Amplificazione " -domestica" - della Silent. Quale?

Sistema per elettrica, amplificazioni per chitarre classiche, mixer e problemi relativi , ecc.
dariomalu
Messaggi: 53
Iscritto il: sab 23 nov 2013, 18:43

Re: Amplificazione " -domestica" - della Silent. Quale?

Messaggioda dariomalu » dom 23 feb 2014, 19:30

si, ha anche un piccolo equalizzatore ma è molto meglio il "pacchetto" che trovi sul troubadour :) in ogni caso la scelta spetta a te, io ovviante cercavo solo di darti un consiglio secondo la mia esperienza in quanto posseggo sia la silent che il troubadour. secondo me come qualità prezzo è veramente un ottima soluzione!

:bye:

Davide Pirillo
Messaggi: 236
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: Amplificazione " -domestica" - della Silent. Quale?

Messaggioda Davide Pirillo » dom 23 feb 2014, 23:44

..... ed io ti ringrazio. Valuterò.
:okok: :merci:
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

daniele

Re: Amplificazione " -domestica" - della Silent. Quale?

Messaggioda daniele » mar 29 lug 2014, 19:10

ciao a tutti, sono un nuovo iscritto a questo sito. Ho una silent Yamaha 120 classica. Mi trovo benissimo. Mi si è rotta una chiavetta, allora vi chiedo: Mi sapete dire che meccaniche monta, perché non riesco a trovarle! Grazie

Avatar utente
Carlo Di Casola
Messaggi: 155
Iscritto il: lun 21 lug 2014, 06:01
Località: Roma

Amplificazione "domestica" della Silent. Quale?

Messaggioda Carlo Di Casola » dom 17 ago 2014, 14:17

Davide Pirillo ha scritto:Nel bene e nel male ho affiancato alla "classica" YAMAHA G245S per uso diurno, la famigerata Yahama Silent slg130nw (corde in nylon per intenderci e manico 52 mm) per le notti e tarde sere (vuoi mettere svegliarsi alle tre di notte e non chiudere occhio e potere chiudersi in cucina a suonare? :D ).
Mi piacerebbe suonarla anche non in cuffia, ma nel mare di prodotti disponibili sul mercato ce n'è quanto basta per confondersi ancora di più, considerata anche l'inesperienza in materia.
Come individuare il prodotto più adatto con la premessa che l'utilizzo è soltanto domestico, dunque dovrà avere un potenza max di 10/15 W......... giusto? E comunque non ho necessità di mantenere aggiornati i vicini di casa sulla progressione dello studio. Insomma debbo ascoltarmi da solo e al massimo mia figlia che mi sta a fianco, quando la aiuto nello studio. Mi piace l'effetto "riverbero" per altro già presente nella Silent.
Ovviamente cerco un decente compromesso qualità-prezzo.
Ci sono dei parametri e caratteristiche da tenere in ulteriore considerazione? ....... magari, senza violare norme del regolamento del forum sulla pubblicità l'indicazione anche in pv di modelli specifici e rivenditori sono bene accetti.
Ringrazio in anticipo donne e uomini di buona volontà che volessero darmi una mano. :mrgreen:
Davide


Ciao, anch'io ho la 130 che uso quando rischio di disturbare, e che sarei curioso di provare senza cuffia. Per questo mi sono documentato e ho verificato che la yamaha produce il THR5A, un piccolo amplificatore combo per chitarra acustica da studio dedicato anche alle "silent". Purtroppo è pressoché introvabile (almeno a Roma) e non ho potuto ancora provarlo. Ciao!

Avatar utente
Carlo Di Casola
Messaggi: 155
Iscritto il: lun 21 lug 2014, 06:01
Località: Roma

Re: Amplificazione "domestica" della Silent. Quale?

Messaggioda Carlo Di Casola » dom 17 ago 2014, 14:41

daniele ha scritto:ciao a tutti, sono un nuovo iscritto a questo sito. Ho una silent Yamaha 120 classica. Mi trovo benissimo. Mi si è rotta una chiavetta, allora vi chiedo: Mi sapete dire che meccaniche monta, perché non riesco a trovarle! Grazie


Ciao, il consiglio che posso darti è di trovare sul sito della Yamaha il Centro Assistenza più vicino a te e telefonare per verificare la possibilità di sostituire il pezzo danneggiato. Saluti!


Torna a “Elettronica per la chitarra”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite