di giorgio o no?

Opinioni, commenti, informazioni su autori e musiche, tecnica e interpretazione della chitarra sudamericana.
meneghenz
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 21 ago 2016, 14:11

di giorgio o no?

Messaggioda meneghenz » mer 24 ago 2016, 22:46

Sono appena iscritto al forum e quindi potrei fare qualche errore, se così fosse chiedo ai moderatori e a voi tutti di avere un po' di pazienza e di correggermi.
Mi pare di capire che tra di voi ci sono autorevoli esperti di musica brasiliana, che io adoro e suono da un po' di anni.
Ultimamente mi è capitato di suonare con una Di giorgio talent 3 del 2005 e nonostante io possegga una Ramirez E4 , che mi sembra un'ottima chitarra, devo dire che la Di giorgio mi e' piaciuta davvero molto. Il problema è che è difficilissima da trovare. Sono andato anche sul sito officiale della Di Giorgio , dove ho capito che non esistono importatori in Europa.
Un' amica che vive in Brasile però mi ha informato che ultimamente questa chitarre non vengono più prodotte in Brasile ma in Cina. Pertanto
chiedo a tutti voi se a vostro parere le ultime Di Giorgio valgono almeno quanto le prime e se secondo voi posso comprarne una , anche se "cinese".
Infine chiedo se qualcuno di voi può esprimere un'opinione circa il confronto tra la Talent III e la Tarrega E che a quanto ho letto sul sito ,sembrerebbe forse ancora più interessante.

Resto in attesa di una vostra cortese risposta, per cui vi ringrazio anticipatamente.

awana
Messaggi: 642
Iscritto il: lun 11 gen 2010, 13:20
Località: Provincia di Modena

Re: di giorgio o no?

Messaggioda awana » gio 25 ago 2016, 09:58

Leggiti in archivio quello che e' stato detto di queste chitarre. Puoi anche contattare Marco Bessone (sito protetto che non posso indicarti, solo tramite msg privato) che da anni tratta questo brand. :bye:


Torna a “Chitarra sudamericana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: awana, CommonCrawl [Bot] e 0 ospiti