Zoom Q3HD

Sistema per elettrica, amplificazioni per chitarre classiche, mixer e problemi relativi , ecc.
antheus

Zoom Q3HD

Messaggio da antheus » sab 17 dic 2011, 08:31

ninoram ha scritto:ma se non ho capito male c'è una presa per un microfono esterno, quindi la qualità delle registrazioni di chitarra classica dovrebbe essere migliorabile (con un buon microfono).... o mi sbaglio?

Saluti!!
assolutamente si, ma secondo me setras esagera :-) . Ogni cosa deve essere commisurata all'uso e al costo. Un buon microfono, un pre, un mixer, una videocamera di qualità e un pc che sarebbero la dotazione minima per fare una buona registrazione non costano certo 220 euro e non hanno la portabilità dello zoom. Il q3 nasce come supporto a qualcosa di rapido e pratico che si vuole ottenere. Poi se vuoi si può estrarre l'audio e come si fa con le foto digitali un minimo di bilanciamento e di colore, che non sono alterazioni della realtà ma solo minime correzioni che nel digitale sono normali, è facilmente ottenibile. D'altronde per quanto ne so DiCoste, Campan e altri i video che postano li fanno con il Q3 non Hd e quindi un'idea del suono della chitarra classica te la puoi fare . La nuova versione ha certamente migliorato la sezione video e il consumo. Non sono il rappresentante e quindi non ho alcun interesse, ma certamente sono rimasto soddisfattissimo per l'immediatezza d'uso come dicevo. Ho postato su youtube alcuni video ripresi a volo in un ambiente impossibile e non credevo fosse capace di restituirmi un ricordo più che intellegibile. Se non vuoi il video allora l'Edirol RH09 e il nuovo RH05 hanno certamente microfoni migliori, ma devi sapere prima cosa vuoi e in base a ciò regolarti.

ninoram
Messaggi: 793
Iscritto il: ven 11 ago 2006, 14:17
Località: Bolzano

Re: Zoom Q3HD

Messaggio da ninoram » sab 17 dic 2011, 15:34

benissimo, già ordinato. L'edirol (vecchiotto) lo uso già, mi interessava il video + audio....
Grazie del vostro aiuto!

Saluti!!

paolor

Re: Zoom Q3HD

Messaggio da paolor » sab 17 dic 2011, 18:59

setras ha scritto:E te pareva..'n se può dì niente :D
A parte gli scherzi..comodo è comodo...costa poco..il video è ottimo..ma per me è assolutamente inadeguato per la chitarra classica.
Troppo analitico.molto meglio con strumenti elettrici.
E comunque lo si capisce da qui che sti due mic che monta lo zoom non sono adeguati per strumenti acustici:

http://www.youtube.com/watch?v=8-RR_RDg ... ature=plcp

Cciao
Non si possono confrontare i microfoni in quel modo, ogni microfono (o meglio, ogni sistema di microfoni, visto che parliamo di due mocrofoni incrociati) vuole posizionato nel modo più adatto a lui. Nel caso dello zoom la disposizione deve essere di tipo ambientale, facendo attenzione alle riflessioni del pavimento. Insomma, un bel tappeto e microfono su un mini cavalletto a terra, ad un paio di metri dalla chitarra, con un pò di spazio dietro ed almeno una parete smorzata, altrimenti il risultato può deludere un po'. In quanto all'analiticità ed alla freddezza, magari ci fossero; quelli sono pregi, non difetti, e consentono di lavorare in post processing, solo che secondo me lo zoom ne è abbastanza privo. Inoltre la prova del video non è fatta con lo zoom h3, ma con un h2, che è microfonato in modo completamente diverso, per un uso più da sala prove che da registrazione di un singolo strumento dalla voce intima come la chitarra classica. Infatti è caratterizzato da microfoni a bassa sensibilità, che non saturano anche in una piccola sala prove con basso e batteria che spaccano. Non è adatto per la chitarra che, specie se microfonata un po' da lontano, ha semmai il problema opposto.
Io comunque del mio sono abbastanza contento e, se non posto le mie esecuzioni, la responsabilità non è certo del microfono (e neanche della chitarra se è per quello quindi, indovina un po' qual'è l'anello debole della catena)! Con questo voglio dire che non tutti sono come il buon Setras, che ci sciorina incisioni di barrios a livello professionale con la stessa scioltezza con la quale io potrei suonare il primo libro del Sagreras, e che per l'uso quotidiano lo zoom, anche se non collocato nel migliore dei modi, fà il suo lavoro. Poi, è chiaro, un paio di microfoni di qualità, un pre adeguato, una scheda audio che sia all'altezza del tutto ed una stanza acusticamente preparato sarebbero meglio, ma non costano certo come uno zoom no?

Ciao, Paolo.

Avatar utente
setras
Messaggi: 1522
Iscritto il: mer 06 ott 2010, 22:56

Re: Zoom Q3HD

Messaggio da setras » sab 17 dic 2011, 20:28

Questo è un'osso duro..mica quella sola de Pajsà :D
A proposito..ho visto i video..complimenti !
Qual é a guitarra?
Ciao Paolor..prima di comprarmi la Zi 8 sai quanti video me so mangiato ?
Tutti quelli che c'era..'n m'è scappato manco le registrazioni dei rumori da strada.
Il Q3 HD ce l'avevo in mano..in negozio..pronto per essere preso..poi ho fatto due conti e per quello che serviva a me era 130 euro in più.
Inoltre il negoziante me stava pure antipatico. :D
Chiaramente la Zi 8 è inferiore se usato come aggiegio ambientale ma a 1 metro e mezzo per me se la gioca ( perdendo di misura :D ) a un prezzo molto inferiore.
La chitarra classica non c'è niente da fare..vuole un microfono addosso.
Quindi Con quei 130 mi sarei comprato un microfono ma guarda caso ce l'avevo già :D
Grazie dei complimenti e delle spiegazioni molto professionali.
Cciao

Gaspa

Re: Zoom Q3HD

Messaggio da Gaspa » sab 17 dic 2011, 20:45

Ciao Setras,come fai a collegare il microfono e che microfono è,la cosa diventa interessante :D :bye:

antheus

Re: Zoom Q3HD

Messaggio da antheus » sab 17 dic 2011, 20:47

setras ha scritto:Questo è un'osso duro..mica quella sola de Pajsà :D
A proposito..ho visto i video..complimenti !
Qual é a guitarra?
Con chi / di chi stai parlando?
Se ti riferisci a me (pajsà sarei io... ma non è più idoneo "picciotto"? :mrgreen: ) le chitarre sono una Gibson L5 e una Yamaha Ncx, la registrazione è stata fatta semplicemente appoggiando il q3 sul davanzale e accendendolo...

p.s. avanzi un colpo di lupara per il "sola"

Avatar utente
setras
Messaggi: 1522
Iscritto il: mer 06 ott 2010, 22:56

Re: Zoom Q3HD

Messaggio da setras » sab 17 dic 2011, 23:57

Robba Buona..eh ?
Scusa ma M'ero confuso co Cumpà..deformazione professionale..ah ah
Gasparini..La videocamera c'ha un'ingresso microfonico ( e non tutte le videocamere ce l'hanno )..gli colleghi un Microfono autoalimentato..oppure alimentato ma poi devi avere un alimentatore..e son tutti passaggi in più..fili in più..
Lascia perdere i dinamici ( sm 58 e compagnia bella ) molto meglio a condensatore per la chitarra.
Il microfono che uso io è un vecchio shure bg 4.1 che è perfetto per la chitarra..condensatore e cardioide..c'ha la sua pila e si trova usato anche a 50 euro.
E comunque lo Zoom q3 è un signor aggeggio..fino a qualche anno fa era impensabile un cosetto del genere.
Cciao

skifiltor

Re: Zoom Q3HD

Messaggio da skifiltor » mar 26 feb 2013, 02:31

anche io ho il q3 hd ma ci ho registrato solo l'acustica (corde in metallo) e qualche percussione.

pregi
_ audio molto buono. (e per me è la cosa più importante)
_ estrema immediatezza e facilità d'uso.
_te lo porti dove ti pare e registri quel che ti pare.

contro
_ prezzo veramente eccessivo nonostante tutto (ma qui ci sarebbe da scrivere un libro)
_ se alimentato con batterie sottomarca del supermercato l'autonomia è di mezz'ora scarsa, supera invece le tre ore con pile ricaricabili di discreta qualità. io uso pile sony, quattro pile costano circa 10 euro, poi ci vuole il caricabatterie.
_ plasticoso, si percepiscono materiali di mediocre qualità, non dà assolutamente senso di robustezza, consigliabile non farlo mai cascare per terra.
_anche nella versione hd la qualità video lascia un po' a desiderare, soffre un po' gli ambienti poco illuminati. non che abbia una qualità scarsa, diciamo che per 220 euro speravo in qualcosa di più.

_ direi quasi obbligatori sia il treppiedi sia l'alimentatore esterno NON presenti nella confezione.
o vi comprate l'alimentatore separatamente (costo circa 15 euro) e un qualsiasi treppiede standard (dai 5 euro in su) oppure vi accattate il pack dedicato proprio al q3, ma in vendita separatamente, che costa circa 25 euro, e nel kit c'è appunto il treppiede, l'alimentatore, e altri accessori per lo più inutili.

consigliato? nonostante i numerosissimi difetti, per me si, consigliatissimo. perchè io sono una pippa e mi stressa perfino fare un copia incolla, per me un aggeggio deve essere fruibile, ed il q3 è a prova di scimmia. fai il video, tagli e spezzi il video come ti pare direttamente dal q3, poi lo attacchi al pc e in 10 minuti hai il tuo video su youtube... ci riuscirebbe pure mia nonna.

probabilmente gli smanettoni con 250 euro riuscirebbero ad ottenere maggiore qualità, magari comprandosi un microfono buono, una scheda audio, facendo il video col cellulare eppoi sincronizzando tutto, ma io di sbattermi cosi' non ci penso proprio :)

Ps. l'audio è buono, molto buono (l'ho già detto? :) direi addirittura sorprendente, se si ha voglia di perdere un po' di tempo col posizionamento ottimale e la giusta distanza dalla chitarra.

se dovessi tornare indietro farei una cosa sola, mi comprerei il q3 normale (non hd) e i 50 euro risparmiati li investirei in birra :)

ps. credo che sia uscito un nuovo prodotto zoom che dovrebbe essere l'evoluzione del q3. è tutto diverso, almeno dalle poche foto che ho visto su internet, e teoricamente, essendo una evoluzione del q3 dovrebbe avere prestazioni migliori, ma le mie sono congetture, non ho letto la scheda tecnica.

spero di essere stato utile, saluti!

Torna a “Elettronica per la chitarra”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 4 ospiti