non solo brasile è chitarra sudamericana

Opinioni, commenti, informazioni su autori e musiche, tecnica e interpretazione della chitarra sudamericana.
javier perez forte

non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da javier perez forte » sab 25 apr 2009, 17:11

come premessa dico subito che la musica brasiliana per chitarra mi piace tantissimo e la suono e la insegno. Detto questo, forse con un po' di campanilismo.. lo accetto.. mi dispiace non vedere la stessa diffusione per musiche del tango argentino, non solo Piazzolla, ma anche il tango tradizionale. Ci sono pagine bellissime di autori come Juliàn Plaza, Anibal Troilo, Horacio Salgàn, ecc. Poi, la musica argentina ha altre espressioni che non c'entrano con il tango, altrettanto belle come: chacarera, zamba, chamamè, carnavalito, ecc. Bisogna ricordare per questo tipo di generi repertorio autori come Atahualpa Yupanqui, Cuchi Leguizamòn, Eduardo Falù, Juan Falù, ecc. Si tratta in alcuni casi di arrangiamenti... lo stesso che succede con A.C. Jobim per il Brasile.

Salvatore Agnello
Messaggi: 511
Iscritto il: mer 29 dic 2004, 14:50
Località: civitavecchia

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da Salvatore Agnello » dom 26 apr 2009, 16:45

Verissimo quello che hai detto. Ma purtroppo siamo anche molto ignoranti. Sarebbe bello che chi conosce un genere facesse in modo da dare suggerimenti, spiegazioni, collegamenti in modo che chi, come me, apprezza la musica sudamericana ma ne conosce poche varietà, possa ampliare le sue conoscenze. ( Conosco Barrios, Lauro, Reis, Piazzolla- degli altri poco o nulla) ciao ch 357
"La bellezza io no so cosa sia". Albrecht Durer -

Fran Cesco

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da Fran Cesco » dom 03 mag 2009, 20:55

Alla scarsa diffusione aggiungerei il problema della considerazione: al di la del gusto personale credo che la musica di piazzolla, per citare il piu celebre, meriti un posto un po piu elevato di quello che fanno sospettare gli scaffali dei negozi di musica dove si trova relegato in edizioni improbabili come se si trattasse di 'semplice" musica folkloristica o,peggio, da ballo

trielina

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da trielina » mer 13 mag 2009, 14:26

Concordo con le considerazioni espresse fino ad ora. Tengo a sottolineare che la scarsa permeabilità di un certo mercato d'ascolto (Argentina, Chile, Uruguay..)rispetto al nostro mondo, impedisce di valutare ed apprezzare correttamente alcuni repertori.
Personalmente mi sento di suggerire l'ascolto (per quanto sia difficoltoso reperirlo...ma mandatemi un PM e provo ad aiutarvi..) di un bel disco: Lito Vitale "El Trio" con Gonzales alla chitarra. In questo caso la chitarra sfrutta un'arrangiamento ben congegnato e sonoramente (scusate ho prodotto alcuni dischi ed ogni tanto ragiono in termini di qualità sonore d'inseme e di mix di strumenti..) ben rappresentato secondo la verticalità dello spettro.
Una prova di chitarrismo notevole per gusto classico un pò "tacos" (vale a dire con retrogusto folk..)

Let me know!

Elisa Alberti

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da Elisa Alberti » dom 13 set 2009, 19:22

Io sono stata l'anno scorso in Paraguay e son rimasta molto stupita dalla cultura chitarristica radicata presso la popolazione.
Il ritmo della danza paraguaya, forse a noi conosciuta quasi espressamente attraverso il lavoro di Augustin Barrios, è un qualcosa che ti entra dentro, ti avvolge.
Ho avuto l'occasione di ascoltare un paio di concerti di chitarra, tra cui uno con musiche di Juan Cancio Barreto, Carlitos Ramirez, Efren Echeverria e altri...musica veramente curiosa (anche dal punto di vista tecnico esecutiva) e decisamente piacevole da ascoltare.
Vi consiglio di andare a cercare alcuni di questi autori e ascoltare qualcosa...rimarrete piacevolmente colpiti!!!
Elisa
:D

bergaminiang

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da bergaminiang » ven 18 set 2009, 14:05

C'è un pezzo famoso in Paraguay che si chiama "Cascada" ed è di un arpista di nome Digno Garcia. So che esistono versioni per chitarra; hai qualche informazione al riguardo? Grazie. Angelo

Elisa Alberti

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da Elisa Alberti » ven 18 set 2009, 14:11

Ho presente qual'è il pezzo ma non ho fra le mai una versione per chitarra.
Se hai un po' di pazienza posso chiedere a dei miei amici in Paraguay e vedere se riesco a rintracciartela!
:bye:

bergaminiang

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da bergaminiang » ven 23 ott 2009, 13:18

Ho trovato un album con cd di Tania Ramos (Paraguay Mbaracapu) con pezzi tradizionali. La difficoltà sta soprattutto nell'usare un'accordatura della chitarra molto particolare (si sol# mi si sol# mi) in cui in pratica coincide solo la sesta corda con l'accordatura normale. :bye:

Empedocle70

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da Empedocle70 » mar 03 nov 2009, 19:30

devo dire che mi trovo anch'io perfettamente d'accordo. Sulle corde del tango e grazie all'amico Ruben di recente ho ascoltato due eccellenti dischi: il primo "Tangoneando" di Anibal Troilo e Roberto Grela alla chitarra e il secondo "Tango Vol1 " Con Horacio Salgan al piano e Ubaldo De Lio alla chitarra .. davvero interessanti, belli e lontanissimi dai banali stereotipi del tango!

:bye:

blubossa

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da blubossa » mar 15 dic 2009, 10:26

vorrei acquistare qualche spartito di musica, cosa mi consigliate??
grazie

Sander

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da Sander » sab 19 dic 2009, 09:46

C'è un sito di tango dove si possono trovare più di mille tanghi in versione mp3, in partitura (spesso per piano), le parole e le esecuzioni anche in diverse versioni. volendo si può arrangiare molto (todotango.com).
Tra l'altro è possibile ascoltare tantissimi brani cantati da Carlos Gardel con l'accompagnamento di due chitarre fantastiche. da ascoltare!!!
Esiste anche una pubblicazione di parecchi tanghi, sia Piazzolla che altri tradizionali, arrangiati da Victor Villadangos, grande interprete e arrangiatore.

SoundGear

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da SoundGear » sab 15 mag 2010, 19:00

Aguante el tango loco!

Folklover87

Re: non solo brasile è chitarra sudamericana

Messaggio da Folklover87 » gio 15 mar 2012, 21:21

Senza dimenticare la musica andina che per quanto musica folklorica è uno dei filoni che più ha oltrepassato l'oceano ed è arrivata sino a noi, dal punto di vista più squisitamente chitarristico invece mi permetterei di intromettere nella ''sudamericana'' la musica messicana per chitarra !! Fantastica

Torna a “Chitarra sudamericana”