D02 Lezione di chitarra classica 05

Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Gerardo Centrella
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 396
Iscritto il: sab 22 apr 2017, 21:58

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Gerardo Centrella » mer 31 gen 2018, 11:22

luigi de bono ha scritto:
mar 30 gen 2018, 21:57
Ciao Gerardo.Mi ha fatto molto piacere vederti suonare questo pezzo. Hai suonato benissimo mettendo in evidenza tutta la dolcezza.
Bravissimo. :bravo: :bravo: :bye: Luigi
Grazie Luigi.
Mi fa molto piacere quanto hai detto, anche perchè è quello che speravo trasparisse dal brano.
Grazie,
Gerardo

Avatar utente
maurizio.cesaratto
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 146
Iscritto il: ven 26 ago 2016, 12:57

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da maurizio.cesaratto » lun 05 feb 2018, 14:50

Ciao a tutti! Finalmente inserisco le mie registrazioni. Purtroppo la registrazione del cellulare non è molto buona. Aspetto i vostri consigli e critiche! :bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
luigi de bono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 569
Iscritto il: dom 23 lug 2017, 15:16

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da luigi de bono » lun 05 feb 2018, 18:44

Ciao Maurizio.Ho ascoltato le tue registrazioni e come tu stesso hai anticipato la registrazione non è ottima.
Questo ti penalizza alcune note tendono a soffocare. Le due esecuzioni presentano alcune incertezze, che con l'esercizio saranno superate. :bravo: :bye: Luigi

PS. vedi se ti è possibile migliorare l'audio. Lo stesso problema ce l'aveva Gerardo prova a chiedere a lui.

Gerardo Centrella
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 396
Iscritto il: sab 22 apr 2017, 21:58

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Gerardo Centrella » mar 06 feb 2018, 10:07

maurizio.cesaratto ha scritto:
lun 05 feb 2018, 14:50
Ciao a tutti! Finalmente inserisco le mie registrazioni. Purtroppo la registrazione del cellulare non è molto buona. Aspetto i vostri consigli e critiche! :bye:
Ciao Maurizio,
buon lavoro anche se sussistono diverse incertezze. Di sicuro i brani possono essere migliorati con l'esercizio quotidiano, soprattutto per quanto riguarda la fluidità.
Se ti posso dare due consigli, il primo e quello di esercitarti su un solo brano alla volta, ripetendolo alla noia finchè non esce bene (anche se lento, purchè sia fluido), ripetendo sopratutto quelle parti dove trovi più difficoltà, come i cambi di posizione e di accordo. Anche un ora al giorno, purchè sia un lavoro costante. Così si sciolgono le dita e alla fine ti accorgi che vanno al loro posto da sole.
Il secondo è di provare ad ascoltare più volte l'interpretazione che da al brano il maestro Delcamp e provare a riprodurlo. Magari sovrapponendoti alla sua chitarra, (ovviamente rallentando prima la velocità del video). In questo modo si potrebbe dare da subito un senso ritmico al brano, riuscendo allo stesso tempo a memorizzare la musica e quindi, di riflesso, anche il susseguirsi delle note.
Alla prossima, :bye:
Gerardo

Avatar utente
maurizio.cesaratto
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 146
Iscritto il: ven 26 ago 2016, 12:57

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da maurizio.cesaratto » mar 06 feb 2018, 14:56

luigi de bono ha scritto:
lun 05 feb 2018, 18:44
Ciao Maurizio.Ho ascoltato le tue registrazioni e come tu stesso hai anticipato la registrazione non è ottima.
Questo ti penalizza alcune note tendono a soffocare. Le due esecuzioni presentano alcune incertezze, che con l'esercizio saranno superate. :bravo: :bye: Luigi

PS. vedi se ti è possibile migliorare l'audio. Lo stesso problema ce l'aveva Gerardo prova a chiedere a lui.
Grazie Luigi! Difatti devo trovare una soluzione per le registrazioni!

Avatar utente
maurizio.cesaratto
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 146
Iscritto il: ven 26 ago 2016, 12:57

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da maurizio.cesaratto » mar 06 feb 2018, 14:59

Gerardo Centrella ha scritto:
mar 06 feb 2018, 10:07
maurizio.cesaratto ha scritto:
lun 05 feb 2018, 14:50
Ciao a tutti! Finalmente inserisco le mie registrazioni. Purtroppo la registrazione del cellulare non è molto buona. Aspetto i vostri consigli e critiche! :bye:
Ciao Maurizio,
buon lavoro anche se sussistono diverse incertezze. Di sicuro i brani possono essere migliorati con l'esercizio quotidiano, soprattutto per quanto riguarda la fluidità.
Se ti posso dare due consigli, il primo e quello di esercitarti su un solo brano alla volta, ripetendolo alla noia finchè non esce bene (anche se lento, purchè sia fluido), ripetendo sopratutto quelle parti dove trovi più difficoltà, come i cambi di posizione e di accordo. Anche un ora al giorno, purchè sia un lavoro costante. Così si sciolgono le dita e alla fine ti accorgi che vanno al loro posto da sole.
Il secondo è di provare ad ascoltare più volte l'interpretazione che da al brano il maestro Delcamp e provare a riprodurlo. Magari sovrapponendoti alla sua chitarra, (ovviamente rallentando prima la velocità del video). In questo modo si potrebbe dare da subito un senso ritmico al brano, riuscendo allo stesso tempo a memorizzare la musica e quindi, di riflesso, anche il susseguirsi delle note.
Alla prossima, :bye:
Gerardo
Grazie Gerardo per i consigli! Purtroppo, e lo so bene, devo applicarmi maggiormente nello studio; cosa che in parte cerco di destreggiarmi tra la famiglia e il lavoro. Volevo chiederti quali strumenti usi per le registrazioni? Buone suonate!

Gerardo Centrella
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 396
Iscritto il: sab 22 apr 2017, 21:58

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Gerardo Centrella » mer 07 feb 2018, 11:41

maurizio.cesaratto ha scritto:
mar 06 feb 2018, 14:59
Grazie Gerardo per i consigli! Purtroppo, e lo so bene, devo applicarmi maggiormente nello studio; cosa che in parte cerco di destreggiarmi tra la famiglia e il lavoro. Volevo chiederti quali strumenti usi per le registrazioni? Buone suonate!
Le evoluzioni della qualità audio delle mie registrazioni sono ben visibili ed udibili su questo forum.
Ho cominciato con il registratore del mio computer portatile utilizzando Audacity come supporto, ma come si evince dalle registrazione della prima lezione del D01, i risultati sono stati catastrofici.
Sono poi passato alla videocamera. Una Sony Handycam di cui non ricordo il modello, ma da qualche parte in questo corso dovrei averlo scritto, ed i risultati sono migliorati sensibilmente (vedasi dalla lezione 2 alla 4). Ovviamente il video risentiva di un eccessivo rumore di fondo, che ho parzialmente corretto con Audacity. Questo ha permesso, tra l'altro e cosa non da poco, di poter presentare anche i video delle lezioni, come spesso richiesto per una migliore valutazione.
Anche questa cosa non mi ha soddisfatto al 100%, anche se non era male come soluzione, perchè nel correggere il suono in post-produzione spesso si alterava la qualità audio e la chitarra acquisiva delle distorsioni a volte non piacevoli da sentire.
Così mi sono deciso ad acquistare uno Zoom q2n. Qualità ottima. Posso fare audio e video che, come si può vedere dall'ultima lezione, non hanno nulla a che vedere con quelli precedenti. Un altro livello.
Mi resta ancora un pò da capire come settare al meglio il registratore per ottenere una migliore performence sonora, ma almeno sto bypassando tutte le correzioni a cui ero costretto prima con Audacity.
Consiglio: se hai un computer portatile non molto performante, un registratore buono (tipo lo zoom, ma ce ne sono anche altri che non conosco e che magari costano meno). Puoi scegliere se con telecamera, come la mia o senza per registrare solo audio.
Se invece sei dotato un un buon computer, credo (ma non ne ho le prove) che con una scheda buona audio ed un microfono esterno collegato, si possono ottenere risultati anche migliori. Resta solo il video, cui puoi ovviare con una qualsiasi telecamera o anche con la webcam del computer. In questo caso bisogna poi montare il video in post-produzione.
Gerardo :bye:

michele fuscoletti
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 07 feb 2018, 12:20

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da michele fuscoletti » mer 07 feb 2018, 12:25

bravi tutti, spero di tornare presto a frequentare... ripartendo da questo corso :)

Avatar utente
maurizio.cesaratto
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 146
Iscritto il: ven 26 ago 2016, 12:57

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da maurizio.cesaratto » mer 07 feb 2018, 12:30

Grazie! Riguardo alle osservazioni su i miei pezzi postati, ho trovato molto interessante l'indicazione di sovrapporsi al Maestro rallentando i pezzi è ottima. Buone suonate

Avatar utente
Matteo Galante
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 35
Iscritto il: mer 17 mag 2017, 15:05
Località: Padova

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Matteo Galante » sab 24 feb 2018, 20:51

Ciao a tutti.
Pubblico le mie registrazioni della lezione numero 5.
Stavolta provo a postare dei video, per quanto la qualità temo lasci a desiderare (sia della registrazione video che dell'esecuzione).
In particolare il Meissonnier mi rendo conto che presenta delle imprecisioni che mi lasciano parecchio deluso....
Alla prossima!
matteo






Avatar utente
Giuseppe Gasparini
Allievi tutor
Messaggi: 397
Iscritto il: sab 02 apr 2016, 17:57
Località: Genova

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Giuseppe Gasparini » dom 25 feb 2018, 09:14

Matteo Galante ha scritto:
sab 24 feb 2018, 20:51
Ciao a tutti.
Pubblico le mie registrazioni della lezione numero 5.
Stavolta provo a postare dei video, per quanto la qualità temo lasci a desiderare (sia della registrazione video che dell'esecuzione).
In particolare il Meissonnier mi rendo conto che presenta delle imprecisioni che mi lasciano parecchio deluso....
Alla prossima!
matteo
Ciao Matteo,i pezzi non sono poi cosi male :bravo: curerei un po l'impostazione(nel Sor sembra quasi che il manico tocchi il braccio)vi sono molti video su YouTube sull'impostazione :ouioui: :discussion: :bye:

Avatar utente
Matteo Galante
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 35
Iscritto il: mer 17 mag 2017, 15:05
Località: Padova

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Matteo Galante » dom 25 feb 2018, 11:03

Ciao Giuseppe.
Grazie per aver visto le mie registrazioni e per il video che mi hai indicato.
Cercherò di porre più attenzione alla posizione, come da te suggerito.
A presto.
M

Gerardo Centrella
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 396
Iscritto il: sab 22 apr 2017, 21:58

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Gerardo Centrella » lun 26 feb 2018, 14:34

Matteo Galante ha scritto:
sab 24 feb 2018, 20:51
Ciao a tutti.
Pubblico le mie registrazioni della lezione numero 5.
Stavolta provo a postare dei video, per quanto la qualità temo lasci a desiderare (sia della registrazione video che dell'esecuzione).
In particolare il Meissonnier mi rendo conto che presenta delle imprecisioni che mi lasciano parecchio deluso....
Alla prossima!
matteo
Ciao Matteo,
Concordo con quanto detto da Giuseppe. I brani non sono poi così male, anzi,,, :bravo:
L'andante affettuoso si migliora semplicemente continuando a suonarlo e ad esercitarsi. I vari passaggi in questo modo verranno più fluidi e l'esecuzione migliore. Unica cosa, il modo in cui muovi la mano sinistra mi sembra un pò troppo legato. Forse con qualche esercizio di scioglimento delle dita acquisiresti maggiore velocità nei movimenti. Ma su questo il nostro tutor penso possa darci consigli migliori.
:bye:
Gerardo

Avatar utente
Afrasiloaei Andrei
Messaggi: 56
Iscritto il: mer 20 feb 2013, 07:55

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Afrasiloaei Andrei » gio 01 mar 2018, 18:18

Ciao Matteo. ho ascoltato le tue reggistrazioni.
Mi sono piasciute. Penso che in Messonnier sono alcune battute che rallentano e cosi durano un po di piu oppure e un asensazione.
Comunque, congratulazioni!

Avatar utente
Afrasiloaei Andrei
Messaggi: 56
Iscritto il: mer 20 feb 2013, 07:55

Re: D02 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Afrasiloaei Andrei » gio 01 mar 2018, 18:20

Ho ascoltato anche le reggistrazioni di Luigi de Bono. Congratulazioni! sei un modello per me.
Stai suonando con grande stile.
Mi piace tantissimo.

Torna a “Archivio Corsi di chitarra classica in linea”