllare tecnicamente) tutti quei brani che avevo studiato da ragazzo, ma che non avevo mai potuto sentire eseguiti da un professionista. Ho scoperto così che esisteva una versione 'lunga' di questo brano, che era l'unico conservato negli anni nel mio repertorio: non ho saputo resistere alla tentazione di riprenderlo e postarlo qui.
Se sei interessato alla partitura, sentiamoci privatamente e vediamo che si può fare.
Un abbraccio riconoscente da Campan :bye:

lupowitz
Messaggi: 382
Iscritto il: gio 05 lug 2007, 15:12
Località: Terni

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda lupowitz » lun 06 set 2010, 14:27

campan ha scritto:
lupowitz ha scritto:Ciao,
molto bello, questo pezzo è contenuto nel metodo?
Comunque complimenti, la chitarra sembra suonare molto bene.

Sì lupowitz, alle pagg. 44 e 45 del Metodo nella revisione di Guido Margaria (Edizioni Curci - Milano).
Eh sì, queste 'bambine' cantano che è una bellezza... e la tua (la sorella maggiore) come va?
Grazie per i complimenti e a presto.
Un saluto affettuoso da Campan :bye:


La sorella maggiore va bene, e sta per ricevere anch'essa un paio di meccaniche degne di lei, mi sembra simile alla tua per chiarezza polifonica e proiezione, forse il timbro è leggermente più morbido, comunque attualmente è il padrone ad essere fermo al palo.
Risentendo l'andante di Carulli, mi venivano alla mente certe melodie o sonatine del Primo Mozart, oppure è l'influenza dell'epoca precedente che traspare da quelle pagine. Solo per curiosità, ma la IX posizione, è una tua scelta, o è la revisione di Margaria?
Un saluto :bye:

Adriano Norcia

Re: Carulli, Ferdinando - op.027 Andante in IX posizione - Vi

Messaggioda Adriano Norcia » lun 06 set 2010, 15:11

complimenti a Pietro per l'esecuzione e per l'entusiasmo con cui partecipa alla vita di questo forum, regalandoci periodiche dimostrazioni del suo amore per la chitarra e per il suo repertorio.
Sono felice di aver dato il mio contributo , per un liutaio è il regalo più bello.


Torna a “Audio e Video di musica di Ferdinando Carulli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 7 ospiti