D05 Lezione di chitarra classica 05

Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 276
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Marco Leonardi » mar 23 gen 2018, 08:34

Grazie a tutti Amici per i commenti incoraggianti. Scusate la svista sul La armonico al V tasto. Ho deciso comunque di rifare il pezzo con il La armonico al V o al XIV tasto terza corda. Datemi il tempo di ristudiarlo e tra un pó lo ripubblico.
Ciao !
Marco
D6

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 276
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Marco Leonardi » mer 24 gen 2018, 16:32

Angelo Scuderi ha scritto:
mer 17 gen 2018, 18:58
Comincio coN Carcassi Etude III.
Un saluto a tutti
:bravo: Angelo, ti faccio i complimenti perchè stai migliorando rapidamente ! Effettivamente se fosse possibile vederti questo corso potrebbe essere ancor piú vantaggioso per te perchè ti arriverebbero dei consigli più mirati...ma non preoccuparti va bene anche cosí e lo dimostrano i risultati importanti che stai portando !
Marco :bye:
D6

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 276
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Marco Leonardi » mer 24 gen 2018, 16:38

Paolo Barbagli ha scritto:
gio 18 gen 2018, 22:57
Il mio Carcassi
Paolo, bravissimo anche tu su questo brano. Se vuoi puoi enfatizzare un pó piú il portamento sui cantini.
Marco :bye:
D6

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 485
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Angelo Scuderi » mer 24 gen 2018, 16:42

Marco Leonardi ha scritto:
mer 24 gen 2018, 16:32
Angelo Scuderi ha scritto:
mer 17 gen 2018, 18:58
Comincio coN Carcassi Etude III.
Un saluto a tutti
:bravo: Angelo, ti faccio i complimenti perchè stai migliorando rapidamente ! Effettivamente se fosse possibile vederti questo corso potrebbe essere ancor piú vantaggioso per te perchè ti arriverebbero dei consigli più mirati...ma non preoccuparti va bene anche cosí e lo dimostrano i risultati importanti che stai portando !
Marco :bye:
Grazie Marco spero di potere nel futuro postare anche con video per trarre maggiore profitto.Sto lavorando sugli armonici che sono per me parecchio impegnativi e del tutto nuovi ,speriamo bene.Un abbraccio

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 720
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Paolo Barbagli » mer 24 gen 2018, 20:13

Marco Leonardi ha scritto:
mer 24 gen 2018, 16:38
Paolo Barbagli ha scritto:
gio 18 gen 2018, 22:57
Il mio Carcassi
Paolo, bravissimo anche tu su questo brano. Se vuoi puoi enfatizzare un pó piú il portamento sui cantini.
Marco :bye:
Grazie
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 720
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Paolo Barbagli » gio 25 gen 2018, 00:53

Il Saltaren
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 276
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Marco Leonardi » gio 25 gen 2018, 21:48

Jesús Morote ha scritto:
lun 22 gen 2018, 15:35
:bravo: Marco. Un po' troppo veloce per il mio gusto.

Presta atenzione alle battute 42 e 44: gli armonici qui bisogna suonarli nel tasto V (non nel XII). Questo armonico nel V suona una ottava più alta del armonico nel XII.

Fai gli armonici con le dita i-p (pizzico con il pollice). Allora, nelle battute 35 e 55-56, non hai disponibilità di tre dita per fare l'accompagamento di tre note in questi passaggi e lo hai fatto solo di due note. Credo preferibile l'esecuzione degli armonici con p-i (pizzico con l'indice).

:bye:
Ecco ho rifatto prestando attenzione a quanto mi hai giustamente segnalato, ovvero l'armonico LA al V e l'accompagnamento di tre note.

[media]https://youtu.be/8m4Fw2GTweQ [/media]

In ultimo vorrei dedicare il pezzo alle vittime del disastro ferroviario che è avvenuto questa mattina a Pioltello-Milano a qualche chilometro da casa mia. Erano persone che andavano a lavorare per guadagnarsi da vivere per loro e le loro famiglie. Persone innocenti vittime di un sistema assurdo.

Marco
D6

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 720
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Paolo Barbagli » gio 25 gen 2018, 22:48

Marco Leonardi ha scritto:
gio 25 gen 2018, 21:48
Jesús Morote ha scritto:
lun 22 gen 2018, 15:35
:bravo: Marco. Un po' troppo veloce per il mio gusto.

Presta atenzione alle battute 42 e 44: gli armonici qui bisogna suonarli nel tasto V (non nel XII). Questo armonico nel V suona una ottava più alta del armonico nel XII.

Fai gli armonici con le dita i-p (pizzico con il pollice). Allora, nelle battute 35 e 55-56, non hai disponibilità di tre dita per fare l'accompagamento di tre note in questi passaggi e lo hai fatto solo di due note. Credo preferibile l'esecuzione degli armonici con p-i (pizzico con l'indice).

:bye:
Ecco ho rifatto prestando attenzione a quanto mi hai giustamente segnalato, ovvero l'armonico LA al V e l'accompagnamento di tre note.

In ultimo vorrei dedicare il pezzo alle vittime del disastro ferroviario che è avvenuto questa mattina a Pioltello-Milano a qualche chilometro da casa mia. Erano persone che andavano a lavorare per guadagnarsi da vivere per loro e le loro famiglie. Persone innocenti vittime di un sistema assurdo.

Marco
10
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 485
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Angelo Scuderi » sab 27 gen 2018, 16:48

Marco Leonardi ha scritto:
gio 25 gen 2018, 21:48
Jesús Morote ha scritto:
lun 22 gen 2018, 15:35
:bravo: Marco. Un po' troppo veloce per il mio gusto.

Presta atenzione alle battute 42 e 44: gli armonici qui bisogna suonarli nel tasto V (non nel XII). Questo armonico nel V suona una ottava più alta del armonico nel XII.

Fai gli armonici con le dita i-p (pizzico con il pollice). Allora, nelle battute 35 e 55-56, non hai disponibilità di tre dita per fare l'accompagamento di tre note in questi passaggi e lo hai fatto solo di due note. Credo preferibile l'esecuzione degli armonici con p-i (pizzico con l'indice).

:bye:
Ecco ho rifatto prestando attenzione a quanto mi hai giustamente segnalato, ovvero l'armonico LA al V e l'accompagnamento di tre note.



In ultimo vorrei dedicare il pezzo alle vittime del disastro ferroviario che è avvenuto questa mattina a Pioltello-Milano a qualche chilometro da casa mia. Erano persone che andavano a lavorare per guadagnarsi da vivere per loro e le loro famiglie. Persone innocenti vittime di un sistema assurdo.

Marco
:bravo: ottimi armonici ma non avevo dubbi.Forse fossi in te la farei un filino piu' veloce perche' ne sei capace e l'orecchio ne godrebbe di piu' specialmente nella prima parte.Pero' e' solo una mia opinione che puo' essere del tutto sbagliata.A me piacerebbe piu' velocina la prima parte.Comunque bravissimo ,speriamo di farcela anch'io.Sono tra gli orrori degli armonici.Aiutooooo............ :bye: :bye:

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 409
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Jesús Morote » sab 27 gen 2018, 21:39

Marco Leonardi ha scritto:
gio 25 gen 2018, 21:48

Ecco ho rifatto prestando attenzione a quanto mi hai giustamente segnalato, ovvero l'armonico LA al V e l'accompagnamento di tre note.
:bravo: :bravo: Marco.

Ma ci sono ancora cose a migliorare:

1ª) L'accacciatura della seconda nota bisogna farla più leggera, con più grazia; più veloce in somma.

2ª) Il finale della seconda parte è diverso nella prima volta e nella ripetizione. Per collegare con la prima parte nel ritornello l'ultimo accordo è una semiminima, e l'inizio del ritornello sono il secondo ed il terzo tempo della stessa battuta finale della seconda parte. Bisogna non fermarsi nell'ultimo accordo la seconda volta (come si fa la prima volta, che ha una minima con punto in questa battuta).

Domani posterò la mia registrazione di questo brano. Nel frattempo ho registrato la Lezione 11 di Sagreras:

[media]https://youtu.be/FbQw66Ftn60[/media]

:bye:
Allievo D06

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 720
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Paolo Barbagli » sab 27 gen 2018, 21:50

Jesús Morote ha scritto:
sab 27 gen 2018, 21:39
Marco Leonardi ha scritto:
gio 25 gen 2018, 21:48

Ecco ho rifatto prestando attenzione a quanto mi hai giustamente segnalato, ovvero l'armonico LA al V e l'accompagnamento di tre note.
:bravo: :bravo: Marco.

Ma ci sono ancora cose a migliorare:

1ª) L'accacciatura della seconda nota bisogna farla più leggera, con più grazia; più veloce in somma.

2ª) Il finale della seconda parte è diverso nella prima volta e nella ripetizione. Per collegare con la prima parte nel ritornello l'ultimo accordo è una semiminima, e l'inizio del ritornello sono il secondo ed il terzo tempo della stessa battuta finale della seconda parte. Bisogna non fermarsi nell'ultimo accordo la seconda volta (come si fa la prima volta, che ha una minima con punto in questa battuta).

Domani posterò la mia registrazione di questo brano. Nel frattempo ho registrato la Lezione 11 di Sagreras:

:bye:
Bravissimo Jesus: voto 8 (qualche nota un po' "sporca" e un paio di esitazioni nel finale; ma farlo così veloce posso assicurare che è molto difficile)
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 409
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Jesús Morote » sab 27 gen 2018, 22:16

:merci: Paolo
Allievo D06

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 276
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Marco Leonardi » dom 28 gen 2018, 10:54

Jesus, bravo a parte qualche indecisione che genera ognitanto armonici un poco sporchi e leggeri ritardi sul tempo che probabilmente con un pò più di studio e maggiore rilassatezza nel suonare risolverai. Bravo !
Ciao Marco
D6

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 276
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Marco Leonardi » dom 28 gen 2018, 20:09

Angelo Scuderi ha scritto:
sab 27 gen 2018, 16:48
ottimi armonici ma non avevo dubbi.Forse fossi in te la farei un filino piu' veloce perche' ne sei capace e l'orecchio ne godrebbe di piu' specialmente nella prima parte.Pero' e' solo una mia opinione che puo' essere del tutto sbagliata.A me piacerebbe piu' velocina la prima parte.Comunque bravissimo ,speriamo di farcela anch'io.Sono tra gli orrori degli armonici.Aiutooooo............ :bye: :bye:
Caro Angelo, hai ragione è quindi l'ho rifatta un pò più veloce...chiaramente si sporca un pò ma pazienza, come si dice il meglio è nemico del bene !
Tu invece buttati e non preoccuparti ! Come viene viene e l'importante è confrontarsi tra Amici !

[media]https://youtu.be/DkQBIEa4ZTw[/media]

Vi propongo infine anche il mio Carcassi....ragazzi ma quanto è bello questo studio ! Caspita !

[media]https://youtu.be/MgRXwCgmkCo[/media]

Un abbraccio a tutti !
Marco :bye:
D6

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 485
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Angelo Scuderi » dom 28 gen 2018, 20:21

Jesús Morote ha scritto:
sab 27 gen 2018, 21:39
Marco Leonardi ha scritto:
gio 25 gen 2018, 21:48

Ecco ho rifatto prestando attenzione a quanto mi hai giustamente segnalato, ovvero l'armonico LA al V e l'accompagnamento di tre note.
:bravo: :bravo: Marco.

Ma ci sono ancora cose a migliorare:

1ª) L'accacciatura della seconda nota bisogna farla più leggera, con più grazia; più veloce in somma.

2ª) Il finale della seconda parte è diverso nella prima volta e nella ripetizione. Per collegare con la prima parte nel ritornello l'ultimo accordo è una semiminima, e l'inizio del ritornello sono il secondo ed il terzo tempo della stessa battuta finale della seconda parte. Bisogna non fermarsi nell'ultimo accordo la seconda volta (come si fa la prima volta, che ha una minima con punto in questa battuta).

Domani posterò la mia registrazione di questo brano. Nel frattempo ho registrato la Lezione 11 di Sagreras:

[media]https://youtu.be/FbQw66Ftn60[/media]

:bye:
Ottima esecuzione. :bravo:

Torna a “Archivio Corsi di chitarra classica in linea”