Piccolo repertorio cercasi

Opinioni, commenti, informazioni su autori e musiche, tecnica e interpretazione della chitarra sudamericana.
Avatar utente
Domenico D'Antuono
Messaggi: 504
Iscritto il: gio 01 giu 2006, 21:44
Località: Ravenna

Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Domenico D'Antuono » lun 29 apr 2013, 13:48

Ciao a tutti. Devo suonare tipo tappeto (zerbino? :roll: ) musicale a una iniziativa di un locale che vuole promuovere una degustazione di champagne. Vorrei aggiungere al mio repertorio alcuni brani sudamericani in stile bossa/samba, ma volendo anche qualcosa di più classico.
Nel genere musica sudamericana, il mio repertorio si compone già di:
Choro (Semenzato)
Sons de carillhoes
Choro (H.Ayala)
A felicidade
Samba do aviao
Canto de Ossanha

Suonerò anche classico e classico moderno, ma vorrei riempire il più possibile lo spazio con brani che, anche se non sono conosciuti, almeno risultino orecchiabili al primo ascolto, per cui questo genere mi sembra il più adatto.
Avete qualche suggerimento?

Grazie
:bye:
Domenico

Avatar utente
Marcolino
Messaggi: 127
Iscritto il: gio 29 dic 2011, 16:16
Località: Roma

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Marcolino » lun 29 apr 2013, 14:26

Potresti provare Amando sobre o Mar, di Zequinha de Abreu, orecchiabile, non difficile e di grande impatto
Chitarre:
Kohno Special cedro
Takeiri Makoto abete

"...dal suo rotar medesmo moto traendo"

Avatar utente
Domenico D'Antuono
Messaggi: 504
Iscritto il: gio 01 giu 2006, 21:44
Località: Ravenna

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Domenico D'Antuono » mar 30 apr 2013, 16:21

Marcolino ha scritto:Potresti provare Amando sobre o Mar, di Zequinha de Abreu, orecchiabile, non difficile e di grande impatto


Ti ringrazio molto. In effetti è proprio adatto, stasera inizio a studiarlo.

Ciao

:bye:
Domenico

Eumir

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Eumir » mer 01 mag 2013, 12:10

"retrato brasileiro" di Baden Powell semplice e di sicuro effetto

Giuseppe Gasparini

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Giuseppe Gasparini » mer 01 mag 2013, 14:30

Marcolino ha scritto:Potresti provare Amando sobre o Mar, di Zequinha de Abreu, orecchiabile, non difficile e di grande impatto


Nel sito di Edson Lopez,trovi altri pezzi dello stesso genere,con lo spartito :bye:
Youtube
Ultima modifica di Giuseppe Gasparini il gio 02 mag 2013, 08:58, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Domenico D'Antuono
Messaggi: 504
Iscritto il: gio 01 giu 2006, 21:44
Località: Ravenna

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Domenico D'Antuono » mer 01 mag 2013, 22:26

Grazie a tutti, davvero gentili. Adesso vado in crisi perchè li suonerei tutti quanti, ma dovrò fare una selezione, non ho molto tempo ed essendo tutt'altro che un fenomeno per suonare davanti alla gente senza che mi venga il "braccino" oltre a studiarli devo memorizzarli bene; una piccola impresa. Grazie Eumir, conoscevo "Retrato brasileiro" ma non lo ricordavo più, è molto suggestivo.

:bye:
Domenico

Gaetano Natale

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Gaetano Natale » sab 25 mag 2013, 20:24

Domenico D'Antuono ha scritto:Ciao a tutti. Devo suonare tipo tappeto (zerbino? :roll: ) musicale a una iniziativa di un locale che vuole promuovere una degustazione di champagne. Vorrei aggiungere al mio repertorio alcuni brani sudamericani in stile bossa/samba, ma volendo anche qualcosa di più classico.
Nel genere musica sudamericana, il mio repertorio si compone già di:
Choro (Semenzato)
Sons de carillhoes
Choro (H.Ayala)
A felicidade
Samba do aviao
Canto de Ossanha

Suonerò anche classico e classico moderno, ma vorrei riempire il più possibile lo spazio con brani che, anche se non sono conosciuti, almeno risultino orecchiabili al primo ascolto, per cui questo genere mi sembra il più adatto.
Avete qualche suggerimento?

Grazie
:bye:

Se posso, consiglierei anche "scottish choro" di Villa-Lobos e perchè no? Anche "mazurka choro". In bocca al lupo.

Avatar utente
Domenico D'Antuono
Messaggi: 504
Iscritto il: gio 01 giu 2006, 21:44
Località: Ravenna

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Domenico D'Antuono » gio 30 mag 2013, 18:26

Gaetano Natale ha scritto:Se posso, consiglierei anche "scottish choro" di Villa-Lobos e perchè no? Anche "mazurka choro". In bocca al lupo.


Grazie. La suonata è andata, dei brani che mi erano stati consigliati ho preparato Retrato brasileiro, solo perchè non ho avuto il tempo di prepararne altri, dovevo ripassare quelli che già avevo in programma.
:bye:
Domenico

Gaetano Natale

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Gaetano Natale » sab 27 lug 2013, 14:00

Domenico D'Antuono ha scritto:Ciao a tutti. Devo suonare tipo tappeto (zerbino? :roll: ) musicale a una iniziativa di un locale che vuole promuovere una degustazione di champagne. Vorrei aggiungere al mio repertorio alcuni brani sudamericani in stile bossa/samba, ma volendo anche qualcosa di più classico.
Nel genere musica sudamericana, il mio repertorio si compone già di:
Choro (Semenzato)
Sons de carillhoes
Choro (H.Ayala)
A felicidade
Samba do aviao
Canto de Ossanha

Suonerò anche classico e classico moderno, ma vorrei riempire il più possibile lo spazio con brani che, anche se non sono conosciuti, almeno risultino orecchiabili al primo ascolto, per cui questo genere mi sembra il più adatto.
Avete qualche suggerimento?

Sto preparando un songook su Toquinho che vedrà la luce editoriale agli inizi di settembre. Non so se può interessarti.

Grazie
:bye:

Avatar utente
Antonio Lomonte
Messaggi: 61
Iscritto il: sab 15 feb 2014, 15:17
Località: Napoli

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Antonio Lomonte » sab 01 mar 2014, 12:47

grazie a tutti.
Mi avete aperto un mondo nuovo e molto interessante.
:merci:

Salvatore Agnello
Messaggi: 497
Iscritto il: mer 29 dic 2004, 14:50
Località: civitavecchia

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Salvatore Agnello » sab 05 apr 2014, 15:50

Non dimenticare Sonho de magia di Pernambuco e Alma apaxionada di Reis. Bellissimi
Salvatore
"La bellezza io no so cosa sia". Albrecht Durer -

coccolini1962
Messaggi: 100
Iscritto il: mar 06 mag 2014, 22:06
Località: Bologna

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda coccolini1962 » mer 07 mag 2014, 21:47

Retrato brasileiro? Bellissimo!

Massimo Banchio

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Massimo Banchio » mer 14 mag 2014, 10:20

Domenico D'Antuono ha scritto:Ciao a tutti. Devo suonare tipo tappeto (zerbino? :roll: ) musicale a una iniziativa di un locale che vuole promuovere una degustazione di champagne. Vorrei aggiungere al mio repertorio alcuni brani sudamericani in stile bossa/samba, ma volendo anche qualcosa di più classico.
Nel genere musica sudamericana, il mio repertorio si compone già di:
Choro (Semenzato)
Sons de carillhoes
Choro (H.Ayala)
A felicidade
Samba do aviao
Canto de Ossanha

Suonerò anche classico e classico moderno, ma vorrei riempire il più possibile lo spazio con brani che, anche se non sono conosciuti, almeno risultino orecchiabili al primo ascolto, per cui questo genere mi sembra il più adatto.
Avete qualche suggerimento?

Grazie
:bye:

Ciao sono Max , ho studiato questo preludio criollo di Rodrigo Riera che dovrò suonarlo il 23 maggio in concerto, non è facilissimo ma molto bello.
Youtube
Io lo suonerei più vivace e ritmico di Evangelos in quanto è un allegro ....se ti interessa :okok: Holà da Max

Avatar utente
Alberto D'Antonio
Messaggi: 314
Iscritto il: sab 06 mar 2010, 12:06
Località: Budapest

Re: R: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda Alberto D'Antonio » mer 14 mag 2014, 13:13

Domenico D'Antuono ha scritto:Ciao a tutti. Devo suonare tipo tappeto (zerbino? :roll: ) musicale a una iniziativa di un locale che vuole promuovere una degustazione di champagne. Vorrei aggiungere al mio repertorio alcuni brani sudamericani in stile bossa/samba, ma volendo anche qualcosa di più classico.
Nel genere musica sudamericana, il mio repertorio si compone già di:
Choro (Semenzato)
Sons de carillhoes
Choro (H.Ayala)
A felicidade
Samba do aviao
Canto de Ossanha

Suonerò anche classico e classico moderno, ma vorrei riempire il più possibile lo spazio con brani che, anche se non sono conosciuti, almeno risultino orecchiabili al primo ascolto, per cui questo genere mi sembra il più adatto.
Avete qualche suggerimento?

Grazie
:bye:

Permetti che ti suggerisca, a riguardo del "classico moderno" e orecchiabile / riconoscibile, la musica di Ludovico Einaudi.
Si trovano buone trascrizioni per chitarra, la musica e' facilmente memorizzabile, lascia spazio alle personali interpretazioni ed e' estremamente affascinante ed elegante al tempo stesso.

Inviato dal mio GT-I9070 . 2
Ci metterai tutta la vita a capir la vita.
E se suoni la chitarra tutta la vita ci perderai e testa e cuore:non ne verrai mai a capo, non ne avrai mai abbastanza.
E mai vita più felice, tormentata e piena se amando questa vita tu suoni la chitarra.

coccolini1962
Messaggi: 100
Iscritto il: mar 06 mag 2014, 22:06
Località: Bologna

Re: Piccolo repertorio cercasi

Messaggioda coccolini1962 » mer 14 mag 2014, 16:37

Per Ludovico Einaudi consiglio - se posso - 'Dietro casa'.ciao


Torna a “Chitarra sudamericana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot], Yahoo [Bot] e 1 ospite